Pallanuoto ai Giochi della XXIX Olimpiade

25º Torneo olimpico di pallanuoto
Pechino 2008
Beijing 2008.svg
Informazioni generali
SportWater polo pictogram.svg Pallanuoto
EdizioneGiochi della XXIX Olimpiade
Paese ospitanteCina Cina
CittàPechino
Periododal 10 agosto
al 24 agosto 2008
Nazionali maschili12
Nazionali femminili8
Incontri disputati64
Classifica finale maschile
Medaglia d'oro VincitoreUngheria Ungheria
Medaglia d'argento SecondoStati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo TerzoSerbia Serbia
Classifica finale femminile
Medaglia d'oro VincitorePaesi Bassi Paesi Bassi
Medaglia d'argento SecondoStati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo TerzoAustralia Australia
Cronologia della competizione
Atene 2004 Londra 2012

1leftarrow blue.svgVoce principale: Giochi della XXIX Olimpiade.

Pallanuoto a
Pechino 2008
Water polo pictogram.svg
Torneo
uomini  donne

Il torneo di pallanuoto dei Giochi Olimpici di Pechino si è svolto negli impianti dello Ying Tung Natatorium di Pechino tra il 10 ed il 24 agosto 2008.

Hanno preso parte alla rassegna 12 nazionali maschili e 8 femminili, che si sono affrontate secondo la stessa formula della precedente edizione di Atene.

Il torneo maschile ha visto la vittoria dell'Ungheria, al terzo trionfo olimpico consecutivo, mentre in campo femminile l'Paesi Bassi ha conquistato il titolo per la prima volta.

CalendarioModifica

  Pallanuoto alla XXIX Olimpiade
Agosto 2008 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 Totale
Uomini 1º turno 1º turno 1º turno 1º turno 1º turno Quarti Semifinali Finale 1
Donne 1º turno 1º turno 1º turno Quarti Semifinali Finale 1
Totale 1 1 2
       Qualificazioni        Finali

Squadre partecipantiModifica

Torneo maschileModifica

Area Evento Posti Date Sede Qualificate
Paese organizzatore - 1 - -   Cina
Campionati mondiali 2007 3 17 marzo - 1º aprile 2007   Melbourne   Croazia
  Ungheria
  Spagna
FINA World League 2007 1 3 luglio - 12 agosto 2007   Berlino   Serbia
Europa Preolimpico europeo 1 2 - 9 settembre 2007   Bratislava   Montenegro
Americhe Giochi panamericani 2007 1 13 - 29 luglio 2007   Rio de Janeiro   Stati Uniti
Oceania Preolimpico d'Oceania 1 30 novembre - 2 dicembre 2007   Nuova Zelanda   Australia
Preolimpico mondiale 4 2 - 9 marzo 2008   Oradea   Germania
  Italia
  Grecia
  Canada

Torneo preolimpico:
Classifica finale[1]: 1=  Germania, 2=  Italia, 3=  Grecia, 4=  Canada, 5=  Romania, 6=  Russia, 7=  Slovacchia, 8=  Macedonia del Nord, 9=  Brasile, 10=  Iran, 11=  Messico, 12=  Kazakistan.

Torneo femminileModifica

Area Evento Posti Date Sede Qualificate
Paese organizzatore - 1 - -   Cina
Europa Preolimpico europeo 1 19 - 26 agosto 2007   Kirishi   Paesi Bassi
Americhe Giochi panamericani 2007 1 13 - 29 luglio 2007   Rio de Janeiro   Stati Uniti
Oceania Preolimpico d'Oceania 1 17 - 19 dicembre 2007   Brisbane   Australia
Preolimpico mondiale 4[2] 17 - 24 febbraio 2008   Imperia   Italia
  Russia
  Grecia
  Ungheria

Torneo preolimpico:
Classifica finale[3]: 1=  Italia, 2=  Russia, 3=  Grecia, 4=  Ungheria, 5=  Canada, 6=  Spagna, 7=  Kazakistan, 8=  Germania, 9=  Cuba, 10=  Porto Rico.

PodiModifica

Evento   Oro   Argento   Bronzo
Pallanuoto maschile
(dettagli)
  Ungheria

Zoltán Szécsi
Tamás Varga
Norbert Madaras
Dénes Varga
Tamás Kásás
Norbert Hosnyánszky
Gergely Kiss
Tibor Benedek
Dániel Varga
Péter Biros
Gábor Kis
Tamás Molnár
István Gergely

All.: Dénes Kemény

  Stati Uniti

Merrill Moses
Peter Varellas
Peter Hudnut
Jeff Powers
Adam Wright
Rick Merlo
Layne Beaubien
Tony Azevedo
Ryan Bailey
Tim Hutten
Jesse Smith
J. W. Krumpholz
Brandon Brooks

All.: Terry Schroeder

  Serbia

Denis Šefik
Živko Gocić
Andrija Prlainović
Vanja Udovičić
Dejan Savić
Duško Pijetlović
Nikola Rađen
Filip Filipović
Aleksandar Ćirić
Aleksandar Šapic
Vladimir Vujasinović
Branko Peković
Slobodan Soro

All.: Dejan Udovičić

Evento   Oro   Argento   Bronzo
Pallanuoto femminile
(dettagli)
  Paesi Bassi
Ilse van der Meijden
Yasemin Smit
Mieke Cabout
Biurakn Hakhverdian
Marieke van den Ham
Daniëlle de Bruijn
Iefke van Belkum
Noeki Klein
Gillian van den Berg
Alette Sijbring
Rianne Guichelaar
Simone Koot
Meike de Nooy

All.: Robin van Galen
  Stati Uniti
Elizabeth Armstrong
Heather Petri
Brittany Hayes
Brenda Villa
Lauren Wenger
Natalie Golda
Patty Cardenas
Jessica Steffens
Elsie Windes
Alison Gregorka
Moriah van Norman
Kami Craig
Jaime Hipp

All.: Guy Baker
  Australia
Emma Knox
Gemma Beadsworth
Nikita Cuffe
Rebecca Rippon
Suzie Fraser
Bronwen Knox
Taniele Gofers
Kate Gynther
Jenna Santoromito
Mia Santoromito
Melissa Rippon
Amy Hetzel
Alicia McCormack

All.: Greg McFadden

MedagliereModifica

Posizione Paese       Totale
1   Ungheria 1 0 0 1
  Paesi Bassi 1 0 0 1
3   Stati Uniti 0 2 0 2
4   Australia 0 0 1 1
  Serbia 0 0 1 1
Totale 2 2 2 6

Risultati in dettaglioModifica

Torneo maschileModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Pallanuoto ai Giochi della XXIX Olimpiade - Torneo maschile.
Posizione Squadra PG V P S GF GS Diff.
    Ungheria 7 6 1 0 85 55 +30
    Stati Uniti 7 5 0 2 57 50 +7
    Serbia 8 5 0 3 70 57 +13
4   Montenegro 8 3 2 3 68 52 +16
5   Spagna 7 5 0 2 51 44 +7
6   Croazia 7 4 0 3 71 49 +22
7   Grecia 8 4 0 4 72 81 -9
8   Australia 7 2 2 3 66 62 +4
9   Italia 8 4 1 3 93 82 +11
10   Germania 7 2 0 5 50 67 -17
11   Canada 7 1 0 6 40 81 -41
12   Cina 7 0 0 7 40 85 -45

Torneo femminileModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Pallanuoto ai Giochi della XXIX Olimpiade - Torneo femminile.
Posizione Squadra PG V P S GF GS Diff.
    Paesi Bassi 6 3 1 2 52 50 +2
    Stati Uniti 5 3 1 1 50 44 +6
    Australia 6 3 1 2 54 51 +3
4   Ungheria 5 2 2 1 44 37 +7
5   Cina 5 2 0 3 54 52 +2
6   Italia 5 2 2 1 43 44 -1
7   Russia 4 1 0 3 38 40 -2
8   Grecia 4 0 0 4 22 39 -17

NoteModifica

  1. ^ (EN) Todor66.com - Sport Statistics Archive.
  2. ^ In origine le squadre qualificate del preolimpico mondiale avrebbero dovuto essere le prime 3, ma in seguito al ritiro del Sudafrica, che ha provocato l'assenza di rappresentanti africane per quanto riguarda il torneo femminile, la FINA ha deciso di ripescare la quarta classificata del torneo.
  3. ^ Federnuoto.it Archiviato il 20 ottobre 2011 in Internet Archive..

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica