Apri il menu principale
27º Torneo olimpico di pallanuoto
Rio de Janeiro 2016
Informazioni generali
SportWater polo pictogram.svg Pallanuoto
EdizioneGiochi della XXXI Olimpiade
Paese ospitanteBrasile Brasile
CittàRio de Janeiro
Periododal 6 agosto
al 20 agosto 2016
Nazionali maschili12
Nazionali femminili8
Incontri disputati66
Classifica finale maschile
Medaglia d'oro VincitoreSerbia Serbia
Medaglia d'argento SecondoCroazia Croazia
Medaglia di bronzo TerzoItalia Italia
Classifica finale femminile
Medaglia d'oro VincitoreStati Uniti Stati Uniti
Medaglia d'argento SecondoItalia Italia
Medaglia di bronzo TerzoRussia Russia
Cronologia della competizione
Londra 2012 Tokyo 2020

1leftarrow blue.svgVoce principale: Giochi della XXXI Olimpiade.

Pallanuoto a
Rio de Janeiro 2016
Water polo pictogram.svg
Torneo
maschile femminile

La pallanuoto è stata rappresentata ai Giochi della XXXI Olimpiade da due eventi: il torneo maschile, giunto alla 27ª edizione, e il torneo femminile, giunto alla 5ª. I tornei olimpici si sono svolti complessivamente tra il 6 agosto ed il 20 agosto 2016, ospitati dall'impianto sportivo del Centro Aquático Maria Lenk, situato a Barra da Tijuca. Hanno preso parte ai tornei 12 formazioni maschili e 8 femminili.

Il torneo maschile è stato vinto dalla Serbia in finale sulla Croazia. Il terzo posto è stato conquistato dall'Italia sul Montenegro.

Il torneo femminile è stato vinto dagli USA in finale sull'Italia. Il terzo posto è stato conquistato dalla Russia sull'Ungheria.

Squadre partecipantiModifica

Torneo maschileModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Pallanuoto ai Giochi della XXXI Olimpiade - Torneo maschile.
Area Evento Posti Date Sede Qualificate
Paese organizzatore 1 2 ottobre 2009   Copenaghen   Brasile
FINA World League 2015 1 23 - 28 giugno 2015   Bergamo   Serbia
Campionati mondiali 2015 2 27 luglio - 8 agosto 2015   Kazan'   Croazia
  Grecia
Americhe Giochi panamericani 2015 1 7 - 15 luglio 2015   Toronto   Stati Uniti
Asia Preolimpico asiatico 1 16 - 20 dicembre 2015   Foshan   Giappone
Europa Campionato europeo 2016 1 10 - 23 gennaio 2016   Belgrado   Montenegro
Africa - 0[1] - - -
Oceania[1] - 1 - -   Australia
Preolimpico mondiale 4[1] 3 - 10 aprile 2016   Trieste   Francia
  Italia
  Spagna
  Ungheria

Torneo femminileModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Pallanuoto ai Giochi della XXXI Olimpiade - Torneo femminile.
Area Evento Posti Date Sede Qualificate
Americhe /Paese organizzatore[2] 1 2 ottobre 2009   Copenaghen   Brasile
Asia Preolimpico asiatico 1 16 - 17 dicembre 2015   Foshan   Cina
Europa Campionato europeo 2016 1 10 - 22 gennaio 2016   Belgrado   Ungheria
Africa - 0[1] - - -
Oceania[1] - 1 - -   Australia
Preolimpico mondiale 4[1] 21 - 28 marzo 2016   Gouda   Italia
  Russia
  Spagna
  Stati Uniti

PodiModifica

UominiModifica

Evento   Oro   Argento   Bronzo
Pallanuoto maschile
(dettagli)
  Serbia
Gojko Pijetlović
Dušan Mandić
Živko Gocić
Sava Ranđelović
Miloš Ćuk
Duško Pijetlović
Slobodan Nikić
Milan Aleksić
Nikola Jakšić
Filip Filipović
Andrija Prlainović
Stefan Mitrović
Branislav Mitrović

CT: Dejan Savić
  Croazia
Josip Pavić
Damir Burić
Antonio Petković
Luka Lončar
Maro Joković
Luka Bukić
Marko Macan
Andro Bušlje
Sandro Sukno
Ivan Krapić
Anđelo Šetka
Xavier García
Marko Bijač

CT: Ivica Tucak
  Italia
Stefano Tempesti
Francesco Di Fulvio
Niccolò Gitto
Pietro Figlioli
Alessandro Velotto
Michaël Bodegas
Andrea Fondelli
Valentino Gallo
Christian Presciutti
Nicholas Presciutti
Matteo Aicardi
Alessandro Nora
Marco Del Lungo

CT: Alessandro Campagna

DonneModifica

Evento   Oro   Argento   Bronzo
Pallanuoto femminile
(dettagli)
  Stati Uniti
Samantha Hill
Madeline Musselman
Melissa Seidemann
Rachel Fattal
Caroline Clark
Maggie Steffens
Courtney Mathewson
Kiley Neushul
Aria Fischer
Kaleigh Gilchrist
Makenzie Fischer
Kami Craig
Ashleigh Johnson

CT: Adam Krikorian
  Italia
Giulia Gorlero
Chiara Tabani
Arianna Garibotti
Elisa Queirolo
Federica Radicchi
Rosaria Aiello
Tania Di Mario
Roberta Bianconi
Giulia Emmolo
Francesca Pomeri
Aleksandra Cotti
Teresa Frassinetti
Laura Teani

CT: Fabio Conti
  Russia
Anna Ustyukhina
Maria Borisova
Ekaterina Prokofyeva
Elvina Karimova
Nadezhda Fedotova
Olga Belova
Ekaterina Lisunova
Anastasia Simanovich
Anna Timofeeva
Evgenia Soboleva
Evgeniya Ivanova
Anna Grineva
Anna Karnaukh

CT: Alexandr Gaidukov

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f L'Australia è automaticamente qualificata; Nessuna squadra africana si è iscritta e verrà assegnato un posto in più in entrambi i preolimpici mondiali
  2. ^ Il Brasile, in quanto paese organizzatore, assume il posto riservato alle Americhe, come da regolamento FINA

Collegamenti esterniModifica