Pallavolo maschile ai Giochi della XXX Olimpiade

Pallavolo maschile ai Giochi della XXX Olimpiade
Logo della competizione
Competizione Giochi olimpici
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione 13ª
Organizzatore CIO
FIVB
Date dal 29 luglio 2012
al 12 agosto 2012
Luogo Regno Unito Regno Unito
Partecipanti 12
Impianto/i Vedi elenco
Risultati
Vincitore Russia Russia
(1º titolo)
Secondo Brasile Brasile
Terzo Italia Italia
Statistiche
Miglior giocatore Brasile Murilo Endres
Incontri disputati 38
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2008 2016 Right arrow.svg
Pallavolo a
Londra 2012
Volleyball (indoor) pictogram.svg
torneo   uomini   donne
Beach volley a
Londra 2012
Volleyball (beach) pictogram.svg
torneo   uomini   donne

La pallavolo maschile ai Giochi della XXX Olimpiade si è svolta dal 29 luglio al 12 agosto 2012 a Londra, in Gran Bretagna, durante i Giochi della XXX Olimpiade: al torneo hanno partecipato dodici squadre nazionali e la vittoria finale è andata per la prima volta alla Russia[1].

QualificazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni di pallavolo maschile ai Giochi della XXX Olimpiade.

Al campionato olimpico hanno partecipato la nazionale del paese ospitante, le prime tre squadre classificate nel corso della Coppa del Mondo 2011, la prima classificata di ogni torneo di qualificazione continentale e le prime tre classificate di ciascuno dei tre tornei di qualificazione mondiali.[2]


ImpiantiModifica

 
Earls Court Exhibition Centre
Città: Londra
Capienza: 15 000
Anno d'apertura: 1937

Squadre partecipantiModifica

Squadra Qualificazione Ultima partecipazione
  Argentina 1ª al torneo di qualificazione sudamericano   Atene 2004
  Australia 1ª al torneo di qualificazione asiatico   Atene 2004
  Brasile 3ª alla Coppa del Mondo 2011   Pechino 2008
  Bulgaria 1ª al torneo di qualificazione mondiale (girone B)   Pechino 2008
  Germania 1ª al torneo di qualificazione mondiale (girone C)   Pechino 2008
  Italia 1ª al torneo di qualificazione europeo   Pechino 2008
  Polonia 2ª alla Coppa del Mondo 2011   Pechino 2008
  Regno Unito Paese organizzatore Debutto
  Russia 1ª alla Coppa del Mondo 2011   Pechino 2008
  Serbia 1ª al torneo di qualificazione mondiale (girone A)   Pechino 2008
  Stati Uniti 1ª al torneo di qualificazione nordamericano   Pechino 2008
  Tunisia 1ª al torneo di qualificazione africano   Atene 2004

FormazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni al campionato di pallavolo maschile ai XXX Giochi olimpici.

TorneoModifica

Fase a gironiModifica

Girone A Girone B
  Argentina   Brasile
  Australia   Germania
  Bulgaria   Russia
  Italia   Serbia
  Regno Unito   Stati Uniti
  Polonia   Tunisia

Girone AModifica

RisultatiModifica
29 luglio 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:29 - Spettatori: 14 000
Regno Unito   0 - 3   Bulgaria 18-25, 20-25, 24-26
29 luglio 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:22 - Spettatori: 12 500
Australia   0 - 3   Argentina 21-25, 22-25, 20-25
29 luglio 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:36 - Spettatori: 15 000
Italia   1 - 3   Polonia 25-21, 20-25, 23-25, 14-25
31 luglio 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 2h:03 - Spettatori: 11 300
Polonia   1 - 3   Bulgaria 22-25, 27-29, 25-13, 23-25
31 luglio 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:55 - Spettatori: 12 500
Italia   3 - 1   Argentina 25-17, 21-25, 25-17, 25-23
31 luglio 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:20 - Spettatori: 14 000
Regno Unito   0 - 3   Australia 15-25, 18-25, 20-25
2 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:25 - Spettatori: 12 000
Australia   0 - 3   Bulgaria 23-25, 21-25, 22-25
2 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:20 - Spettatori: 13 000
Polonia   3 - 0   Argentina 25-18, 25-20, 25-16
2 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:25 - Spettatori: 11 500
Regno Unito   0 - 3   Italia 19-25, 16-25, 20-25
4 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:25 - Spettatori: 14 900
Regno Unito   0 - 3   Polonia 16-25, 19-25, 18-25
4 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 2h:03 - Spettatori: 11 500
Australia   2 - 3   Italia 25-21, 25-18, 21-25, 14-25, 13-15
4 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:51 - Spettatori: 14 500
Argentina   3 - 1   Bulgaria 25-18, 21-25, 25-19, 25-20
6 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:57 - Spettatori: 12 000
Australia   3 - 1   Polonia 25-21, 25-22, 18-25, 25-22
6 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:32 - Spettatori: 14 000
Italia   0 - 3   Bulgaria 30-32, 20-25, 19-25
6 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:21 - Spettatori: 13 750
Regno Unito   0 - 3   Argentina 18-25, 18-25, 15-25
ClassificaModifica
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1.   Bulgaria 12 5 4 1 13 4 3,250 407 390 1,044
2.   Polonia 9 5 3 2 11 7 1,571 433 374 1,158
3.   Argentina 9 5 3 2 10 7 1,429 382 367 1,041
4.   Italia 8 5 3 2 10 9 1,111 426 413 1,031
5.   Australia 7 5 2 3 8 10 0,800 395 397 0,995
6.   Regno Unito 0 5 0 5 0 15 0,000 274 376 0,729

Girone BModifica

RisultatiModifica
29 luglio 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:37 - Spettatori: 12 500
Russia   3 - 0   Germania 31-29, 25-18, 25-17
29 luglio 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:30 - Spettatori: 12 000
Stati Uniti   3 - 0   Serbia 25-17, 25-22, 25-21
29 luglio 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:21 - Spettatori: 10 000
Brasile   3 - 0   Tunisia 25-17, 25-21, 25-18
31 luglio 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:48 - Spettatori: 10 500
Serbia   3 - 1   Tunisia 25-15, 25-21, 20-25, 25-18
31 luglio 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:29 - Spettatori: 13 000
Stati Uniti   3 - 0   Germania 25-23, 25-16, 25-20
31 luglio 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:29 - Spettatori: 14 800
Brasile   3 - 0   Russia 25-21, 25-23, 25-21
2 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 2h:27 - Spettatori: 14 000
Serbia   2 - 3   Germania 25-22, 29-27, 18-25, 20-25, 18-20
2 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:24 - Spettatori: 13 000
Russia   3 - 0   Tunisia 25-21, 25-15, 25-23
2 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 2h:06 - Spettatori: 11 500
Brasile   1 - 3   Stati Uniti 25-23, 25-27, 19-25, 17-25
4 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:13 - Spettatori: 11 000
Germania   3 - 0   Tunisia 25-15, 25-16, 25-16
4 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 2h:28 - Spettatori: 13 650
Russia   3 - 2   Stati Uniti 27-29, 19-25, 26-24, 25-16, 15-8
4 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 2h:11 - Spettatori: 11 000
Brasile   3 - 2   Serbia 22-25, 25-15, 20-25, 25-22, 15-9
6 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:17 - Spettatori: 12 000
Russia   3 - 0   Serbia 25-15, 25-20, 25-17
6 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:18 - Spettatori: 11 000
Stati Uniti   3 - 0   Tunisia 25-15, 25-19, 25-19
6 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:31 - Spettatori: 12 000
Brasile   3 - 0   Germania 25-21, 25-22, 25-19
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1.   Stati Uniti 13 5 4 1 14 4 3,500 427 370 1,154
2.   Brasile 11 5 4 1 13 5 2,600 418 379 1,103
3.   Russia 11 5 4 1 12 5 2,400 408 352 1,159
4.   Germania 5 5 2 3 6 11 0,545 379 388 0,977
5.   Serbia 5 5 1 4 7 13 0,538 413 455 0,908
6.   Tunisia 0 5 0 5 1 15 0,067 294 395 0,744

Fase finaleModifica

Quarti Semifinali Finale
             
1A   Bulgaria 3
4B   Germania 0
1A   Bulgaria 1
3B   Russia 3
2A   Polonia 0
3B   Russia 3
3B   Russia 3
2B   Brasile 2
3A   Argentina 0
2B   Brasile 3
2B   Brasile 3 Finale 3° posto
4A   Italia 0 1A   Bulgaria 1
1B   Stati Uniti 0
4A   Italia 3
4A   Italia 3

Quarti di finaleModifica

8 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:18 - Spettatori: 12 000
Bulgaria   3 - 0   Germania 25-20, 25-16, 25-14
8 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:23 - Spettatori: 14 000
Polonia   0 - 3   Russia 17-25, 23-25, 21-25
8 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:19 - Spettatori: 11 500
Argentina   0 - 3   Brasile 19-25, 17-25, 20-25
8 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:36 - Spettatori: 14 000
Stati Uniti   0 - 3   Italia 26-28, 20-25, 20-25

SemifinaliModifica

10 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:52 - Spettatori: 13 500
Bulgaria   1 - 3   Russia 21-25, 15-25, 25-23, 23-25
10 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:25 - Spettatori: 14 000
Brasile   3 - 0   Italia 25-21, 25-12, 25-21

Finale 3º postoModifica

12 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 1h:58 - Spettatori: 12 000
Bulgaria   1 - 3   Italia 19-25, 25-23, 22-25, 20-25

FinaleModifica

12 agosto 2012
Earls Court Exhibition Centre, Londra
Durata: 2h:21 - Spettatori: 14 500
Russia   3 - 2   Brasile 19-25, 20-25, 29-27, 25-22, 15-9

PodioModifica

CampioneModifica

 
Russia
(Primo titolo)

Formazione: 3 Nikolaj Apalikov, 4 Taras Chtej, 5 Sergej Grankin, 8 Sergej Tetjuchin, 9 Aleksandr Sokolov, 10 Jurij Berežko, 12 Aleksandr But'ko, 13 Dmitrij Muserskij, 15 Dmitrij Il'inych, 17 Maksim Michajlov, 18 Aleksandr Volkov, 20 Aleksej Območaev, CTVladimir Alekno

Secondo postoModifica

Formazione: 1 Bruno de Rezende, 4 Wallace de Souza, 5 Sidnei dos Santos, 6 Leandro Vissotto, 7 Gilberto de Godoy, 8 Murilo Endres, 10 Sérgio dos Santos, 11 Thiago Alves, 14 Rodrigo Santana, 16 Lucas Saatkamp, 17 Ricardo Garcia, 18 Dante do Amaral, CTBernardo de Rezende

Terzo postoModifica

Formazione: 1 Luigi Mastrangelo, 3 Simone Parodi, 6 Samuele Papi, 7 Michał Łasko, 9 Ivan Zaytsev, 10 Dante Boninfante, 11 Cristian Savani, 13 Dragan Travica, 14 Alessandro Fei, 15 Emanuele Birarelli, 16 Andrea Bari, 17 Andrea Giovi, CTMauro Berruto

Classifica finaleModifica

Pos Squadre
    Russia
    Brasile
    Italia
4   Bulgaria
5   Argentina
  Germania
  Polonia
  Stati Uniti
9   Australia
  Serbia
11   Tunisia
  Regno Unito

Premi individualiModifica

Premio Nome Squadra
MVP Murilo Endres   Brasile
Miglior realizzatore Maksim Michajlov   Russia
Miglior attaccante Maksim Michajlov   Russia
Miglior muro Max Günthör   Germania
Miglior servizio Cristian Savani   Italia
Miglior palleggiatore Georgi Bratoev   Bulgaria
Miglior ricevitore Krzysztof Ignaczak   Polonia
Miglior libero Markus Steuerwald   Germania

NoteModifica

  1. ^ (EN) Russia come from behind to save two match balls as Dmitriy Muserskiy leads the way to Olympic gold, su fivb.org, 12 agosto 2012. URL consultato il 27 marzo 2020.
  2. ^ Criteri di qualificazione ai Giochi olimpici, su fivb.ch. URL consultato il 15 novembre 2011.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica