Pallone d'argento

Pallone d'argento
SportFootball pictogram.svg Calcio
Dedicato aGiaime Fiumanò (1974-1998)
Fondazione2000
Assegnato aCalciatore distinto per talento e qualità morali
DetentoreItalia Andrea Belotti

Il Pallone d'argento "per un calcio non violento", denominato anche Coppa Giaime Fiumanò, è un riconoscimento istituito dall'Associazione Giaime Fiumanò, in ricordo dell'omonimo artista protagonista della prima scena hip hop di Roma appassionato di sport e, soprattutto, di calcio, scomparso nel 1998 a soli 24 anni.

Il premio viene assegnato annualmente, sulla base di una rosa di nomi proposti dall'Associazione, dalla Giunta di Presidenza dell'Unione Stampa Sportiva d'Italia (U.S.S.I.) ad un calciatore di Serie A che, oltre al talento, si sia distinto per correttezza sportiva e qualità morali nell'arco dell'ultima stagione sportiva.

Nel 2016 l'Associazione ha proposto un sondaggio popolare via internet raccogliendo il voto online.

Albo d'oroModifica

Stagione
Vincitore
Club
1999-2000   Paolo Negro Lazio
2000-2001   Damiano Tommasi Roma
2001-2002   Javier Zanetti Inter
2002-2003   Ciro Ferrara Juventus
2003-2004   Andrij Ševčenko Milan
2004-2005   Gianfranco Zola Cagliari
2005-2006   Luca Toni Fiorentina
2006-2007   Kaká Milan
2007-2008   Francesco Totti Roma
2008-2009   Alessandro Del Piero Juventus
2009-2010   Morgan De Sanctis[1] Napoli
2010-2011   Antonio Di Natale[2] Udinese
2011-2012   Andrea Pirlo[3] Juventus
2012-2013   Stephan El Shaarawy[4] Milan
2013-2014   Giuseppe Rossi[5] Fiorentina
2014-2015   Francesco Acerbi[6] Sassuolo
2015-2016   Alessandro Florenzi[7] Roma
2016-2017   Andrea Belotti[8] Torino

Vittorie per clubModifica

Vittorie per nazionalitàModifica

  • 15 vittorie:   Italia
  • 1 vittoria:   Argentina,   Brasile,   Ucraina

NoteModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio