Palmarès dell'Associazione Calcio Milan

lista di un progetto Wikimedia

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Milan.

Il palmarès dell'Associazione Calcio Milan, società calcistica italiana per azioni con sede a Milano, è fra i più prestigiosi a livello mondiale.

Il Milan è la terza squadra al mondo per numero di titoli internazionali vinti (18[1], a pari merito con il Boca Juniors e l'Independiente[2] e alle spalle di Real Madrid e Al-Ahly, rispettivamente a quota 28 e 24).[3][4] Nella sua bacheca figurano, a livello internazionale, 7 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe delle Coppe, 5 Supercoppe UEFA, 3 Coppe Intercontinentali e una Coppa del mondo per club FIFA.[5] Se in ambito internazionale il Milan è la squadra italiana con più successi, la prima italiana ad avere vinto la Coppa dei Campioni (nel 1962-1963), in ambito italiano è il terzo club più titolato, alle spalle della Juventus (59 trofei) e dell'Inter (33 trofei), avendo vinto 31 trofei nazionali (19 scudetti, 5 Coppe Italia e 7 Supercoppe italiane).[5][6] Complessivamente, con 49 trofei ufficiali vinti (31 nazionali e 18 internazionali), è il secondo club italiano più titolato dietro alla Juventus (70 trofei).

Prima squadraModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Storia dell'Associazione Calcio Milan.
 
Una visuale della sala trofei rossonera all'interno di Casa Milan.

Il Milan è la seconda società calcistica più titolata del Paese, con un totale complessivo di 49 trofei ufficiali[7], nonché, uno dei club più prestigiosi al mondo[8][9][10][11][12].

Per numero di competizioni confederali e interconfederali, la società milanese risulta essere la terza al mondo (alle spalle di Real Madrid e Al-Ahly a quota 28 e 24) a pari merito con Boca Juniors e Independiente, avendo conquistato 18 trofei internazionali[13][14], mentre in Italia sosta al primo posto per numero di successi ottenuti (seguita da Juventus e Inter rispettivamente a 11 e 9).

La società rossonera risulta essere inoltre il secondo club più blasonato del panorama europeo, avendo conquistato 14 titoli complessivi (alle spalle di Real Madrid a quota 19 e a pari merito con il Barcellona)[15]. A livello internazionale il Milan annovera sette successi in Coppa dei Campioni/Champions League, cinque trionfi in Supercoppa UEFA, tre successi nella Coppa Intercontinentale, due vittorie in Coppa delle Coppe e una Coppa del mondo per club[16][17][18][19].

Il palmarès nazionale dei rossoneri che conta in totale 31 titoli[20], è distinto dalla vittoria di 19 scudetti, cinque successi in Coppa Italia e sette trionfi in Supercoppa italiana[21][22][23], risultando la terza squadra più blasonata d'Italia (alle spalle di Juventus e Inter rispettivamente a quota 59 e 33).

Successi nazionaliModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Albo d'oro del campionato italiano di calcio, Albo d'oro della Coppa Italia e Supercoppa italiana.
 
La formazione rossonera nel 1907, durante la vittoria del terzo scudetto.

Il primo successo rossonero arrivò nel 1901, con la vittoria del primo scudetto conquistato dal blocco italo-inglese condotto da Herbert Kilpin (principale fondatore del Milan Football and Cricket Club)[24], risultando la seconda squadra in assoluto a raggiungere tale traguardo, dopo il Genoa Cricket and Football Club[25]; seguirono poi i successi del 1906[26] e del 1907[27] che interruppero il dominio genoano[28][29], prima di un periodo di insuccessi durato 44 anni e terminato con la vittoria del quarto scudetto nel 1950-1951, grazie alle gesta del trio svedese soprannominato Gre-No-Li e formato dai calciatori Gunnar Gren, Gunnar Nordahl e Nils Liedholm[30]. Negli anni cinquanta il Milan si aggiudicò la vittoria di altri tre scudetti (1954-1955, 1956-1957 e 1958-1959)[31][32][33].

 
Il Milan mentre festeggia la sua quarta Coppa Italia vinta ai danni dell'Inter, nella stagione 1976-1977.

In totale il Milan si è laureato Campione d'Italia in 19 occasioni, divenendo il secondo club più scudettato d'Italia a pari merito con l'Inter e alle spalle della Juventus (36). I rossoneri fanno parte di quella schiera stretta di squadre (insieme a Juventus e Inter) ad avere ottenuto la stella commemorativa per avere vinto almeno dieci scudetti nella sua storia. Tale riconoscimento fu conquistato dai rossoneri durante la stagione 1978-1979[34].

 
Il Milan festeggia il suo tredicesimo scudetto.

Nella stagione 1966-1967 il club meneghino conquistò la sua prima Coppa Italia vinta per 1-0 contro il Padova[35]. Dopo la Juventus il Milan è la seconda squadra ad avere ottenuto due successi consecutivi nella competizione, negli anni 1971-1972 e 1972-1973[36][37], conquistando la sua terza coppa nazionale durante il ciclo vincente degli anni settanta[38]. L'ultimo successo rossonero in Coppa Italia risale all'anno 2002-2003, con la vittoria dei milanesi per 4-1 sulla Roma[39]; con cinque successi ottenuti nella competizione il Milan è la quinta squadra per numeri di trofei vinti[40].

Nel 1988 viene fondata la Supercoppa italiana, competizione che vede contrapporre la squadra Campione d'Italia contro la vincente della Coppa Italia[41]. La prima edizione venne disputata dai rossoneri reduci dalla conquista dell'undicesimo scudetto[42], contro la Sampdoria vittoriosa della sua seconda coppa nazionale[43].

Il Milan è stato il primo club a conquistare il trofeo, ottenendo nel corso della sua storia altri sette successi e divenendo il secondo club più blasonato della competizione (alle spalle della Juventus con nove vittorie complessive)[44], nonché l'unico ad avere vinto la Supercoppa italiana per tre edizioni di fila dal 1992 al 1994[45].

Successi internazionaliModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Albo d'oro della UEFA Champions League, Albo d'oro e statistiche della Supercoppa UEFA, Albo d'oro della Coppa delle Coppe UEFA, Albo d'oro della Coppa Intercontinentale e Albo d'oro della Coppa del mondo per club FIFA.
 
Arrigo Sacchi e Franco Baresi reggono la Coppa intercontinentale vinta dal Milan nel 1989.

I primi traguardi europei del Milan furono la conquista della Coppa Latina nel 1951 vinta 5-0 contro il Lilla, e il successo del 1956 ottenuto ai danni dell'Athletic Bilbao per 3-1, figurando la squadra più titolata della competizione (a pari merito con Real Madrid e Barcellona) è l'unica italiana a essersi distinta in tale trofeo[46]. Tuttavia, la Coppa Latina negli anni non è mai stata riconosciuta come competizione ufficiale né dalla FIFA né dalla UEFA[47][48].

Nel 1955 venne istituita la Coppa dei Campioni[49], competizione che in breve tempo divenne il trofeo più prestigioso d'Europa[50][51][52]. Il Milan fu la prima squadra italiana a conquistare tale trofeo nella stagione 1962-1963, ai danni del Benfica 2-1[53]. Successivamente la squadra meneghina conquistò la Coppa dei Campioni nella stagione 1968-1969 e nel 1988-1989[54][55], eguagliando il record dell'Inter che sino ad allora era la squadra italiana con più titoli nella competizione (conquistate durante l'era della grande Inter nel 1963-1964 e 1964-1965)[56]. L'anno seguente il Milan si laureò nuovamente Campione d'Europa vincendo la sua quarta Coppa dei Campioni[57].

 
Nereo Rocco con la Coppa dei Campioni e la Coppa Intercontinentale conquistate nel 1969.

Durante l'era di Fabio Capello il Milan vinse la sua quinta Champions League (nuova denominazione assunta dal 1992) nel 1993-1994[58], risultando la seconda squadra più titolata della competizione. Durante gli anni duemila i meneghini vengono condotti dall'ex rossonero Carlo Ancelotti, con cui vincono altre due Champions League nel 2002-2003 e nel 2006-2007[59][60], rispettivamente contro Juventus e Liverpool. Grazie ai sette successi ottenuti nella competizione il Milan detiene il record italiano di squadra più titolata di sempre è la seconda, in assoluto, alle spalle del Real Madrid a quota 14.

Sotto la guida di Nereo Rocco il Milan vince l'ottava edizione della Coppa delle Coppe nel 1967-1968[61], dopo il successo della Fiorentina agli esordi della competizione[62], il Milan diviene la seconda squadra italiana ad avere conquistato tale trofeo, è l'unica ad avere vinto almeno due edizioni (il secondo successo arrivò difatti nel 1972-1973)[63].

 
Il Milan festeggia il suo settimo sigillo in Champions League.

Nel 1969 il Milan conquista la decima edizione della Coppa Intercontinentale[64], competizione che vedeva contrappore la vincente della Coppa dei Campioni contro il club sudamericano che conquistava la Coppa Libertadores, per decretare la società campione del mondo. Il Milan fu la seconda squadra italiana a vincere il trofeo, è l'unica ad avere vinto tre edizioni (1969, 1989 e 1990)[65][66], divenendo la società più blasonata della competizione (a pari merito con Boca Juniors, Nacional, Peñarol e Real Madrid)[67].

Durante l'era Sacchi la società rossonera trionfa nella quattordicesima edizione della Supercoppa UEFA nel 1989, che vedeva inizialmente contrappore la vincente della Coppa dei Campioni contro la vincente della Coppa delle Coppe, successivamente sostituita dalla Coppa UEFA. Il Milan detiene il record di successi nella competizione (condiviso con il Barcellona)[68], avendo conquistato il trofeo in cinque occasioni (1989, 1990, 1994, 2003 e 2007)[69][70][71][72][73], ed è inoltre l'unica società (insieme al Real Madrid) ad avere vinto due edizioni consecutive.

Nel 2007 il club rossonero conquista la Coppa del mondo per club vinta per 4-2 contro il Boca Juniors, divenendo la prima squadra italiana a vincere tale competizione[74].

Competizioni ufficialiModifica

49 trofei

Competizioni nazionaliModifica

31 trofei

Titolo/i Anno/i
  Campionato italiano di Serie A: 19 1901; 1906; 1907; 1950-1951; 1954-1955; 1956-1957; 1958-1959; 1961-1962; 1967-1968; 1978-1979  
1987-1988; 1991-1992; 1992-1993; 1993-1994; 1995-1996; 1998-1999; 2003-2004; 2010-2011; 2021-2022
  Coppa Italia: 5 1966-1967; 1971-1972; 1972-1973; 1976-1977; 2002-2003
  Supercoppa italiana: 7 1988; 1992; 1993; 1994; 2004; 2011; 2016

Competizioni internazionaliModifica

18 trofei (record italiano)

Titolo/i Anno/i
  Coppa dei Campioni/UEFA Champions League: 7 (record italiano) 1962-1963; 1968-1969; 1988-1989; 1989-1990; 1993-1994; 2002-2003; 2006-2007
  Coppa delle Coppe UEFA: 2 (record italiano) 1967-1968; 1972-1973
  Supercoppa UEFA: 5 (record condiviso con il Barcellona) 1989; 1990; 1994; 2003; 2007
  Coppa Intercontinentale: 3
(record condiviso con Real Madrid, Peñarol, Club Nacional e Boca Juniors)
1969; 1989; 1990
  Coppa del mondo per club FIFA: 1 (record italiano condiviso con l'Inter) 2007

Altre competizioniModifica

Competizioni nazionaliModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Albo d'oro del campionato di Serie B.
1980-1981; 1982-1983[75][76]
1902[77]; 1904; 1905; 1906; 1907
1915-1916
1900; 1901; 1902
  • Trofeo Albero di Natale: 1
1900
  • Coppa Novara: 1
1903
  • Coppa Venezia: 2
1903; 1905
  • Coppa di Lombardia: 1
1904
  • Torneo di Alessandria: 1
1904
Dal 1905 al 1908
  • Coppa Spensley: 3
1905-1906, 1906-1907, 1907-1908
  • Coppa Chiasso: 3
1906-1907, 1907-1908, 1908-1909
  • Medaglia Esposizione Internazionale di Milano: 1
1906
  • Medaglia d'oro Ausonia: 1
1906-1907
  • Coppa Lugano: 2
1907-1908, 1908-1909
  • Coppa Solcio: 3
1909-1910, 1910-1911, 1911-1912
  • Torneo di Brescia: 1
1909-1910
  • Coppa Mantova: 1
1909-1910
  • Challenge Pro Vicenza: 1
1910-1911
  • Scarpa d'argento Gerolamo Radice: 3
1911-1912, 1914-1915, 1921-1922
  • Coppa Lario: 2
1912-1913, 1913-1914
  • Medaglia Comitato Pro Aviazione Nazionale: 1
1912-1913
  • Coppa Marx: 1
1914-1915
  • Torneo di Milano: 1
1914-1915
  • Coppa Natale: 1
1914-1915
  • Coppa Gazzetta dello Sport: 1
1915-1916
  • Coppa Val d'Olona: 1
1916-1917
  • Coppa Boneschi: 1
1916-1917
  • Coppa Monza: 1
1916-1917
  • Coppa Lombardia: 1
1916-1917
 
Il Milan con il Trofeo "Città di Milano" vinto nel 1978
  • Coppa Giurati: 1
1917-1918
  • Coppa Mauro: 1
1917-1918
  • Coppa Camille Blanc: 1
1920-1921
  • Trofeo Lombardi e Macchi: 1
1924-1925
  • Torneo del Littorio: 1
1926-1927
  • Coppa Casinò di Sanremo: 1
1934-1935
  • Coppa Angelo Monti: 1
1944-1945
  • Coppa Disciplina: 4
1949-1950, 1950-1951, 1954-1955, 1956-1957
  • Torneo Città di Milano: 2
1963; 1978
  • Coppa Luigi Carraro: 1
1967-1968
1966-1967; 1971-1972; 1972-1973; 1976-1977; 2002-2003
  • Coppa Giuseppe Meazza: 1
1987-1988
1989
  • Summer Tournament Padova: 1
1992
1992; 1993; 1994; 1996; 1997; 2002; 2005; 2006; 2007; 2008; 2009; 2011; 2014
  • Coppa del Mediterraneo: 2
1992; 1994
  • Torneo Nereo Rocco: 2
1992-1993
  • Memorial Giorgio Ghezzi: 2
1993; 1994
  • Trofeo San Benedetto del Tronto: 1
1998
  • Memorial Trabattoni: 1
2000-2001
2001; 2006; 2008; 2014; 2015
  • Trofeo Seat Pagine Gialle: 1
2005[81]
  • Trofeo città di Chiasso: 1
2013-2014
  • Trofeo San Nicola: 1
2015[82]

Competizioni internazionaliModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Latina § Albo d'oro e Albo d'oro della Coppa Mitropa.
1951; 1956
1981-1982
1906; 1907; 1908
  • Coupe de La Vie: 1
1932
  • Coppa città di Nizza: 2
1932-1933, 1933-1934
  • Coppa dell'amicizia: 2
1958-1959, 1959-1960
  • Torneo di Caracas: 1
1964-1965
  • Torneo città di New York: 1
1968-1969
1973; 1977; 1991
1987
1988; 1990
  • Torneo città di Zurigo: 1
1991-1992
  • Columbus Cup Tournament: 1
1991-1992
  • Coppa del Mediterraneo: 2
1992-1993, 1994-1995
  • Trofeo di Oviedo: 1
1993
  • Torneo Ciudad de la Coruna: 1
1992-1993
1994
  • CBC Cup: 1
1993-1994
  • Shenyang Cup: 1
1993-1994
  • Tokyo Cup: 1
1993-1994
  • Pengyei Cup: 1
1994-1995
  • Coppa del Drago: 1
1994-1995
  • Opel Cup: 1
1994-1995
  • Trofeo di Navarra: 1
1996-1997
  • Opel Master Cup: 3
1997; gennaio 1999; agosto 1999
  • Trofeo Juan Acuna: 1
1998[84]
  • Qatar Airway Trophy: 1
2002
2004
2009; 2011; 2012; 2014
2009[86]

Altri piazzamentiModifica

Competizioni nazionaliModifica

Competizioni ufficialiModifica
Secondo posto: 1902; 1947-1948; 1949-1950; 1951-1952; 1955-1956; 1960-1961; 1964-1965; 1968-1969; 1970-1971; 1971-1972; 1972-1973; 1989-1990; 1990-1991; 2004-2005; 2011-2012; 2020-2021
Terzo posto: 1937-1938; 1940-1941; 1948-1949; 1952-1953; 1953-1954; 1959-1960; 1962-1963; 1963-1964; 1975-1976; 1988-1989; 1999-2000; 2002-2003; 2005-2006; 2008-2009; 2009-2010; 2012-2013;
Secondo posto: 1967-1968; 1970-1971[87]
Finale: 1941-1942; 1974-1975; 1984-1985; 1989-1990; 1997-1998; 2015-2016; 2017-2018
Semifinale: 1935-1936; 1936-1937; 1937-1938; 1938-1939; 1990-1991; 1991-1992; 1992-1993; 2000-2001; 2001-2002; 2003-2004; 2006-2007; 2010-2011; 2011-2012; 2018-2019; 2019-2020; 2021-2022
Finale: 1996; 1999; 2003; 2018

Competizioni internazionaliModifica

Competizioni ufficialiModifica
Finale: 1957-1958; 1992-1993; 1994-1995; 2004-2005
Semifinale: 1955-1956; 2005-2006
Finale: 1973-1974
Semifinale: 1971-1972; 2001-2002
Finale: 1973; 1993[88]
Finale: 1963; 1993[88]; 1994; 2003
Altre competizioniModifica
Finale: 1953
Terzo posto: 1955; 1957

Seconda squadra (campionato riserve)Modifica

Nel 1904 venne istituito il campionato di Seconda Categoria, competizione riservata alle riserve (sia maggiorenni che minorenni) delle società che prendevano parte al campionato maggiore. In tale competizione il Milan II si laureò Campione d'Italia in due occasioni, nel 1906 e nel 1911-1912.

1906; 1911-1912
1955-1956; 1956-1957; 1957-1958
1956-1957; 1958-1959
1966-1967; 1968-1969

Settore giovanileModifica

Squadra Primavera (Under-19)Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Campionato Primavera 1 § Albo d'oro, Coppa Italia Primavera § Albo d'oro e Albo d'oro del Torneo di Viareggio.
 
La formazione rossonera festeggia il settimo successo nel Torneo di Viareggio.

A livello nazionale la Primavera del Milan partecipa al campionato giovanile Under-19, e alla Coppa Italia di categoria.

In ambito internazionale partecipa ogni anno al Torneo di Viareggio, uno dei tornei giovanili più prestigiosi al mondo, riconosciuto ufficialmente da CONI, FIFA, FIGC e UEFA, competizione nella quale occupa a pari merito con la Juventus il primo posto generale per numero di trofei vinti nel torneo (9)[89], oltre a detenere il record di finali disputate (16).

Competizioni nazionaliModifica

1964-1965
1984-1985; 2009-2010
  • Torneo Nazionale di Borgo a Mozzano: 1
1967-1968
  • Trofeo città di Alassio: 2
1972, 1974
  • Trofeo Caligaris: 4
1982-1983, 1983-1984, 1984-1985, 1985-1986
  • Memorial Mattia Dal Bello: 3
2006, 2009, 2010

Competizioni internazionaliModifica

1949; 1952; 1953; 1957; 1959; 1960; 1999; 2001; 2014
  • Torneo Juniores di Servette: 1
1952
  • Trofeo Piemonte: 1
1952
  • Torneo di Liegi: 1
1955-56
1958; 1977
1958; 1984
  • Trofeo Marignanes città di Marsiglia: 1
1964
  • Torneo di Busto Arsizio: 1
1964
  • Torneo di Ginevra: 1
1974-75
  • Torneo Internazionale di Le Havre: 1
1978-79
1980
1981; 2007; 2016
  • Tournoi International Juniors U-19 de Croix: 3
1982, 1983, 1986

Squadra Under-18Modifica

La Squadra Berretti partecipa ogni anno al campionato nazionale della categoria, competizione dove è seconda tra le squadre con il maggior numero di vittorie (7), superata solo dal Torino (8)[92].

Competizioni nazionaliModifica

1971-1972; 1981-1982; 1982-1983; 1984-1985; 1989-1990; 1993-1994; 2008-2009

Competizioni internazionaliModifica

1955; 1964
  • Torneo Juniores di Saint-Joseph: 1
1986
  • Torneo Juniores di Naters[93]: 1
2003

Squadre Allievi (Under-17)Modifica

La divisione giovanile Allievi è suddivisa in due formazioni di calciatori tra i 15 e 17 anni d'età. Nella gerarchia delle squadre calcistiche giovanili italiane è posta prima dei Giovanissimi.

Terza squadra (Allievi)Modifica

Nel sistema prebellico gli Allievi costituivano la Terza squadra delle società di rango nazionale.

Squadra Allievi NazionaliModifica

La Squadra Allievi Nazionali partecipa al torneo nazionale della categoria, nel quale è terzo fra le squadre con il maggior numero di vittorie (5, a pari merito con il Torino).

A livello internazionale, il Milan occupa il secondo posto per numero di trofei Città di Arco vinti (6, a pari merito con l'Atalanta), preceduto soltanto dalla Juventus (7).

Competizioni nazionaliModifica
1994-1995; 1995-1996; 2002-2003; 2006-2007; 2010-2011
  • Tornei Albertoni: 7
1957, 1958, 1963, 1964, 1966, 1969, 1971
  • Trofeo Umberto Trabattoni: 1
1967-1968
  • Torneo di Trieste: 1
1970
  • Trofei Ottorino Barassi: 7
1972-1973, 1973-1974, 1975-1976, 1976-1977, 1977-1978, 1978-1979, 1979-1980
  • Torneo Città di Desenzano: 1
1972-1973
  • Torneo Città di Rimini: 1
1972-1973
  • Torneo Clemente Morando: 1
1979-1980
  • Torneo Ponte San Pietro: 1
1979-1980
  • Trofeo Città di Rovigo: 1
1981-1982
  • Memorial Scopigno Città di Rieti: 1
2013
  • Torneo di Volpiano: 1
2013
  • Memorial Nardino Previdi: 1
2013
  • Ferroli Cup: 1
2014
  • Memorial Federico Pisani: 1
2014
Competizioni internazionaliModifica
1963; 2010
  • Torneo Internazionale di Udine: 1
1969
  • Torneo Internazionale di Argentan: 1
1977
  • Trofei Grossi-Morera: 4
1981, 1982, 1985, 1988
  • Torneo di Wasqueal: 1
1984-1985
1985; 1986; 1988; 2000; 2002; 2004
1986; 1987; 2009
  • Torneo Internazionale dell'Amicizia: 1
1988
2016

Squadra Under-16Modifica

La divisione giovanile Under-16 fu istituita nella stagione sportiva 2016-2017.

Competizioni nazionaliModifica

2016-2017
  • Memorial Tommaso Maestrelli: 3
1990; 1996; 2004

Competizioni internazionaliModifica

  • Memorial Mariani-Pavone: 1
2018[94][95]

Squadra Giovanissimi (Under-15)Modifica

Competizioni nazionaliModifica

1991-1992; 2009-2010, 2021-2022
  • Torneo Lanfranco Alberico di Vercelli: 1
1979-1980
  • Memorial Carletto Annovazzi: 8[96]
1983; 1987; 1988; 1998; 1999; 2009; 2010; 2012
  • Memorial “Niccolò Galli”: 5
2002, 2004, 2006, 2009, 2011
  • Memorial Laura Nardoni: 2
2009, 2011
  • Torneo Venaria: 1
2011
  • Torneo Lennart Johanson Trophy: 1
2011
  • Memorial Cossetti: 1
2011
  • Memorial Rossano Giampaglia: 1
2012
  • Supercoppa Settembre Lucchese: 1
2012
  • Memorial Menchi: 1
2013
  • Trofeo Graziano Peretti: 1
2013
  • Torneo della Solidarietà BCC UNICEF di Lodi: 1
2014
  • Nike Premier Cup: 1 (edizione italiana)
2013[97]

Competizioni internazionaliModifica

  • Torneo di Charleroi: 1
1984-1985
  • Memorial Gaetano Scirea: 7[98]
1994; 1997; 2001; 2006; 2010; 2018; 2019
2006; 2009; 2013; 2016; 2018
  • Torneo Cairo Montenotte: 1
2009
  • Pfingsmasters di Lucerna: 1
2014

Squadra Under-14Modifica

Competizioni internazionaliModifica

  • Coppa Angelo Quarenghi: 4[99]
2012; 2017; 2018; 2019[100]

Squadra Esordienti (Under-12)Modifica

La squadra esordienti prende parte ai campionati nazionali e internazionali, riservati ai ragazzi di un'età compresa tra gli 11 e 12 anni.

Competizioni nazionaliModifica

  • Memorial Alvaro Gasparini: 3
1979-1980, 1980-1981, 1981-1982
  • Torneo di Lissone: 1
1979-1980
  • Torneo Aldo Roncon: 1
1979-1980
  • Torneo di Cassano d’Adda: 1
1979-1980
  • Trofeo Virgilio Maroso: 1
1981-1982
  • Trofeo di Parma: 1
1981-1982
  • Trofeo Magistrelli: 1
2012
  • Memorial Roberto Clagluna: 2
2012-2013, 2013-2014
  • Torneo Internazionale Alpi Apuane: 1
2014
  • Torneo Internazionale Città di Ortonovo: 1
2014
  • Trofeo Giovanni Alberto Agnelli: 1
2014
  • Torneo CUS Ferrara: 1
2014
  • Memorial Francesco Zagatti: 1
2014
  • Torneo Primaverile di Calvenzano: 1
2014
  • Torneo Act Finanz: 1
2021[101][102]

Competizioni internazionaliModifica

  • Torneo ZZF di Voorschoten: 1
2014
  • International Cup di Liegi: 1
2014

Squadra Pulcini (Under-11)Modifica

La squadra Pulcini (che comprende un'età dagli 8 agli 11 anni) prende parte ai vari tornei Under-11 a livello nazionale e internazionale.

Competizioni nazionaliModifica

1993; 1995; 1997
  • Memorial Nico nel Cuore: 1
2011, 2013
  • Blasu Sport: 1
2012[104]
  • Torneo dell'Immacolata: 1
2012
  • Torneo Big Ball di Borgonovo Valtidone: 1
2012-2013
  • Torneo Noventa Padovana: 1
2012-2013
  • Memorial Gaetano Scirea: 1
2012-2013
  • Memorial Pasquali: 1
2012-2013
  • Memorial Scopigno Città di Rieti: 1
2013
  • Torneo di Mantova: 1
2013
  • Torneo Pro Terremotati dell'Emilia: 1
2013
  • Torneo Nazionale Città di Zevio: 1
2013
  • Torneo della Regione Lombardia: 1
2013
  • Memorial Florindo Cabrini: 1
2013
  • Pro Sesto Cup: 1
2013
  • Torneo di Borgomanero: 1
2014
  • Torneo di Vigevano: 1
2014
  • Trofeo Città di Crema: 1
2014
  • Memorial Angelo Cigognini: 1
2014
  • Torneo Nazionale "Taglio di Po": 1
2014
  • Torneo di Padova: 1
2014
  • Memorial Stefano Borgonovo: 1
2014
  • Memorial Guido Susini: 1
2014
  • Trofeo Schinelli: 1
2013-2014

Competizioni internazionaliModifica

  • Memorial Roberto Rosato: 1
2011
  • Torneo Internazionale di Barcellona: 1
2012
  • Torneo OMV International: 1
2012-2013
  • Torneo di Venlo: 1
2012-2013
  • Torneo Internazionale Simtec Engeneering: 1
2013
  • Junior Cup di Viersen: 1
2013
  • Torneo Internazionale di Natale: 1
2013
  • International Tournament SK Rapid Vienna: 1
2014
  • Imexso Cup: 1
2014
  • International Blitzturnier di Vienna: 1
2014
  • International Pfingsturnier: 1
2014

RiconoscimentiModifica

Si riporta una lista di diversi premi e riconoscimenti, in ordine cronologico, conferiti al Milan da parte delle organizzazioni calcistiche, storico-sportive e di stampa in base ai suoi meriti sportivi nel corso degli anni.

A livello internazionaleModifica

  • Premiato quale Squadra europea dell'anno dalla rivista inglese World Soccer: 3
1989; 1994; 2003
In 37 occasioni dall'istituzione del ranking nel 1991
1995; 2003
  • Inserito al quarto posto nella classifica dei primi cento club nella storia delle competizioni europee dalla rivista francese L'Équipe[108]
Giugno 2015
  • Inserita al quarto posto nella classifica dei primi quaranta club nella storia delle competizioni europee dall'emittente inglese BBC[109]
Aprile 2020

Inserimenti in liste secolariModifica

23 dicembre 2000
10 settembre 2009

AltriModifica

  • Premiato con il Multiple-winner badge, riconoscimento conferito dalla UEFA alle squadre di club che hanno vinto la UEFA Champions League almeno 5 volte o per un minimo di 3 volte consecutive.[113]
2000
2005; 2015
  • Premio Gran Galà dello Sport al miglior sportivo[116]: 1
2008

OnorificenzeModifica

  Stella d'oro al merito sportivo
— Roma, luglio 1970[117]
  Collare d'oro al merito sportivo
— Roma, 7 marzo 2008[118][119]

NoteModifica

  1. ^ Nel computo sono incluse le sole competizioni organizzate o ufficialmente riconosciute dalle sei federazioni appartenenti alla FIFA e/o dalla FIFA stessa.
  2. ^ Il Boca vince la Recopa e aggancia il Milan, su gazzetta.it, 28 agosto 2008. URL consultato l'11 ottobre 2015.
  3. ^ Palmares Real, su transfermarkt.it. URL consultato il 14 gennaio 2017. Ai 27 trofei va aggiunta la Coppa Iberoamericana, trofeo ufficiale CONMEBOL.
  4. ^ (EN) International Cups Trivia, su rsssf.com. URL consultato il 4 gennaio 2013.
  5. ^ a b Palmares, su transfermarkt.it. URL consultato l'11 ottobre 2015.
  6. ^ In questo computo sono incluse solo le competizioni organizzate dalla Lega Serie A.
  7. ^ Squadre più titolate in Italia: classifica e trofei vinti. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  8. ^ I 20 club che valgono di più al mondo: comanda il Barcellona. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  9. ^ La classifica dei club più prestigiosi al mondo di France Football secondo dieci parametri: domina il Real Madrid. Tra le italiane la Juventus è sesta, poi Milan e Inter. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  10. ^ LA CLASSIFICA DEI CLUB PIÙ PRESTIGIOSI AL MONDO.. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  11. ^ (EN) World Football: Ranking the Top 50 Most Influential Teams on the Planet. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  12. ^ (EN) Top 10 Most Successful Italian Football Clubs Of All Time. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  13. ^ Le squadre più titolate al mondo per trofei internazionali. La classifica. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  14. ^ Le squadre più titolate al mondo: classifica e trofei vinti. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  15. ^ Le squadre più titolate in Europa: l'Inter tenta l'aggancio alla Juve. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  16. ^ Champions League. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  17. ^ Supercoppa UEFA. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  18. ^ Coppa Intercontinentale. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  19. ^ Coppa delle Coppe. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  20. ^ Palmares Milan: l’albo d’oro dei trofei rossoneri. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  21. ^ Scudetto. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  22. ^ Coppa Italia. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  23. ^ Supercoppa italiana. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  24. ^ Scudetto 1901. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  25. ^ Gli scudetti del Genoa: la storia delle vittorie del club ligure agli albori del calcio italiano. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  26. ^ Scudetto 1906. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  27. ^ Scudetto 1907. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  28. ^ Serie A, 120 anni di scudetti in un’animazione. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  29. ^ Genoa, i 127 anni di storia del club più longevo d'Italia. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  30. ^ Scudetto 1950/51. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  31. ^ Scudetto 1954/55. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  32. ^ Scudetto 1956/57. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  33. ^ Scudetto 1958/59. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  34. ^ Scudetto 1978/79. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  35. ^ COPPA ITALIA 1966/67. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  36. ^ COPPA ITALIA 1971/72. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  37. ^ COPPA ITALIA 1972/73. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  38. ^ Storia del Milan. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  39. ^ COPPA ITALIA 2002/03. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  40. ^ Albo d'oro Coppa Italia. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  41. ^ La storia della Supercoppa Italiana: formula, numeri e albo d’oro. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  42. ^ Scudetto 1987/88. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  43. ^ Trofei. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  44. ^ Albo d'oro Supercoppa italiana. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  45. ^ Supercoppa, 28 anni di gol: ecco tutte le finali. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  46. ^ LE DUE VITTORIE DEL MILAN IN COPPA LATINA. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  47. ^ TROFEI NON RICONOSCIUTI, UN INTRIGO SENZA FINE. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  48. ^ Accoppate. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  49. ^ La nascita della Coppa dei Campioni. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  50. ^ La coppa dalle grandi orecchie. Sai chi ha le originali?. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  51. ^ ALBO D’ORO CHAMPIONS LEAGUE-COPPA CAMPIONI Tutte le 22 squadre che hanno vinto il prestigioso trofeo Uefa dal 1956 a oggi e l’elenco dei club finalisti. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  52. ^ Champions League 2006-2007. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  53. ^ Milan 1963 - Inter 2010: 47 anni di successi italiani. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  54. ^ CHAMPIONS LEAGUE 1968/69. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  55. ^ CHAMPIONS LEAGUE 1988/89. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  56. ^ Champions League, le squadre che ne hanno vinte di più.. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  57. ^ CHAMPIONS LEAGUE 1989/90. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  58. ^ CHAMPIONS LEAGUE 1993/94. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  59. ^ CHAMPIONS LEAGUE 2002/03. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  60. ^ CHAMPIONS LEAGUE 2006/07. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  61. ^ COPPA DELLE COPPE 1967/68. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  62. ^ La Fiorentina e la prima vittoria nella Coppa delle Coppe 1961. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  63. ^ COPPA DELLE COPPE 1972/73. URL consultato il 16 gennaio 2022.
  64. ^ COPPA INTERCONTINENTALE 1969. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  65. ^ COPPA INTERCONTINENTALE 1989. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  66. ^ COPPA INTERCONTINENTALE 1990. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  67. ^ LE SQUADRE PIÙ TITOLATE AL MONDO: I CLUB CHE HANNO VINTO PIÙ TROFEI INTERNAZIONALI. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  68. ^ Supercoppa UEFA: record e statistiche. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  69. ^ SUPERCOPPA EUROPEA 1989. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  70. ^ SUPERCOPPA EUROPEA 1990. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  71. ^ SUPERCOPPA EUROPEA 1994. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  72. ^ SUPERCOPPA EUROPEA 2003. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  73. ^ SUPERCOPPA EUROPEA 2007. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  74. ^ Coppa del mondo per club. URL consultato il 17 gennaio 2022.
  75. ^ Albo d'Oro Serie B. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  76. ^ Albo d'Oro Serie B. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  77. ^ Titolo ex aequo con la Società Ginnastica Andrea Doria.
  78. ^ Vincitore unico e assegnatario definitivo del trofeo. Il regolamento prevedeva infatti che il trofeo venisse assegnato alla squadra che per prima l'avesse vinto tre volte consecutive: il Milan vinse le prime tre edizioni.
  79. ^ Titolo assegnato contestualmente alla vittoria della Coppa Italia a partire dal 1964.
  80. ^ Trofeo Luigi Berlusconi. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  81. ^ Al Milan il trofeo «Pagine Gialle» Battuta 3-2 la Sampdoria. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  82. ^ Il Milan vince il Trofeo San Nicola: Poli decisivo nel derby. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  83. ^ Competizione amichevole in Italia conosciuta anche come Coppa delle Stelle, (EN) Jean-Michel Cazal, Maurizio Mariani, José Luis Pierrend, Mundialito de Clubs, su rsssf.com, 9 luglio 2009. URL consultato il 27 marzo 2011.
  84. ^ (ES) TROFEO JUAN ACUÑA. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  85. ^ Dubai Challenge Cup, il Milan porta a quattro i suoi successi. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  86. ^ Il Milan vince la 2ª edizione del torneo "Taçi Oil". URL consultato il 15 gennaio 2022.
  87. ^ A seguito di spareggio perso per l'assegnazione del trofeo, dopo il 1º posto nel girone finale.
  88. ^ a b Qualificato come finalista della UEFA Champions League 1992-1993 a seguito della squalifica dell'Olympique Marsiglia per l'Affaire VA-OM.
  89. ^ Coppa Carnevale: Albo d'oro, su viareggiocup.com.
  90. ^ Albo d'oro - Torneo di Viareggio. URL consultato il 24 aprile 2022.
  91. ^ Albo d'oro - Trofeo Angelo Dossena. URL consultato il 24 aprile 2022.
  92. ^ Campionato Nazionale Dante Berretti: Albo d'oro, su lega-calcio-serie-c.it, Lega Nazionale Professionisti (archiviato dall'url originale il 26 giugno 2007).
  93. ^ Dal 2001 denominato Coppa delle Alpi.
  94. ^ Albo d'oro - Memorial Mariani-Pavone. URL consultato il 24 aprile 2022.
  95. ^ Under 16, il Milan vince il Memorial "Mariani-Pavone". URL consultato il 24 aprile 2022.
  96. ^ Albo d’oro - Bracco Cup. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  97. ^ Il Milan trionfa nella Manchester United Premier Cup 2013!. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  98. ^ Memorial Gaetano Scirea, le finali: trionfo Milan, apoteosi rossonera. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  99. ^ Albo d'oro - Coppa Angelo Quarenghi. URL consultato il 24 aprile 2022.
  100. ^ Under 14, il Milan vince la Coppa Quarenghi. URL consultato il 24 aprile 2022.
  101. ^ Torneo Act Finanz ad Olbia: trionfano gli Esordienti 2009 del Milan. URL consultato il 4 aprile 2022.
  102. ^ Calcio, il Milan vince a Olbia il trofeo Act Finanz dedicato agli under 12. URL consultato il 4 aprile 2022.
  103. ^ Albo d'oro Memorial Pietro Martinelli. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  104. ^ Pulcini 2004, vinto il primo trofeo "Blasu Sport" sulla Juventus. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  105. ^ (EN) Clubs more times First in Club World Ranking, su iffhs.de, International Federation of Football History & Statistics. URL consultato il 28 giugno 2011.
  106. ^ Il Milan è il club che più volte è stato primo in questa particolare classifica con 37 punti. A seguire il Manchester Utd con 22 e Liverpool con 19. Per quanto riguarda le altre italiane la Juventus è sesta con 16 punti, l'Inter ottava con 13, seguita dalla Roma nona con 11 punti.
  107. ^ (EN) IFFHS Club World Ranking: The 'Top 25' of each year (1991-2009), su iffhs.de, International Federation of Football History & Statistics. URL consultato il 28 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 2 gennaio 2008).
  108. ^ La pubblicazione include i risultati ottenuti in Coppa dei Campioni e Champions League, Coppa delle Coppe, Coppa UEFA ed Europa League, Supercoppa UEFA e Coppa delle Fiere dagli ottavi, dal 1955 al 2014, cfr. (FR) Cyrille Le Guyon, Le top 100 des clubs en Coupes d'Europe, in L'Équipe, 2 giugno 2015, p. 2. URL consultato il 6 giugno 2015.
  109. ^ La pubblicazione include i risultati ottenuti in Coppa dei Campioni e Champions League, Coppa delle Coppe, Coppa UEFA ed Europa League, Supercoppa UEFA e Coppa delle Fiere, secondo i punteggi ponderati, dalle semifinali; cfr. (EN) Steve Wilson, Who are the all-time champions of Europe?, su bbc.co.uk, 28 aprile 2020.
  110. ^ A pari merito con altri club.
  111. ^ (PDF(EN) The FIFA Clubs of the 20th Century (PDF), in Fédération Internationale de Football Association, 23 dicembre 2000. URL consultato il 28 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 23 aprile 2007).
  112. ^ (EN) Europe's Club of the Century, su iffhs.de, International Federation of Football History & Statistics, 10 settembre 2009. URL consultato il 28 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 24 maggio 2012).
  113. ^ (EN) How UEFA honours multiple European Cup winners, su uefa.com, UEFA, 21 maggio 2018.
  114. ^ Premio consegnato dalla UEFA alle squadre che hanno vinto almeno una volta la Coppa dei Campioni e/o Champions League, cfr. (EN) Former champions honoured, su uefa.com, Union des Associations Européennes de Football, 16 dicembre 2005.
      Premiati i vincitori della Coppa dei Campioni, Union des Associations Européennes de Football, 6 giugno 2015, a 0:00:22.
  115. ^ 60 anni UEFA Champions League: Le 22 squadre premiate, in acmilan.com, 4 giugno 2015. URL consultato il 5 giugno 2015.
  116. ^ Premio organizzato e assegnato dal quotidiano El Mundo Deportivo nel corso del Gran Galà dello Sport, che vede premiare i migliori atleti e sportivi spagnoli e catalani in ogni disciplina, oltre a rendere alcuni omaggi/premi simbolici come quello ricevuto dalla squadra rossonera, cfr. Milan, esempio di fair play, su acmilan.com, 26 gennaio 2008. URL consultato il 27 marzo 2011.
  117. ^ Onorificenze società, su coni.it. URL consultato il 27 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 25 ottobre 2016).
  118. ^ Il Collare d'oro al Merito Sportivo è la massima onorificenza sportiva per una società e viene assegnato soltanto a quei sodalizi che hanno almeno cento anni di attività e che hanno onorato la storia dello sport nazionale. Tale onorificenza è assegnata una sola volta dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano.
  119. ^ CONI: il Collare d'oro al Milan per meriti sportivi, su acmilan.com, 7 marzo 2008. URL consultato il 27 marzo 2011.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio