Paola Gaiotti De Biase

politica italiana
Paola Gaiotti De Biase
Paola Gaiotti De Biase daticamera.jpg

Europarlamentare
Durata mandato 1979 –
1984
Legislature I
Sito istituzionale

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XII
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico DC
PDS
CS
AdP
Titolo di studio laurea in filosofia

Paola Gaiotti De Biase (Napoli, 26 agosto 1927) è una politica italiana.

Esponente della Democrazia Cristiana, nel 1979 viene eletta al Parlamento europeo. Diviene membro della Commissione per la gioventù, la cultura, l'educazione, l'informazione e lo sport, della Commissione per il regolamento e le petizioni, della Commissione di inchiesta sulla situazione della donna in Europa e della Delegazione per le relazioni con la Jugoslavia.

Nel 1984 lascia la DC e aderisce al movimento Lega Democratica - Cristiani per il Socialismo e le Comunità di Base.

Nel 1992 aderisce al Partito Democratico della Sinistra e nel 1993 ai Cristiano Sociali[1]. Nel 1994 è eletta alla Camera nelle file dei Progressisti.

Nel 1996 entra a far parte del coordinamento nazionale dei "Cittadini per l'Ulivo". Collabora con il quotidiano Europa.


NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN13586495 · SBN IT\ICCU\RAVV\031242 · WorldCat Identities (ENlccn-n79055398
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie