Paolo Fracassetti

calciatore italiano
Paolo Fracassetti
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Carriera
Squadre di club1
1983-1987Brembillese62+ (9+)
1989-1990Carcarese25 (4)
1990-1991Brembillese26 (3)
Carriera da allenatore
2004-2007600px Giallo e Rosso Strisce-Flag.svg Villa d'Almé
2007-2010600px Azzurro e Bianco (Strisce).svg Brignanese
2010-2011Bandiera-vb.jpg Valle Brembana
2011-2014Mozzanica
2014-2016Valpolicella
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Paolo Fracassetti (Presezzo, 27 settembre 1962) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Nella stagione 1983-1984 ha partecipato al campionato di Serie C2 con la Brembillese[1], giocando tutte e 34 le partite di campionato[2]. Ha giocato con la squadra bergamasca anche dal 1984 al 1987 e nella stagione 1990-1991, nel Campionato Interregionale.

In carriera ha anche vestito le maglie di Savona, Crotone e Lecco[3][4], oltre che della Carcarese nel Campionato Interregionale 1989-1990.

AllenatoreModifica

Nella stagione 2004-2005 allena i dilettanti bergamaschi del Villa d'Almé, con cui arriva quarto in classifica nel campionato di Promozione; viene riconfermato dai giallorossi anche per il campionato 2005-2006 e per il campionato 2006-2007, terminati rispettivamente con un terzo ed un settimo posto in classifica. Dal 2007 al 2010 allena invece la Brignanese, in Prima Categoria: nell'arco di 3 stagioni ottiene un quarto e due sesti posti in classifica. Passa quindi al Valle Brembana, sempre in Prima Categoria: ottiene un secondo posto in classifica e conquista la promozione in Promozione.

Nel 2011 subentra sulla panchina del Mozzanica, nella Serie A femminile: alla sua prima esperienza nel calcio femminile[5], termina la stagione con un quinto posto in classifica in massima serie. Viene riconfermato anche per la stagione 2012-2013, nella quale le biancazzurre terminano il campionato al sesto posto in classifica, e per la stagione 2013-2014, conclusa con un altro quinto posto in classifica e con la qualificazione (la prima nella storia della società) alle semifinali di Coppa Italia.

Nel 2014 lascia il Mozzanica e va ad allenare il Valpolicella, nella Serie B femminile: nella stagione 2014-2015 conquista un secondo posto nel girone B del campionato di Serie B, mentre nel campionato successivo, nel quale la squadra è impegnata nel girone A, viene esonerato dopo 6 partite.

NoteModifica

  1. ^ Foto dei giocatori della Brembillese nella stagione 1983-1984, su vbtv.it.
  2. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Panini edizioni, 1985, p. 299.
  3. ^ INTERVISTA PRE GARA DI MOZZANIZA-FIRENZE A MISTER PAOLO FRACASSETTI [collegamento interrotto], su sportiamoci.it.
  4. ^ «Ci sono le carte in regola per far bene», su larena.it.
  5. ^ Fracassetti: Felicissimo di allenare il calcio femminile, su sportinlombardia.com.

Collegamenti esterniModifica

  • Scheda, su soccerdb.net. URL consultato il 13 giugno 2017 (archiviato dall'url originale il 12 dicembre 2017).
  • Scheda sul sito dell'AIAC Bergamo, su aiacbergamo.it. URL consultato l'11 giugno 2017 (archiviato dall'url originale il 13 dicembre 2017).
  • Paolo Fracassetti, su femminile.football.it.