Apri il menu principale

Paolo Nicolai

giocatore di beach volley italiano
Paolo Nicolai
Nazionalità Italia Italia
Altezza 203 cm
Peso 96 kg
Beach volley Volleyball (beach) pictogram.svg
Società Aeronautica Militare
Carriera
Tornei internazionali FIVB
Anni Partner Tornei
2009-2010Matteo Varnier7 - 0
2009-2010Matteo Ingrosso4 - 0
2010Gianluca Casadei2 - 0
2010-2011Matteo Martino6 - 0
2011-Daniele Lupo33 - 0
Legenda
Anni: anche non consecutivi di sodalizio col partner;
Tornei: numero dei tornei internazionali FIVB (Giochi olimpici, campionati mondiali e tappe del world tour/world league) disputati e vinti a livello senior.
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 0
Europei 3 0 0
World tour 3 5 5
Mondiali juniores 2 0 0
Mondiali giovani 0 1 0
Europei under-23 0 0 1
Europei juniores 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 3 agosto 2014

Paolo Nicolai (Ortona, 6 agosto 1988) è un giocatore di beach volley italiano.

BiografiaModifica

Ha debuttato nel circuito professionistico internazionale il 13 maggio 2008 a Roseto degli Abruzzi, in Italia, in coppia con Francesco Giontella piazzandosi in 25ª posizione. Il 13 maggio 2012 ha ottenuto il suo primo podio in una tappa del World tour a Pechino, in Cina, giungendo 2º insieme a Daniele Lupo.

Ha preso parte all'edizione dei Giochi olimpici di Londra 2012 con Daniele Lupo, classificandosi al quinto posto.

Ha partecipato altresì a quattro edizioni dei campionati mondiali ottenendo come miglior risultato il nono posto in due occasioni: a Roma 2011 con Matteo Martino ed a Stare Jabłonki 2013 con Daniele Lupo.

Nei campionati iridati giovanili ha conquistato una medaglia d'argento ai mondiali giovani a Bermuda 2006, nonché due d'oro ai mondiali juniores: a Modena 2007 ed a Brighton 2008, in tutte e tre le occasioni insieme a Francesco Giontella.

A livello europeo, sempre nelle categorie giovanili, può vantare una medaglia di bronzo nella categoria juniores a L'Aia 2007 con Francesco Giontella e un'altra di bronzo in quella under-23 a Kos 2010 in coppia con Paolo Ingrosso.

Nel 2014 Lupo e Nicolai presero parte agli europei di beach volley e raggiunsero la finale, dove affrontarono e sconfissero la coppia lettone formata da Aleksandrs Samoilovs e Jānis Šmēdiņš, conquistando così la medaglia d'oro[1][2]. Con questa vittoria, i due stabilirono il record di primi italiani vincitori di un titolo europeo nel beach volley maschile[3][4].

Nel 2014 Lupo e Nicolai vincono per la prima volta nella storia del beachvolley italiano una tappa del world tour e una tappa del grand slam.

Nel 2015 la coppia Lupo- Nicolai vince la medaglia di bronzo al world tour di Sochi.

Il 2016 si apre con la medaglia d'argento ai world tour di Vitoria e Fuzhou, l'oro a Sochi e la vittoria del secondo titolo di Campioni d'Europa. Gli ottimi risultati del biennio portano la squadra azzurra a qualificarsi per le Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016. I due conquistano la finale battendo in semifinale i russi Semjonow e Krasilnikov[5]. Nella finale contro il Brasile conquistano la medaglia d'argento.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

  • 1 argento

World tourModifica

  • 6 podi ai Grand Slam: 1 oro, 2 argenti, 4 bronzi;
  • 6 podi agli Open: 2 oro, 3 argento;1 bronzo

World tour - trofei individualiModifica

  • Best improved player nel 2012
  • Best offensive player nel 2014

EuropeiModifica

Campionati mondiali junioresModifica

Campionati mondiali giovaniModifica

Campionati europei under-23Modifica

Campionati europei junioresModifica

NoteModifica

  1. ^ Beach Volley: Nicolai e Lupo campioni d’Europa, La Gazzetta dello Sport. URL consultato il 9 giugno 2014.
  2. ^ Beach volley: Daniele Lupo e Paolo Nicolai Campioni d'Europa!!!!!!!, Outdoorblog. URL consultato il 9 giugno 2014.
  3. ^ Campionati europei di beach volley: primo oro azzurro con Nicolai-Lupo, La Stampa. URL consultato il 9 giugno 2014.
  4. ^ Beach volley, trionfo azzurro: Nicolai-Lupo sul tetto d'Europa, la Repubblica. URL consultato il 9 giugno 2014.
  5. ^ Roberto Condio, Beach volley da medaglia, gli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo conquistano la finale, in La Stampa, 17 agosto 2016. URL consultato il 17 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 17 agosto 2016).

Collegamenti esterniModifica