Paolo Tolosa

Paolo Tolosa, C.R.
arcivescovo della Chiesa cattolica
Template-Metropolitan Archbishop.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Ordinato presbitero2 febbraio 1583
Nominato vescovo30 aprile 1601
Consacrato vescovo13 maggio 1601
Elevato arcivescovo16 dicembre 1615
Deceduto3 ottobre 1618
 

Paolo Tolosa (Napoli, ... – Chieti, 3 ottobre 1618) è stato un arcivescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Di nobile famiglia napoletana, entrò nell'ordine dei chierici regolari teatini e nel 1601 fu eletto vescovo di Bovino.

Dal 1603 al 1606 fu nunzio in Savoia presso il duca Carlo Emanuele I; insieme con il cardinale Pietro Aldobrandini, si recò a Tolone da Enrico IV e da sua moglie Maria de' Medici per convincere i sovrani di Francia ad accettare la pace con la Savoia.

Fu trasferito alla sede metropolitana di Chieti nel 1615. Riformò il seminario e nel 1616 celebrò un sinodo diocesano.

Morì nel 1618: fu inizialmente sepolto nella cattedrale di Chieti, ma il suo corpo fu in seguito traslato nella chiesa napoletana dei Santi Apostoli.

Genealogia episcopaleModifica

BibliografiaModifica

  • Gennaro Ravizza, Memorie istoriche intorno la serie de' vescovi ed arcivescovi teatini, da' torchi di Raffaele Miranda, Napoli 1830.

Collegamenti esterniModifica