Apri il menu principale

BiografiaModifica

Detto anche “Bill”, è nato a Merano dove vive e lavora. Dai primi anni novanta si dedica allo studio della particolare realtà plurilingue e multiculturale rappresentata dall'Alto Adige. È autore di numerosi volumi sulla storia di questa terra di confine.

Il rapporto tra le culture, il senso del confine, le contraddizioni dell'identità, sono temi che influenzano anche la sua attività letteraria. Valente ha dedicato diversi racconti (tra cui una raccolta di Leggende meranesi) alla sua terra vista come metafora di un mondo nel quale ricercare perennemente l'incontro con l'altro (cfr. La città sul confine). Ha approfondito il tema del dialogo tra lingue, culture e tradizioni religiose (cfr. Al pozzo di Giacobbe).

Dalle stesse motivazioni nasce il suo interesse per l'Africa ed il mondo. Tra i suoi lavori due fortunate raccolte di favole del Benin[1] (Africa occidentale), due di racconti ispirati alle tradizioni dell'Ecuador e del Perù.

Opere scelteModifica

  • Di là del passo[2] (Edition Raetia, Bolzano 2003).
  • La papaia di Senan (EMI, Bologna 2006).
  • La città sul confine (OGE, Milano 2006).
  • Racconti del vento (Edizioni San Paolo, Milano 2007).
  • Colorin colorado (Edizioni San Paolo, Milano 2008).
  • Merano. Breve storia della città sul confine (Raetia, Bolzano 2008).
  • Sinigo. Con i piedi nell'acqua. Storia di un insediamento italiano nell'Alto Adige degli anni Venti (Alphabeta, Merano 2010).
  • Il sole è mio padre (EMI, Bologna 2010).
  • Giorni strani (Alphabeta, Merano 2010).
  • Camminar la strada. L'avventura cristiana di don Giancarlo Bertagnolli (Il Margine, Trento 2010).
  • Alpini. Un racconto contemporaneo, (con le foto di Nicolò Degiorgis) (Provincia autonoma di Bolzano, Bolzano 2012).
  • Al pozzo di Giacobbe (Il Margine, Trento 2013).
  • Diario del maestro di Cordés (Alphabeta, Merano 2013).
  • Leggende meranesi (Alphabeta, Merano 2014).
  • Fedeltà e coraggio. La testimonianza di Josef Mayr-Nusser (Alphabeta, Merano 2017).

NoteModifica

  1. ^ La papaia di Senan Archiviato l'8 maggio 2006 in Internet Archive.
  2. ^ Di là del passo, su provincia.bz.it. URL consultato il 28 settembre 2006 (archiviato dall'url originale il 16 maggio 2006).

Collegamenti esterniModifica

  • Il sito personale, su webalice.it. URL consultato il 19 marzo 2010 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2007).
Controllo di autoritàVIAF (EN86212980 · ISNI (EN0000 0001 0922 0788 · SBN IT\ICCU\BVEV\014673 · LCCN (ENn2005066125 · GND (DE138065144 · BNF (FRcb16006635r (data) · WorldCat Identities (ENn2005-066125