Apri il menu principale

Papa della Chiesa ortodossa copta

capo della chiesa ortodossa copta
(Reindirizzamento da Papa copto)
Papa della Chiesa ortodossa copta
Tawadros II of Alexandria.jpg
Teodoro II, papa dal 4 novembre 2012
Sua Santità
Stemma
Trattamento Sua Santità
Altri titoli Papa d'Alessandria e Patriarca della predicazione di san Marco e di tutta l'Africa

Primate della Chiesa ortodossa copta

Religione Chiesa ortodossa copta

Il Papa della Chiesa ortodossa copta, ufficialmente Papa d'Alessandria e patriarca della predicazione di san Marco e di tutta l'Africa, è il primate della Chiesa ortodossa copta e uno dei tre patriarchi di Alessandria esistenti (gli altri due sono il Patriarca di Alessandria dei Copti, cattolico, e il Patriarca greco-ortodosso di Alessandria, ortodosso).

Il primo capo di una Chiesa a ricevere il titolo di papa fu Eraclio di Alessandria (232-248). Scrive Eusebio di Cesarea:

τοῦτον ἐγὼ τὸν κανόνα καὶ τὸν τύπον παρὰ τοῦ μακαρίου πάπα ἡμῶν Ἡρακλᾶ παρέλαβον[1] [Ho ricevuto questa regola e questo modello dal nostro beato Papa Eracla]

Dopo il concilio di Calcedonia del 451 il patriarca di Alessandria Dioscoro I di Alessandria non accettò il risultato del concilio.

I papi copti sono stati tra le prime autorità ecclesiastiche a decidere direttamente delle nomine dei presbiteri nelle diocesi.

Storia del papatoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Lista dei papi della Chiesa ortodossa copta.

NoteModifica

  1. ^ Eusebio di Cesarea, Historia Ecclesiastica, VII, 7,4.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Cristianesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cristianesimo