Apri il menu principale
Paperetta Yè Yè
Nome orig.Paperetta Yè Yè
Lingua orig.Italiano
AutoreRomano Scarpa
EditoreThe Walt Disney Company
1ª app.18 dicembre 1966
1ª app. inTopolino n. 577, Arriva Paperetta Yè Yè
SessoFemmina

Paperetta Yè Yè è un personaggio della Banda Disney, creato nel 1966 dal disegnatore e sceneggiatore Romano Scarpa, che debutta nella storia Arriva Paperetta Yè Yè, pubblicata su Topolino n. 577 del 18 dicembre 1966.

Qui è chiamata unicamente Paperetta, ma lo "Yè-Yè" che compare nel titolo nelle storie seguenti (dedicato a un movimento anni '60) viene praticamente sempre attaccato al nome, a mo' di soprannome, e senza il trattino.

Paperetta ci viene presentata come nipotina di Doretta Doremì. Doretta chiede a Paperone di badare alla nipotina, che è appena uscita dal collegio. Di media statura, con una capigliatura biondo chiaro, tagliata corta ma comunque folta, occhi piccoli e vivaci, Paperetta è un raro caso di un personaggio chiaramente adolescente all'interno dell'universo Disney. Sa essere spigliata e dinamica.

Stabilitasi definitivamente a Paperopoli, Paperetta compare in diverse storie italiane, quasi sempre per mano di Romano Scarpa.

Negli anni ottanta diventa invece un personaggio largamente frequente nelle storie prodotte in Brasile. Qui, nel 1984, ha inizio una serie denominata Os Adolescentes (che più avanti diventa A turma de Pata Lee, ovvero "La banda di Paperetta"), dove Paperetta, ribattezzata Pata Lee (richiamo alla celebre cantante brasiliana Rita Lee), "capeggia" un gruppo di quattro teen-ager: Walter (Parceiro in originale), un alto pellicano figlio di facoltosi genitori, chiamato a volte Osvaldo a seconda del traduttore; Nettunia (Neptunia), piccolina, mora e appassionata di astrologia; Olimpia (Olímpia), una maniaca dello sport alta e ossuta; lo stranito Becket (Folião, in Italia conosciuta anche come Clotilde), ripresa dell'uccello Aracuan, già comparso nel lungometraggio I tre caballeros. In queste storie Paperetta è una studentessa con la passione della musica, e ha una sua band con la quale si esibisce in feste e concerti.

Alcune sue recenti apparizioni sono state nel 2007 e nel 2010 (la seconda volta nei panni della vampira Paperette Yes Yes). Dal 2009 al in poi è apparsa su alcuni reportage a fumetti su "Topolino", col ruolo di reporter di "Topolino-Papersera"; qui appare un po' meno giovane, sembrando una ragazza di circa 25-29 anni.

Collegamenti esterniModifica