Apri il menu principale

Parigi-Roubaix 1976

edizione della corsa ciclistica
Francia Parigi-Roubaix 1976
Edizione74ª
Data11 aprile
PartenzaCompiègne
ArrivoRoubaix
Percorso270,5 km
Tempo6h37'41"
Media40,810 km/h
Ordine d'arrivo
PrimoBelgio Marc Demeyer
SecondoItalia Francesco Moser
TerzoBelgio Roger De Vlaeminck
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Parigi-Roubaix 1975Parigi-Roubaix 1977

La Parigi-Roubaix 1976, settantaquattresima edizione della corsa, fu disputata l'11 aprile 1976, per un percorso totale di 270,5 km. Fu vinta dal belga Marc Demeyer, giunto al traguardo con il tempo di 6h37'41" alla media di 40,810 km/h davanti a Francesco Moser e Roger De Vlaeminck.

Presero il via da Compiègne 154 ciclisti, 38 di essi tagliarono il traguardo a Roubaix. La gara venne immortalata nel documentario En Forårsdag i Helvede ("Un giorno all'inferno") del regista danese Jørgen Leth.[1]

Ordine d'arrivo (Top 10)Modifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Marc Demeyer, www.flandriabikes.com. URL consultato il 16 dicembre 2010.

Collegamenti esterniModifica