Apri il menu principale

Paris Saint-Germain Football Club 2011-2012

Paris Saint-Germain Football Club
Stagione 2011-2012
AllenatoreFrancia Antoine Kombouaré
Italia Carlo Ancelotti[1]
PresidenteQatar Nasser Al-Khelaïfi
Ligue 12º posto (in Champions League)
Coupe de FranceQuarti di finale
Coupe de la LigueOttavi di finale
Europa LeagueFase a gironi
Maggiori presenzeCampionato: Sirigu (38)
Totale: Nenê (47)
Miglior marcatoreCampionato: Nenê (21)
Totale: Nenê (27)
Maggior numero di spettatori46 252 vs. Olympique Marseille (8 aprile 2012)
Minor numero di spettatori15 194 vs. Differdange 03 (25 agosto 2011)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Paris Saint-Germain Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2011-2012.

StagioneModifica

Nell'estate 2011, la società diviene proprietà della Qatar Investment Authority.[2] Il calciomercato segna l'arrivo di vari talenti dalla Serie A: Sirigu, Sissoko, Ménez, Pastore.[3] Durante la sosta natalizia, malgrado il primo posto in Ligue 1, l'allenatore Kombouaré viene sostituito da Ancelotti.[4] Nel girone di ritorno, i parigini subiscono la rimonta del Montpellier che si aggiudica il titolo a loro danno.[5]

Maglie e sponsorModifica

Vengono confermati sia lo sponsor tecnico (Nike), in uso dal 1989, sia quello ufficiale (Fly Emirates).

Casa
Trasferta
3ª Divisa


1ª portiere
2ª portiere
3ª portiere

Rosa[6]Modifica

CalciomercatoModifica

Sessione estiva (dall'1/7 al 31/8)Modifica

Alla fine della stagione 2010-2011 la Qatar Investment Authority ha acquistato il club parigino, permettendo l'aumento del budget in vista della finestra estiva del calciomercato. Al contempo il ritiro di Coupet e di Makelele e la cessione al Monaco di Giuly sanciscono la fine del progetto portato avanti nell'era Colony Capital che prevedeva di basare la squadra su giocatori molto esperti. Tra le prime mosse della nuova dirigenza c'è stata l'ingaggio di Leonardo come direttore sportivo. L'ex allenatore interista, già giocatore, dirigente e allenatore del Milan, è riuscito a portare con sé in Francia diversi giocatori del campionato italiano come il trequartista francese Jérémy Ménez dalla Roma per 8 milioni di euro, il portiere Salvatore Sirigu dal Palermo per quasi 4 milioni, il centrocampista maliano Mohamed Sissoko dalla Juventus per 7 milioni ed il fantasista argentino Javier Pastore, sempre dal Palermo, che è stato pagato 43 milioni di euro, rendendolo così il trasferimento più costoso della storia della squadra, dell'intero calcio francese e il quindicesimo in assoluto. Altri acquisti operati dalla nuova dirigenza sono stati il capitano della Nazionale uruguaiana, il difensore Diego Lugano, dal Fenerbahçe per 3 milioni, l'attaccante Kevin Gameiro del Lorient, pagato 11 milioni di euro, il difensore serbo Milan Biševac dal Valenciennes a 3,2 milioni di euro e il centrocampista francese Blaise Matuidi dal Saint-Étienne a 8 milioni di euro.

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Nicolas Douchez Rennes svincolato
P Salvatore Sirigu Palermo definitivo (3,9 milioni €)
D Diego Lugano Fenerbahçe definitivo (3 milioni €)
D Milan Biševac Valenciennes definitivo (3,2 milioni €)
C Blaise Matuidi Saint-Étienne definitivo (8 milioni €)
C Mohamed Sissoko Juventus definitivo (7 milioni €)
C Javier Pastore Palermo definitivo (43 milioni €)
C Granddi N'Goyi Brest fine prestito
A Younousse Sankharé Digione fine prestito
A Loris Arnaud Angers fine prestito
A Jérémy Ménez Roma definitivo (8 milioni €)
A Kevin Gameiro Lorient definitivo (11 milioni €)
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Grégory Coupet fine carriera
P Apoula Edel Hapoel Tel Aviv svincolato
P Mathieu Sail svincolato
D Mickaël Paupin svincolato
D Sammy Traoré svincolato
C Younousse Sankharé Digione definitivo (0 €)
C Tripy Makonda Brest definitivo (0 €)
C Jérémy Clément Saint-Étienne definitivo (0 €)
C Claude Makélélé fine carriera
C Kévin Rimane Boulogne svincolato
C Florian Makhedjouf Sedan svincolato
C Adama Touré Lorient svincolato
C Granddi N'Goyi Nantes prestito
A Jean-Eudes Maurice Lens prestito
A Ludovic Giuly Monaco svincolato
A Yacine Qasmi Rennes svincolato

Sessione invernale (dal 3/1 al 31/1)Modifica

Le spese del club francese atte a rinforzare la rosa continuano anche nella sessione invernale di mercato: oltre al portiere francese svincolato Ronan Le Crom, vengono acquistati i due difensori brasiliani Maxwell e Alex, rispettivamente dal Barcellona per 3,5 milioni di euro e dal Chelsea per 5 milioni, e il centrocampista italo-brasiliano Thiago Motta dall'Inter per 11 milioni e mezzo di euro. L'unica entrata di denaro è relativa alla cessione per 7 milioni e mezzo di euro dell'attaccante turco Mevlüt Erdinç al Rennes.

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Ronan Le Crom svincolato
D Maxwell Barcellona definitivo (3,5 milioni €)
D Alex Chelsea definitivo (5 milioni €)
C Thiago Motta Inter definitivo (11,5 milioni €)
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Loïck Landre Clermont Foot prestito
A Mevlüt Erdinç Rennes definitivo (7,5 milioni €)

RisultatiModifica

CampionatoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Ligue 1 2011-2012.

Girone di andataModifica

Parigi
6 agosto 2011, ore 21:00 CEST
1ª giornata
Paris SG  0 – 1
referto
  LorientParc des Princes (40.048 spett.)
Arbitro:   Wilfried Brien

Rennes
13 agosto 2011, ore 19:00 CEST
2ª giornata
Rennes  1 – 1
referto
  Paris SGStade de la Route de Lorient (27.927 spett.)
Arbitro:   Pascal Vileo

Parigi
21 agosto 2011, ore 17:00 CEST
3ª giornata
Paris SG  2 – 1
referto
  ValenciennesParc des Princes (35.875 spett.)
Arbitro:   Olivier Thual

Tolosa
28 agosto 2011, ore 17:00 CEST
4ª giornata
Tolosa  1 – 3
referto
  Paris SGStadium de Toulouse (31.122 spett.)
Arbitro:   Lione Jaffredo

Parigi
11 settembre 2011, ore 21:00 CEST
5ª giornata
Paris SG  1 – 0
referto
  BrestParc des Princes (40.134 spett.)
Arbitro:   Saïd Ennjimi

Annecy
18 settembre 2011, ore 17:00 CEST
6ª giornata
Evian TG  2 – 2
referto
  Paris SGParc des Sports (15.162 spett.)
Arbitro:   Sébastien Moreira

Parigi
21 settembre 2011, ore 19:00 CEST
7ª giornata
Paris SG  2 – 1
referto
  NizzaParc des Princes (39.065 spett.)
Arbitro:   Antony Gautier

Montpellier
24 settembre 2011, ore 21:00 CEST
8ª giornata
Montpellier  0 – 3
referto
  Paris SGStade de la Mosson (24.842 spett.)
Arbitro:   Laurent Duhamel

Parigi
2 ottobre 2011, ore 21:00 CEST
9ª giornata
Paris SG  2 – 0
referto
  O. LioneParc des Princes (44.450 spett.)
Arbitro:   Stéphane Lannoy

Ajaccio
16 ottobre 2011, ore 17:00 CEST
10ª giornata
Ajaccio  1 – 3
referto
  Paris SGStade François Coty (8.155 spett.)
Arbitro:   Lionel Jaffredo

Parigi
23 ottobre 2011, ore 17:00 CEST
11ª giornata
Paris SG  2 – 0
referto
  DigioneParc des Princes (44.071 spett.)
Arbitro:   Nicolas Rainville

Parigi
29 ottobre 2011, ore 19:00 CEST
12ª giornata
Paris SG  4 – 2
referto
  CaenParc des Princes (43.812 spett.)
Arbitro:   Clément Turpin

Bordeaux
6 novembre 2011, ore 21:00 CET
13ª giornata
Bordeaux  1 – 1
referto
  Paris SGStade Jacques Chaban-Delmas (29.496 spett.)
Arbitro:   Stéphane Lannoy

Nancy
20 novembre 2011, ore 21:00 CET
14ª giornata
Paris SG  0 – 1
referto
  NancyParc des Princes (40.199 spett.)
Arbitro:   Antony Gautier

Marsiglia
27 novembre 2011, ore 21:00 CET
15ª giornata
O. Marsiglia  3 – 0
referto
  Paris SGStade Vélodrome (41.512 spett.)
Arbitro:   Lionel Jaffredo

Parigi
4 dicembre 2011, ore 17:00 CET
16ª giornata
Paris SG  3 – 2
referto
  AuxerreParc des Princes (42.035 spett.)
Arbitro:   Wilfried Bien

Sochaux
10 dicembre 2011, ore 19:00 CET
17ª giornata
Sochaux  0 – 1
referto
  Paris SGStade Auguste Bonal (16.098 spett.)
Arbitro:   Philippe Malige

Parigi
18 dicembre 2011, ore 21:00 CET
18ª giornata
Paris SG  0 – 0
referto
  LilleParc des Princes (45.195 spett.)
Arbitro:   Clément Turpin

Saint-Étienne
21 dicembre 2011, ore 21:00 CET
19ª giornata
Saint-Étienne  0 – 1
referto
  Paris SGStade Geoffroy-Guichard (25.136 spett.)
Arbitro:   Saïd Ennjimi

Girone di ritornoModifica

Parigi
14 gennaio 2012, ore 21:00 CET
20ª giornata
Paris SG  3 – 1
referto
  TolosaParc des Princes (44.669 spett.)
Arbitro:   Alexandre Castro

Brest (Francia)
28 gennaio 2012, ore 19:00 CET
21ª giornata
Brest  0 – 1
referto
  Paris SGStade Francis-Le Blé (14.760 spett.)
Arbitro:   Philippe Kalt

Parigi
4 febbraio 2012, ore 19:00 CET
22ª giornata
Paris SG  3 – 1
referto
  Evian TGParc des Princes (41.624 spett.)
Arbitro:   Saïd Ennjimi

Nizza
12 febbraio 2012, ore 17:00 CET
23ª giornata
Nizza  0 – 0
referto
  Paris SGStade Municipal du Ray (12.332 spett.)
Arbitro:   Bartolomeu Varela

Parigi
19 febbraio 2012, ore 21:00 CET
24ª giornata
Paris SG  2 – 2
referto
  MontpellierParc des Princes (44.398 spett.)
Arbitro:   Tony Chapron

Lione
25 febbraio 2012, ore 21:00 CET
25ª giornata
O. Lione  4 – 4
referto
  Paris SGStade de Gerland (37.347 spett.)
Arbitro:   Fredy Fautrel

Parigi
4 marzo 2012, ore 17:00 CET
26ª giornata
Paris SG  4 – 1
referto
  AjaccioParc des Princes (44.510 spett.)
Arbitro:   Nicolas Rainville

Digione
11 marzo 2012, ore 17:00 CET
27ª giornata
Digione  1 – 2
referto
  Paris SGStade Gaston-Gérard (14.446 spett.)
Arbitro:   Philippe Malige

Caen
17 marzo 2012, ore 19:00 CET
28ª giornata
Caen  2 – 2
referto
  Paris SGStade Michel d'Ornano (19.172 spett.)
Arbitro:   Alexandre Castro

Parigi
25 marzo 2012, ore 21:00 CEST
29ª giornata
Paris SG  1 – 1
referto
  BordeauxParc des Princes (44.723 spett.)
Arbitro:   Lionel Jaffredo

Nancy
31 marzo 2012, ore 21:00 CEST
30ª giornata
Nancy  2 – 1
referto
  Paris SGStade Marcel Picot (18.802 spett.)
Arbitro:   Laurent Duhamel

Parigi
8 aprile 2012, ore 19:00 CEST
31ª giornata
Paris SG  2 – 1
referto
  O.MarsigliaParc des Princes (46.252 spett.)
Arbitro:   Antony Gautier

Auxerre
15 aprile 2012, ore 21:00 CEST
32ª giornata
Auxerre  1 – 1
referto
  Paris SGStade Abbé-Deschamps (12.010 spett.)
Arbitro:   Jean-Charles Cailleux

Parigi
22 aprile 2012, ore 17:00 CEST
33ª giornata
Paris SG  6 – 1
referto
  SochauxParc des Princes (44.366 spett.)
Arbitro:   Wilfried Bien

Lilla
29 aprile 2012, ore 21:00 CEST
34ª giornata
Lille  2 – 1
referto
  Paris SGStadium Lille-Métropole (17.262 spett.)
Arbitro:   Pascal Vileo

Parigi
2 maggio 2012, ore 21:00 CEST
35ª giornata
Paris SG  2 – 0
referto
  Saint-ÉtienneParc des Princes (43.961 spett.)
Arbitro:   Saïd Ennjimi

Valenciennes
6 maggio 2012, ore 21:15 CEST
36ª giornata
Valenciennes  3 – 4
referto
  Paris SGStade Nungesser (16.914 spett.)
Arbitro:   Fredy Fautrel

Parigi
13 maggio 2012, ore 21:00 CEST
37ª giornata
Paris SG  3 – 0
referto
  RennesParc des Princes (45.537 spett.)
Arbitro:   Tony Chapron

Lorient
20 maggio 2012, ore 21:00 CEST
38ª giornata
Lorient  1 – 2
referto
  Paris SGStade du Moustoir (16.529 spett.)
Arbitro:   Laurent Duhamel

Coppa di LegaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coupe de la Ligue 2011-2012.
Digione
26 ottobre 2011, ore 17:00 CEST
Ottavi di Finale
Digione3 – 2
referto
Paris Saint-GermainStade Gaston-Gérard (10.115 spett.)
Arbitro:   Alexandre Castro

Coppa di FranciaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa di Francia 2011-2012.
Lorient
8 gennaio 2012, ore 17:00 CET
Trentaduesimi di Finale
Locminé  1 – 2
referto
  Paris SGStade du Moustoir (15.744 spett.)
Arbitro:   Pascal Vileo

Le Mans
20 gennaio 2012, ore 20:30 CET
Sedicesimi di Finale
Sablé  0 – 4
referto
  Paris SGMMArena (25.000 spett.)
Arbitro:   Antony Gautier

Digione
15 febbraio 2012, ore 19:00 CET
Ottavi di Finale
Digione  0 – 1
referto
  Paris SGStade Gaston-Gérard (9.480 spett.)
Arbitro:   Wilfried Bien

Parigi
21 marzo 2012, ore 20:50 CET
Quarti di finale
Paris SG  1 – 3
referto
  O. LioneParc des Princes (42.175 spett.)
Arbitro:   Clément Turpin

UEFA Europa LeagueModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: UEFA Europa League 2011-2012.

Play-offModifica

Città di Lussemburgo
18 agosto 2011, ore 20:45 CEST
Differdange 03  0 – 4
referto
  Paris SGStade Josy Barthel (6.153 spett.)
Arbitro:   Matej Jug

Parigi
25 agosto 2011, ore 21:00 CEST
Paris SG  2 – 0
referto
  Differdange 03Parc des Princes (15.194 spett.)
Arbitro:   Kristinn Jakobsson

Fase a gironiModifica

Parigi
15 settembre 2011, ore 19:00 CEST
Paris SG  3 – 1
referto
  SalisburgoParc des Princes (23.039 spett.)
Arbitro:   Luca Banti

Bilbao
29 settembre 2011, ore 21:05 CEST
Athletic Bilbao  2 – 0
referto
  Paris SGEstadio San Mamés (23.487 spett.)
Arbitro:   Bas Nijhuis

Bratislava
20 ottobre 2011, ore 21:05 UTC+2
Slovan Bratislava0 – 0
referto
  Paris SGŠtadión Pasienky (7.238 spett.)
Arbitro:   Lee Probert

Parigi
3 novembre 2011, ore 19:00 CET
Paris SG  1 – 0
referto
Slovan BratislavaParc des Princes (32.046 spett.)
Arbitro:   Mark Courtney

Salisburgo
1º dicembre 2011, ore 21:05 CET
Salisburgo  2 – 0
referto
  Paris SGStadion Wals-Siezenheim (8.304 spett.)
Arbitro:   Liran Liany

Parigi
14 dicembre 2011, ore 19:00 CET
Paris SG  4 – 2
referto
  Athletic BilbaoParc des Princes (37.114 spett.)
Arbitro:   Matej Jug

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
  Athletic Bilbao 13 6 4 1 1 11 8 +3
  Salisburgo 10 6 3 1 2 11 8 +3
  Paris Saint-Germain 10 6 3 1 2 8 7 +1
  Slovan Bratislava 1 6 0 1 5 4 11 -7

NoteModifica

  1. ^ Subentrato alla 21ª giornata.
  2. ^ Sebastiano Vernazza, Al Thani, al Psg il potere del gas Ecco l'uomo che ha convinto Leo, su gazzetta.it, 17 giugno 2011.
  3. ^ Gaetano De Stefano, Psg, Leonardo pigliatutto Preso anche Pastore, su gazzetta.it, 28 luglio 2011.
  4. ^ Ancelotti ha detto sì "Farò grande il Psg", su repubblica.it, 30 dicembre 2011.
  5. ^ Alessandro Grandesso, Il Montpellier vince all'ultimo assalto Psg, addio titolo?, in La Gazzetta dello Sport, 14 maggio 2012.
  6. ^ (FR) Equipe Pro - Effectif et staff, psg.fr. URL consultato il 31 gennaio 2012.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica