Parliament Acts (1911 e 1949)

Un momento di una discussione parlamentare del 1911, tratto da un dipinto di S. Begg

I Parliament Acts del 1911 e del 1949 sono due leggi promulgate dal Parlamento del Regno Unito che hanno rilevanza costituzionale. Tali norme, pur essendo distinte, vengono considerate, ai fini interpretativi, come un'unica legge.[1]

Il parliament act 1911Modifica

Il primo provvedimento affermò la supremazia della camera dei comuni, limitando il potere di veto della camera dei Lord (veto sospensivo). Inoltre modificò la durata in carica del parlamento, da sette a cinque anni.[2].

Il parliament act 1949Modifica

Limitò ulteriormente il potere della camera dei Lord riducendo il tempo del veto sospensivo, da due anni ad uno.[2]

NoteModifica

  1. ^ The Parliament Act 1949, sezione 2.
  2. ^ a b www.parliament.uk.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica