Apri il menu principale
Partito Baʿth Socialista Arabo
حزب البعث العربي الاشتراكي
Syrian Baath Logo.svg
SegretarioBashar al-Assad
VicesegretarioHilal Hilal
StatoSiria Siria
SedeDamasco
Fondazione25 febbraio 1966
IdeologiaBa'thismo assadista
Nazionalismo arabo
Nazionalismo siriano
Socialismo arabo
Socialismo nazionale
Panarabismo
Secolarismo
Antisionismo
CollocazioneTerza via (fascismo)
CoalizioneFronte Nazionale Progressista
Affiliazione internazionalePartito Ba'th
TestataAl-Thawra
Al-Ba'ath
Sito web

Il Partito Ba'th Socialista Arabo (scritto anche Ba'th o Baath, "Risorgimento"; in arabo: حزب البعث العربي الاشتراك Hizb Al-Ba'ath Al-'Arabi Al-Ishtiraki), noto anche come il Movimento Ba'th pro-siriano, è un partito politico ba'thista con sede a Damasco, in Siria. È una delle due fazioni (con nomi identici) sorte nel 1966 dalla scissione del Partito Ba'th Unito. È l'organizzazione attualmente al potere in Siria fin dal colpo di Stato del 1963. Dal 1970 al 2000, il leader del partito è stato il presidente siriano Hafiz al-Assad. Dal 2000, la leadership è condivisa tra suo figlio Bashar al-Assad (capo del Comando regionale) e Abdullah al-Ahmar (capo dell'organizzazione nazionale pan-araba).

Risultati elettoraliModifica

Anno % Seggi
1973 65,59% 122
1977 64,10% 125
1981 65,13% 127
1986 66,67% 130
1990 53,60% 134
1994 54,00% 135
1998 54,00% 135
2003 54,00% 135
2007 53,60% 134
2012 53,60% 134
2016 68,80% 172

NoteModifica