Partito Conservatore Croato

Partito politico croato

Il Partito Conservatore Croato (Hrvatska konzervativna stranka o HKS) era un partito politico croato conservatore fondato il 20 novembre 2014[1].

Partito Conservatore Croato
(HR) Hrvatska konzervativna stranka
PresidenteMarijan Pavliček
SegretarioDenis Bevanda
StatoBandiera della Croazia Croazia
SedeZagabria
Fondazione20 novembre 2014
Dissoluzione2 ottobre 2021
IdeologiaConservatorismo
Euroscetticismo
Liberismo economico
CollocazioneDestra
Partito europeoAlleanza dei Conservatori e dei Riformisti Europei
Gruppo parl. europeoGruppo dei Conservatori e dei Riformisti Europei
Seggi massimi Parlamento
0 / 151
Seggi massimi Europarlamento
1 / 12
(2019)
Colori     Blu scuro
Sito webkonzervativci.hr

Nel maggio 2015 aveva aderito all'Alleanza dei Conservatori e dei Riformisti Europei ed era guidato da Ruža Tomašić, ex leader del Partito Croato dei Diritti dr. Ante Starčević ed europarlamentare.

Il 2 ottobre 2021 si è tenuta un'assemblea di partito nella città di Zagabria. Durante il suo svolgimento, è stato annunciato che tre piccoli partiti conservatori e di destra (Partito Conservatore Croato, Hrast-Movimento per la Croazia di Successo e Generazione del Rinnovamento) avrebbero posto fine alla loro attività politica e si sarebbero fusi, dando vita a un nuovo soggetto politico, Sovranisti croati.[2]

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN395144782726320721671