Partito dei Verdi (Slovacchia)

Partito dei Verdi
Strana zelených
LeaderPeter Pilinský
StatoSlovacchia Slovacchia
Fondazione1989
IdeologiaAmbientalismo
Sito webstranazelenychpuchov.sk

Il Partito dei Verdi (in slovacco: Strana zelených - SZ) è un partito politico slovacco di orientamento ambientalista fondato nel 1989, nell'allora Cecoslovacchia, rappresentando l'omologo del Partito dei Verdi della Repubblica Ceca; nel 1991 assunse la denominazione di Partito dei Verdi in Slovacchia (Strana zelených na Slovensku - SZS), riprendendo il nome originario nel 2006.

In occasione delle elezioni parlamentari del 1990 ottenne il 3,49% e 6 seggi al Consiglio nazionale. Perse la propria rappresentanza alle successive parlamentari del 1992, in cui si presentò con proprie liste anche il corrispondente Partito dei Verdi ceco (che ottenne l'1,08%).

Risultati elettoraliModifica

Elezione Voti % Seggi
Parlamentari 1990 117.871 3,49
6 / 150
Parlamentari 1992 66.010 2,14
0 / 150
Parlamentari 1994[a] 299.496 10,42
18 / 150
Parlamentari 1998[b] 884.497 26,33
42 / 150
Parlamentari 2002 28.365 0,99
0 / 150
Europee 2004 N.D.
Parlamentari 2006 In Forum Libero
Europee 2009 17.482 2,11
0 / 13
Parlamentari 2010 N.D.
Parlamentari 2012 10.832 0,42
0 / 150
  1. ^ In Scelta Comune (con SDĽ, SDSS e HPSR)
  2. ^ Nella Coalizione Democratica Slovacca (con KDH, , DS e SDSS)