Partito del Popolo Mongolo

partito politico mongolo
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Partito Rivoluzionario del Popolo Mongolo" rimanda qui. Se stai cercando il partito fondato nel 2010, vedi Partito Rivoluzionario del Popolo Mongolo (2010).


Partito del Popolo Mongolo
(MN) Монгол Ардын Нам
(Mongol Ardiin Nam)
MAXH building.jpg
LeaderMiyeegombyn Enkhbold
StatoMongolia Mongolia
SedeUlan Bator
AbbreviazioneMAN
Fondazione25 giugno 1920
IdeologiaDal 1991:
Socialismo democratico
Socialdemocrazia
1920-1991:
Comunismo
Marxismo-leninismo
CollocazioneSinistra
(precedentemente Estrema sinistra)
Affiliazione internazionaleOggi:
Internazionale Socialista
Alleanza Progressista
1920-1991:
Comintern
Seggi Grande Hural di Stato
65 / 76
 (2016)
TestataMongoliin Ünen
Organizzazione giovanileUnione della Gioventù Socialdemocratica Mongola
Iscritti220 000 (2014)
Colorirosso
Sito webwww.mpp.mn/

Il Partito del Popolo Mongolo (in mongolo - MAN) è un partito politico socialista democratico mongolo.

StoriaModifica

Fondato in Mongolia nel 2010, a seguito della trasformazione del Partito Rivoluzionario del Popolo Mongolo (in mongolo Монгол Ардын Хувьсгалт Нам, Mongol Ardyn Huv'sgalt Nam). Una parte contraria a tale trasformazione, tuttavia, ha dato luogo ad un omonimo soggetto politico.

Il Partito Rivoluzionario del Popolo Mongolo è stato il partito di governo della Mongolia dal 1921 fino al 1996 (periodo della repubblica popolare), dal 2000 al 2004 e dal 2006 al 2012; è attualmente al governo dal 7 luglio 2016, prima con il Primo ministro Jargaltulgyn Erdenebat e dal 4 ottobre 2017 col Primo ministro Ukhnaagiin Khürelsükh.

Risultati elettoraliModifica

Prima delle elezioni parlamentari del 2012 il partito era denominato Partito Rivoluzionario del Popolo Mongolo (PRPM), dopo il 2010 è stato ridenominato Partito del Popolo Mongolo (PPM).

Elezione Voti % Seggi
Parlamentari 1969
252 / 297
Parlamentari 1973
282 / 336
Parlamentari 1977
328 / 354
Parlamentari 1981
344 / 370
Parlamentari 1986
346 / 370
Parlamentari 1990 598.984 61,10
358 / 430
Parlamentari 1992 1.719.257 56,90
70 / 76
Parlamentari 1996 408.977 40,50
25 / 76
Parlamentari 2000 517.746 51,60
72 / 76
Parlamentari 2004 517.443 48,23
36 / 76
Parlamentari 2008 914.037 52,67
45 / 76
Parlamentari 2012 353.839 34,21
26 / 76
Parlamentari 2016 636.316 45,69
65 / 76
Parlamentari 2020

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN148241536 · LCCN (ENno98109276 · WorldCat Identities (ENlccn-no98109276
  Portale Socialismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di socialismo