Partito della Riforma (Stati Uniti d'America)

Partito della Riforma
(EN) Reform Party
LeaderBill C. Merrell
StatoStati Uniti Stati Uniti
SedeBohemia
AbbreviazioneRP
Fondazione1995
IdeologiaCentrismo
Radicalismo
Conservatorismo fiscale
Populismo
Responsabilità fiscale
Riforma elettorale
CollocazioneCentro-destra
Affiliazione internazionaleNessuna
Seggi Camera
0 / 435
 (2019)
Seggi Senato
0 / 100
 (2019)
Iscritti5.294 (a febbraio 2016)
Sito webwww.reformparty.org/

Il Partito della Riforma (in inglese: Reform Party) è un partito politico statunitense, di orientamento conservatore[1][2], fondato nel 1995 dall'imprenditore Ross Perot, dopo la sua partecipazione alle elezioni presidenziali del 1992[3].

Perot si candidò nuovamente alle elezioni presidenziali del 1996[4][5].

In vista delle elezioni presidenziali del 2000, alle primarie del partito prese parte, tra gli altri, Donald Trump[6].

LeaderModifica

Risultati elettoraliModifica

Elezione Candidato Voti % Esito
Presidenziali 1996 Ross Perot 8.085.294 8,4 ❌ Non eletto
Presidenziali 2000 Pat Buchanan 448.895 0,4 ❌ Non eletto
Presidenziali 2004 N.D.
Presidenziali 2008 Ted Weill 481 ❌ Non eletto
Presidenziali 2012 Andre Barnett 962 ❌ Non eletto
Presidenziali 2016 Rocky De La Fuente 33.136 ❌ Non eletto

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica