Pascal Picotte

pilota motociclistico canadese
Pascal Picotte
Nazionalità Canada Canada
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera in Superbike
Esordio 1990
Stagioni 1990, 1991, 1995 e 1997
Miglior risultato finale 32º
Gare disputate 8
Gare vinte 1
Podi 1
Punti ottenuti 37
Giri veloci 1
 

Pascal Picotte (Granby, 23 dicembre 1969) è un pilota motociclistico canadese.

CarrieraModifica

Picotte debutta nelle competizioni motociclistiche nazionali canadesi a 18 anni nel 1988. Le sue buone prestazioni gli permettono di ottenere l'anno successivo una wild card nel campionato Supersport statunitense, dove riesce ad ottenere un ottavo posto al suo debutto. Nel 1990 compete nel campionato AMA Superbike in sella ad una Yamaha, ed effettua la sua prima apparizione mondiale partecipando come wild card alla tappa canadese del mondiale Superbike. Termina 13º in gara 1 e 12º in gara 2, posizionamenti che gli valgono 7 punti e il 53º posto nella classifica mondiale.

Nel 1991 Picotte partecipa nuovamente come wild card alla tappa canadese del mondiale Superbike. Grazie al fatto che tutti i piloti ufficiali boicottano la gara per protesta (il circuito viene ritenuto troppo pericoloso), la griglia è esclusivamente composta da wild card canadesi e statunitensi. Picotte si qualifica secondo e vince gara 1 facendo segnare anche il giro più veloce, e diventando anche così il primo canadese ad imporsi in una gara del mondiale Superbike. In gara 2 è costretto al ritiro mentre lottava per la vittoria a causa di un problema tecnico. I punti conquistati gli permettono di terminare 32º in classifica mondiale.

Nel 1992 Picotte vince il campionato statunitense Pro Twins, vincendo otto gare sulle nove in calendario. L'anno successivo si iscrive come wild card al round messicano del campionato Superbike, ma le gare vengono cancellate. Nel 1995 partecipa come wild card alla prova di Laguna Seca, dove termina 15º in gara 1 e 10º in gara 2. Termina 38º in classifica mondiale con 7 punti.

Nel 1997 Picotte termina secondo nel campionato statunitense Supersport, ottenendo quattro vittorie, e partecipa nuovamente come wild card al round di Laguna Seca del mondiale Superbike. Termina 13º in gara 1 e si ritira in gara 2. È anche la sua ultima apparizione mondiale.

L'anno successivo Picotte partecipa alla Pikes Peak motociclistica, ottenendo il quarto miglior tempo. Fino al 2005, Picotte continua a competere nei campionati canadesi e statunitensi, ottenendo qualche vittoria in gare singole. Nel 2007 decide di concentrarsi sul lavoro da team manager, ingaggiando per il suo team Brett McCormick e Miguel Duhamel per la Daytona 200.

Nel 2016 viene inserito nella Canadian Motorcycle Hall of Fame.

Risultati in carriera nel mondiale SuperbikeModifica

1990 Moto                           Punti Pos.
Yamaha 13 12 7 53º
1991 Moto                           Punti Pos.
Yamaha 1 Rit 20 32º
1995 Moto                         Punti Pos.
Kawasaki 15 10 7 38º
1997 Moto                         Punti Pos.
Suzuki 13 Rit 3 48º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.

Collegamenti esterniModifica