Apri il menu principale

Pascal Richard

ciclista su strada e ciclocrossista svizzero
Pascal Richard
Pascal RICHARD.jpg
Nazionalità Svizzera Svizzera
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, ciclocross
Ritirato 2000
Carriera
Squadre di club
1986 KAS
1987 Toshiba
1988 Weinmann
1989-1991 Helvetia
1992 Festina
1993 Ariostea
1994 GB-MG Boys
1995-1996 MG Boys Maglificio
1997-1998 Casino
1999 Mobilvetta Design
2000 Linda McCartney
Nazionale
1986-1999 Svizzera Svizzera
Palmarès
Olympic flag.svg Giochi olimpici
Oro Atlanta 1996 In linea
Gnome-emblem-web.svg Mondiali di ciclocross
Oro Hägendorf 1988 Uomini Elite
Argento Lembeek 1986 Uomini Elite
 

Pascal Richard (Vevey, 16 marzo 1964) è un ex ciclista su strada e ciclocrossista svizzero. Professionista dal 1986 al 2000, è stato il primo professionista campione olimpico su strada (ad Atlanta 1996). Ha vinto inoltre Liegi-Bastogne-Liegi, Giro di Lombardia e un mondiale di ciclocross.

PalmarèsModifica

StradaModifica

  • 1985 (Dilettanti, una vittoria)
Classifica generale Grand Prix Tell
  • 1986 (KAS-Mavic, una vittoria)
7ª tappa Vuelta a Asturias
  • 1987 (Toshiba, una vittoria)
2ª tappa Grand Prix Tell
  • 1989 (Helvetia, due vittorie)
Campionati svizzeri, Prova in linea
16ª tappa Tour de France (Gap > Briançon)
  • 1990 (Helvetia, una vittoria)
Tre Valli Varesine
  • 1991 (Helvetia, quattro vittorie)
Trofeo Laigueglia
2ª tappa Tirreno-Adriatico (Maddaloni > Frosinone)
Prologo Tour de Romandie (Chiasso)
5ª tappa Tour de Romandie (Brügg > Ginevra)
  • 1993 (Ariostea, dodici vittorie)
Campionati svizzeri, Prova in linea
1ª prova Trofeo dello Scalatore
2ª prova Trofeo dello Scalatore
Classifica generale Trofeo dello Scalatore
4ª tappa Settimana Siciliana (Agrigento)
1ª tappa Critérium International
3ª tappa Tour de Romandie (Sion > Champéry)
Classifica generale Tour de Romandie
8ª tappa Tour de Suisse (Rivera > Arosa)
Giro di Romagna
Giro del Lazio
Giro di Lombardia
  • 1994 (GB-MG Maglificio, undici vittorie)
Tour du Lac Léman
5ª tappa Parigi-Nizza (Saint-Étienne > Vaujany)
Grand Prix de Fribourg
Grand Prix de Genève
Gran Premio del Canton Argovia
3ª tappa Tour de Romandie (Losanna > Mayens-de-Riddes)
4ª tappa, 2ª semitappa Tour de Romandie (Bulle, cronometro)
Classifica generale Tour de Romandie
21ª tappa Giro d'Italia (Les Deux Alpes > Sestriere)
3ª tappa Tour de Suisse (Rapperswil > Scuol)
Classifica generale Tour de Suisse
  • 1995 (MG Maglificio-Technogym, sette vittorie)
7ª tappa Parigi-Nizza (Brignoles > Mandelieu-la-Napoule
Classifica generale Giro della Provincia di Reggio Calabria
Gran Premio del Canton Argovia
13ª tappa Giro d'Italia (Pieve di Cento > Rovereto)
19ª tappa Giro d'Italia (Mondovì > Chianale di Ponte Chianale)
Trofeo Melinda
Giro del Lazio
  • 1996 (MG Maglificio-Technogym, quattro vittorie)
Liegi-Bastogne-Liegi
14ª tappa Giro d'Italia (Santuario di Vicoforte > Briançon)
12ª tappa Tour de France (Valence > Le Puy-en-Velay)
Giochi olimpici, Prova in linea
  • 1998 (Casino-Ag2r, una vittoria)
4ª tappa Giro del Trentino (Riva del Garda)
  • 1999 (Mobilvetta Design-Northwave, due vittorie)
1ª tappa Tour de Suisse (Soletta > Losanna)
Criterium d'Abruzzo

Altri successiModifica

  • 1994 (GB-MG Maglificio)
Classifica scalatori Parigi-Nizza
Classifica Gran Premio della Montagna Giro d'Italia
Arbon (Criterium)
Breite (Criterium)
  • 1995 (MG Maglificio-Technogym)
4ª tappa Hofbrau Cup (Cronosquadre)
Classifica scalatori Parigi-Nizza
  • 1996 (MG Maglificio-Technogym)
Vevey-Crans Montana (Criterium)
  • 1997 (Casino-C'est votre Equipe)
Vall d'Uixo (Criterium)

CiclocrossModifica

Dagmersellen
Dagmersellen
Aigle
Campionati svizzeri
Aigle
Wetzikon
Leibstadt
Campionati svizzeri
Aigle
Campionati del mondo, Gara maschile Elite
Campionati svizzeri
Aigle

SalitaModifica

Sierre - Loye
Campionati svizzeri, Prova in salita
Visp-Grächen
Martigny-Mauvoisin
Visp-Grächen
Campionati svizzeri, Prova in salita
Campionati svizzeri, Prova in salita
Martigny-Mauvoisin
Azpeitia
Campionati svizzeri, Prova in salita
Chur-Arosa

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1992: 56º
1994: 15º
1995: 13º
1996: non partito (19ª tappa)
1998: ritirato (6ª tappa)
1999: 55º
2000: non partito (1ª tappa)
1988: ritirato (3ª tappa)
1989: 23º
1990: ritirato (14ª tappa)
1991: 49º
1992: ritirato (5ª tappa)
1996: 47º
1992: ritirato (10ª tappa)
1997: 34º

Classiche monumentoModifica

1990: 52º
1993: 18º
1994: 95º
1995: 51º
1998: 93º
1999: 67º
1991: 72º
1996: vincitore
1990: 2º
1993: vincitore
1994: 3º
1995: 8º
1997: 55º
1998: 5º
1999: 11º

Competizioni mondialiModifica

RiconoscimentiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN229042247 · ISNI (EN0000 0003 9906 6052 · LCCN (ENno2014080472 · GND (DE123644755 · BNF (FRcb13745919q (data) · WorldCat Identities (ENno2014-080472