Apri il menu principale

Pasquale Lagravinese

avvocato e politico italiano
Pasquale Lagravinese
Lagravinese pasquale.jpg

Deputato dell'Assemblea Costituente
Gruppo
parlamentare
Fronte liberale democratico dell'uomo qualunque
Collegio XXVI (LECCE)

Dati generali
Partito politico Fronte dell'Uomo Qualunque
Titolo di studio laurea in giurisprudenza
Professione avvocato

Pasquale Lagravinese (Cisternino, 29 ottobre 188431 luglio 1963) è stato un avvocato e politico italiano, deputato all'Assemblea Costituente.

Cenni biograficiModifica

Viene ricordato dai compaesani anche per essere stato scrittore e poeta.[1]

Il suo impegno parlamentare si limitò esclusivamente nell'assemblea costituente per il Fronte dell'Uomo Qualunque. Si rese protagonista di 4 interventi[2]:

  • Modificazioni al decreto legislativo 10 marzo 1946, n.74, per l'elezione della Camera dei Deputati
  • Modificazioni al Codice penale per la difesa delle istituzioni repubblicane
  • Amnistia e indulto a favore di produttori agricoli per lievi infrazioni agli ammassi
  • Proposte di aggiunte al Regolamento della Camera

NoteModifica

  1. ^ Sito informativo su Cisternino
  2. ^ Profilo ufficiale Portale storico della Camera dei Deputati

Collegamenti esterniModifica