Apri il menu principale
Passaporto danese
EPassport logo.svg
DK Passport Cover.jpg
Nome localeJongeriget Danmark
NazioneDanimarca Danimarca
eccetto:
Groenlandia Groenlandia
Fær Øer Fær Øer
TipoPassaporto biometrico
Primo rilascio1º agosto 2006 (Biometrico
1º gennaio 2012 (versione attuale)
Durata validità
  • 10 anni e 4 mesi (età > 18)
  • 5 anni e 4 mesi (età 2-18)
  • 2 anni e 4 mesi (età < 2)
Zona validitàWorld Stars Mondo
Visa Free186 paesi

Il passaporto danese è un documento di identità rilasciato ai propri cittadini dal Regno di Danimarca per i loro viaggi fuori dall'Unione europea e dallo Spazio economico europeo.

Vale come prova del possesso della cittadinanza danese ed è necessario per richiedere assistenza e protezione presso le ambasciate danesi nel mondo.

Esistono diverse versioni per i cittadini di Danimarca, Groenlandia e le Isole Fær Øer, anche se la cittadinanza è la stessa e la specificazione della nazione costitutiva varia in funzione della residenza del titolare.

CaratteristicheModifica

Il passaporto danese rispetta le caratteristiche dei passaporti dell'Unione europea[1]. La copertina è di colore rosso borgogna con lo stemma del Regno di Danimarca al centro. Le parole "DEN EUROPÆISKE UNION" e "DANMARK" sono sopra lo stemma mentre la parola "PAS" è in basso.
Nella versione per i cittadini della Groenlandia la parola "DEN EUROPÆISKE UNION" è sostituita dalla parola "KALAALLIT NUNAAT" mentre in quella delle Isole Fær Øer con la parola "FØROYAR". I titolari di questi passaporti sono comunque riconosciuti all'estero come cittadini danesi a tutti gli effetti, dunque europei.

Nel passaporto biometrico (e-passport), rilasciato dopo il 1º agosto 2006 compare anche l'apposito simbolo.  

NoteModifica

Altri progettiModifica