Passo del Brattello

Il passo del Brattello (o del Bratello) è un valico a 953 m s.l.m. dell'Appennino parmense, che collega il territorio di Borgotaro a quello di Pontremoli, ossia la provincia di Parma a quella di Massa Carrara. Nell'area si sviluppa il complesso della foresta del Brattello.[1] Alcuni geografi consideravano il passo del Brattello, invece che quello della Cisa, il limite tra l'Appennino ligure e l'Appennino tosco-emiliano.[2]

Passo del Brattello
Veduta aerea Passo Brattello e foresta limitrofa
StatoBandiera dell'Italia Italia
Regione  Toscana
  Emilia-Romagna
Provincia  Massa-Carrara
  Parma
Altitudine950 m s.l.m.
Coordinate44°27′29.35″N 9°49′31.11″E / 44.458154°N 9.825309°E44.458154; 9.825309
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Passo del Brattello
Passo del Brattello

Accesso modifica

Il passo è raggiungibile dal versante emiliano attraverso la SP 20, che prosegue poi in territorio toscano come SP 39; il cambio di denominazione avviene in corrispondenza del confine tra la Provincia di Parma e la Provincia di Massa-Carrara, situato qualche centinaio di metri prima del passo.

Il valico è anche attraversato dalla Ferrovia Pontremolese attraverso la Galleria del Borgallo, che permette il collegamento tra la stazione di Borgotaro e la Stazione di Pontremoli.

Note modifica

  1. ^ La foresta del Brattello su www.turismo.intoscana.it
  2. ^ Siro Corti, Le provincie d'Italia studiate sotto l'aspetto geografico e storico a norma delle istruzioni ministeriali, vol. 6, G.B. Paravia e, 1894, p. 9, ISBN non esistente. URL consultato il 12 febbraio 2022.

Collegamenti esterni modifica