Passo del Maniva
Passo Maniva.jpg
Passo del Maniva
Stato Italia Italia
Regione Lombardia Lombardia
Provincia Brescia Brescia
Località collegate Collio, Bienno
Anfo, Bagolino
Altitudine 1 664 m s.l.m.
Coordinate 45°49′23.92″N 10°24′38.58″E / 45.82331°N 10.410717°E45.82331; 10.410717Coordinate: 45°49′23.92″N 10°24′38.58″E / 45.82331°N 10.410717°E45.82331; 10.410717
Infrastruttura Strada Statale 345 Italia.svg delle Tre Valli
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Passo del Maniva
Passo del Maniva

Il passo del Maniva (detto anche Giogo del Maniva) è un valico alpino italiano della Lombardia, in provincia di Brescia, situato ad un'altitudine di 1.664 m s.l.m. nelle Prealpi Bresciane e Gardesane. Rappresenta il naturale confine tra la val Trompia e la valle del Caffaro: sul passo c'è il confine tra il comune di Collio e quello di Bagolino.

È sede di sistemi di impianti di risalita essendo anche un centro sciistico. Dal 2006 al 2011 il passo è stato l'arrivo di una delle tappe del Brixia Tour.

RaggiungibilitàModifica

Il passo del Maniva può essere raggiunto in automobile dalle seguenti località:

Nei mesi invernali è consigliato informarsi sulla transitabilità della strada tra San Colombano e il passo[1]. D'inverno la provinciale 345 è chiusa dalla zona Bonardi sino al Crocedomini o, meglio, appena più oltre cioè la loc. Bazena.

Per la sua vicinanza a Brescia (circa 50 km.) è una delle mete più comode da raggiungere in Lombardia.

NoteModifica

Voci correlateModifica