Apri il menu principale
Avvertenza
Alcuni dei contenuti riportati potrebbero generare situazioni di pericolo o danni. Le informazioni hanno solo fine illustrativo, non esortativo né didattico. L'uso di Wikipedia è a proprio rischio: leggi le avvertenze.
Passo delle Selle
Passo delle Selle.jpg
Il passo delle Selle con l'omonimo rifugio visto dalla valle di San Pellegrino
StatoItalia Italia
RegioneTrentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
ProvinciaTrento Trento
Località collegateVal San Nicolò (Pozza di Fassa) - Valle di San Pellegrino (Moena)
Altitudine2 530 m s.l.m.
Coordinate46°23′49.41″N 11°45′46.45″E / 46.397058°N 11.762903°E46.397058; 11.762903Coordinate: 46°23′49.41″N 11°45′46.45″E / 46.397058°N 11.762903°E46.397058; 11.762903
Infrastrutturasentiero 604
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Passo delle Selle
Passo delle Selle

Il passo delle Selle è un valico del gruppo della Marmolada, nelle Dolomiti. Collega la val San Nicolò, nel comune di Pozza di Fassa, alla valle di San Pellegrino, nel comune di Moena, valli minori comprese nella trentina val di Fassa. Posto a 2528 metri sul livello del mare, è il più alto passo del suo sottogruppo, il Monzoni-Vallaccia. Ospita dal 2006 l'omonimo rifugio. Durante la prima guerra mondiale era un avamposto del fronte austriaco.

Indice

MorfologiaModifica

 
Vista sul Monzoni dalla sommità del passo

Seppur nelle vicinanze di numerosi catene montuose dolomitiche, quali le Pale di San Martino, il Latemar e il Catinaccio, il passo delle Selle è formato perlopiù da rocce calcaree. A sud-ovest del valico il crinale del Monzoni, che presenta numerose vette di media altezza, che sfiorano dopo qualche chilometro i 2647 metri d'altezza (Ponta de Ricoleta). A nord-est il Monzoni lascia il posto alla catena di Cima Uomo, o Costabella, con cime più irte ed elevate, che raggiungono i 2759 metri della cima di Costabella e culminano nei 3010 della cima dell'Uomo. La salita al passo è più facile dalla val San Pellegrino che dalla val San Nicolò. A differenza di quest'ultima, infatti, il sentiero assume le caratteristiche di strada sterrata, che fino a poche decine di metri sotto la sommità si snoda su dei lievi declivi erbosi, i quali lasciano spazio ai sassi di medie-piccole dimensioni solo alla fine della salita.

Itinerari di percorrenzaModifica

 
La catena di Costabella vista dal rifugio

Il passo delle Selle è raggiungibile tramite il sentiero 604, che partendo dal passo San Pellegrino risale il versante sud-est fino al valico, quindi scende diretto a nord-ovest raggiungendo infine il rifugio Monzoni Torquato Taramelli. La distanza complessiva è di 8 chilometri circa, percorribili in un tempo di circa 3 ore e mezzo. Il crinale su cui giace il passo è inoltre percorso da due famose vie d'alta quota: il sentiero alpinistico attrezzato Federspiel per il Monzoni e il sentiero attrezzato Bepi Zac per la catena Costabella-Cima dell'Uomo. Altri itinerari conosciuti sono:

  • da Fuchiade al rifugio Monzoni Torquato Taramelli e viceversa, passando per i sentieri 607 (in quel tratto sentiero Italia) e 604, 12 km, 4,5 ore circa;
  • dal passo San Pellegrino al rifugio Passo di San Nicolò e viceversa, passando per i sentieri 604, 640, 641 e 608, 14 km, 5 ore circa;
  • dal rifugio Fuchiade al rifugio Passo di San Nicolò e viceversa, passando per i sentieri 607, 604, 6040, 641 e 608, 17 km, 6 ore circa.

Galleria d'immaginiModifica

Voci correlateModifica