Apri il menu principale
Patrícia Mamona
IAAF World Challenge - Meeting Madrid 2017 - 170714 212809-2.jpg
Patrícia Mamona al meeting di Madrid nel 2017
Nazionalità Portogallo Portogallo
Altezza 168 cm
Peso 53 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Salto triplo
Record
800 m 2'19"70 (indoor - 2009)
60 hs 8"41 (indoor - 2009)
100 hs 13"53 (2010)
Alto 1,69 m (indoor - 2009)
Lungo 6,34 m (2019)
Lungo 6,28 m (indoor - 2017)
Triplo 14,65 m Record nazionale (2016)
Triplo 14,44 m Record nazionale (indoor - 2019)
Peso 10,56 m (indoor - 2009)
Pentathlon 4 081 p. (indoor - 2009)
Società Sporting Clube de Portugal
Carriera
Nazionale
2006- Portogallo Portogallo
Palmarès
Europei 1 1 0
Europei indoor 0 1 0
Universiadi 0 1 0
Giochi della Lusofonia 1 0 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 3 marzo 2019

Patrícia Mbengani Bravo Mamona (Lisbona, 21 novembre 1988) è una triplista portoghese di origine angolana.

Nel proprio palmarès, vanta, tra l'altro, un titolo europeo (2016), una medaglia d'argento alle Universiadi e tre titoli nazionali nel salto triplo.[1] È inoltre detentrice del record portoghese di salto triplo sia all'aperto (con 14,65 m) che indoor (con 14,36 m).[2][1]

BiografiaModifica

Ad inizio carriera, oltre al salto triplo, si dedica occasionalmente anche al salto in lungo, agli ostacoli alti e alle prove multiple.[2][1] Nel 2011, conquista la medaglia d'argento nel salto triplo alle Universiadi di Shenzhen in Cina.[1]

Il 29 giugno 2012, vince la medaglia d'argento nel salto triplo ai Campionati europei di Helsinki, stabilendo, con la misura di 14,52 m, il nuovo record portoghese.[1][3] Viene battuta soltanto dall'ucraina Ol'ha Saladucha, che vince il titolo con la misura di 14,99 m.[1][3]

Nel 2012, stabilisce il nuovo record portoghese nel salto triplo a livello indoor, con la misura di 13,94 m.[1] Al termine di quell'anno, si aggiudica il Premio Stromp nella categoria riservata agli atleti.[1]

Il 1º marzo 2013, stabilisce il nuovo record nazionale di salto triplo a livello indoor con la misura di 13,99 m.[1] Migliora quindi ulteriormente questo record il 23 febbraio dell'anno seguente con la misura di 14,01 m, diventando così la prima atleta portoghese a superare la barriera dei 14 metri a livello indoor.[1]

Nel 2014, ai campionati Europei di Zurigo, rimane fuori dalla zona medaglie nel salto triplo per soli 5 centimetri.[1]

L'11 luglio 2016, ad Amsterdam, vince il titolo europeo nel salto triplo, stabilendo anche il nuovo record nazionale con la misura di 14,58 m.[1][4][5]

Il 14 agosto 2016, partecipa alla finale del salto triplo ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro, giungendo sesta ma stabilendo il nuovo primato nazionale con la misura di 14,65 m e rimanendo fuori dal podio per soli 9 centimetri.[2][1]

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2005 Mondiali allievi   Marrakech 100 m hs Semifinale 13"88
Salto triplo 12,87 m  
2006 Mondiali juniores   Pechino Salto triplo 13,37 m  
Giochi della Lusofonia   Macao Salto in lungo   Bronzo 5,65 m
Salto triplo   Bronzo 12,15 m
2007 Europei juniores   Pechino Salto triplo 15ª (q) 12,76 m
2009 Giochi della Lusofonia   Lisbona 100 m hs 13"90
Salto triplo   Oro 13,79 m
Europei under 23   Kaunas Salto triplo 13,71 m
2010 Europei   Barcellona Salto triplo 14,07 m
2011 Universiadi   Shenzhen Salto triplo   Argento 14,23 m
Mondiali   Taegu Salto triplo 27ª (q) 13,59 m
2012 Europei   Helsinki Salto triplo   Argento 14,52 m  
Giochi olimpici   Londra Salto triplo 13ª (q) 14,11 m
2013 Europei indoor   Göteborg Salto triplo 13,72 m
2014 Mondiali indoor   Sopot Salto triplo 14,26 m
Europei   Zurigo Salto triplo 13ª (q) 13,62 m
2015 Europei indoor   Praga Salto triplo 14,32 m  
Mondiali   Pechino Salto triplo 16ª (q) 13,74 m
2016 Europei   Amsterdam Salto triplo   Oro 14,58 m  
Giochi olimpici   Rio de Janeiro Salto triplo 14,65 m  
2017 Europei indoor   Belgrado Salto triplo   Argento 14,32 m  
Mondiali   Londra Salto triplo 14,12 m
2018 Giochi del Mediterraneo   Tarragona Salto triplo 13,79 m  
Europei   Berlino Salto triplo 16ª (q) 13,92 m
2019 Europei indoor   Glasgow Salto triplo 14,43 m

OnorificenzeModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m (PT) Patrícia Mamona, su forumscp.com. URL consultato il 28 agosto 2016.
  2. ^ a b c (EN) Patrícia Mamona, su iaaf.org, IAAF. URL consultato il 28 agosto 2016.
  3. ^ a b (PT) Patrícia Mamona chega à Prata, su atleta-digital.com, 29 giugno 2012. URL consultato il 28 agosto 2016.
  4. ^ (PT) Patrícia Mamona campeã europeia do triplo salto, su publico.pt, 10 luglio 2016. URL consultato il 28 agosto 2016.
  5. ^ (NL) In de schaduw van Ronaldo & co… ook deze mooie Portugese is Europees kampioen, su nl.express.live, 11 luglio 2016. URL consultato il 28 agosto 2016.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica