Apri il menu principale
Patrick van Luijk
20090821-WK2009-Patrick van Luijk.jpg
Patrick van Luijk a Berlino 2009
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 189 cm
Peso 88 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Velocità
Record
60 m 6"66 (indoor - 2009)
100 m 10"25 (2008)
200 m 20"47 (2012)
Carriera
Nazionale
2004-Paesi Bassi Paesi Bassi
Palmarès
Europei 1 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2017

Patrick Jermaine Herschel van Luijk (Spijkenisse, 17 settembre 1984) è un velocista olandese.

Nel suo palmarè vanta una medaglia d'oro nella staffetta 4×100 metri e una d'argento nei 200 metri piani agli europei di Helsinki 2012.

BiografiaModifica

Nato a Spijkenisse da madre olandese e padre giamaicano, da giovane pratica assiduamente il calcio. Dopo aver militato nelle giovanili del Feyenoord e in quelle del Dordrecht, scegli di focalizzarsi solamente sulla propria istruzione a causa degli eccessivi impegni sportivi.

Successivamente si appassiona al ninjutsu e infine all'atletica leggera, iniziando a praticare tale disciplina a partire dal 2004. Ora allenato da Errol Esajas, dimostra subito grande dedizione allo sport e si guadagna l'accesso agli europei di Göteborg 2006. Qui compete nella gara dei 200 metri piani, dove è eliminato in batteria, e nella staffetta 4×100 metri, classificandosi ottavo in 39"64 assieme ai compagni Timothy Beck, Caimin Douglas e Guus Hoogmoed.

Conquista le sue prime medaglie internazionali agli europei di Helsinki 2012, prima con un secondo posto nei 200 metri dietro al connazionale Churandy Martina,[1] e poi come membro della squadra olandese (assieme allo stesso Martina, Brian Mariano e Giovanni Codrington) capace di cogliere il successo nella 4×100 con un nuovo record nazionale di 38"34.

Alle Olimpiadi estive di Londra 2012 è membro della squadra olandese nella staffetta 4×100 m, che con il tempo di 38"39 conclude la finale al quinto posto.

ProgressioneModifica

100 metri pianiModifica

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2016 10"39   Hengelo 22-6-2016
2011 10"29   Hengelo 29-5-2011
2009 10"45   Hengelo 1-6-2009
2008 10"25   Leiria 21-6-2008
2006 10"79   Heusden-Zolder 22-7-2006

200 metri pianiModifica

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2015 21"18   Hengelo 24-5-2015
2012 20"47   Leida 9-6-2012
2011 20"62   Ostrava 31-5-2011
2009 20"52   Ginevra 6-6-2009
2008 20"76   Amsterdam 6-7-2008
2006 21"05   Göteborg 9-8-2006

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2006 Europei   Göteborg 200 m piani Batteria 21"46
4×100 m 39"64
2008 Giochi olimpici   Pechino 4×100 m sq 38"87
2009 Europei indoor   Torino 60 m piani Batteria 6"72
Mondiali   Berlino 200 m piani Batteria 21"05
4×100 m Batteria 38"95  
2011 Europei indoor   Parigi 60 m piani Semifinale 6"70
Mondiali   Taegu 4×100 m Batteria sq
2012 Europei   Helsinki 200 m piani   Argento 20"87
4×100 m   Oro 38"34  
Giochi olimpici   Londra 4×100 m 38"39
2014 Europei   Zurigo 4×100 m 39"60
2015 Mondiali   Pechino 4×100 m Batteria 38"41  
2016 Europei   Amsterdam 4×100 m 38"57

NoteModifica

  1. ^ (EN) EAA, Martina turns the clock back for the Netherlands, su european-athletics.org, 30 giugno 2012. URL consultato il 1Template:Er juillet 2012 (archiviato dall'url originale il 1º luglio 2012).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica