Apri il menu principale

La patrologia è una scienza teologica che studia la vita e le opere dei padri della Chiesa da un punto di vista storico, dottrinale ed ecclesiastico. Insieme alla patristica e alla letteratura cristiana antica, la patrologia è una branca delle scienze patristiche: il termine è stato adoperato per la prima volta dal teologo luterano Johann Gerhard, autore dell'opera Patrologia sive De primitivae ecclesiae Christianae Doctorum vita ac lucubrationibus opusculum (Jena, 1653).[1]

NoteModifica

  1. ^ J. Quasten, Patrologia, vol. 1, Marietti, 1980, p. 1.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cristianesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cristianesimo