Pattinaggio di velocità agli XI Giochi olimpici invernali - 1500 m maschile

Bandiera olimpica Speed skating pictogram.svg
1500 m maschile
Sapporo 1972
Informazioni generali
Luogo Makomanai Open Stadium, Sapporo
Periodo 6 febbraio
Partecipanti 39 da 16 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Ard Schenk Paesi Bassi Paesi Bassi
Medaglia d'argento Roar Grønvold Norvegia Norvegia
Medaglia di bronzo Göran Claeson Svezia Svezia
Edizione precedente e successiva
Grenoble 1968 Innsbruck 1976
Pattinaggio di velocità a
Sapporo 1972
Speed skating pictogram.svg
500 m maschile femminile
1000 m femminile
1500 m maschile femminile
3000 m femminile
5000 m maschile
10000 m maschile

La competizione dei 1500 m maschili di pattinaggio di velocità agli XI Giochi olimpici invernali si è svolta il giorno 6 febbraio 1972 sulla pista del Makomanai Open Stadium a Sapporo.

La garaModifica

Super favorito l’olandese Ard Schenk che stava tentando di vincere tutte le quattro gare di Sapporo, ma nella prova dei 500 metri cadde appena partito sfumando il poker, ma era il favorito in questa gara, avendo già vinto l’oro dominando i 5000 metri due giorni prima. Schenk aveva già stabilito 15 record mondiali nella sua carriera, e fu campione del mondo nel 1970-71 e campione europeo nel 1970 e nel 1972. I 1500 erano probabilmente la sua miglior distanza - aveva il record mondiale di 1’58”7, aveva vinto una medaglia d'argento a Grenoble 1968. Nella sesta batteria, il norvegese Roar Grønvold e lo svedese Göran Claeson sono entrati nelle prime due posizioni, finendo rispettivamente in 2’04”26 e 2’05”89. Grønvold aveva già vinto l'argento nei 5000, e con il suo tempo guadagnò un altro argento, con Claeson bronzo. Schenk vinse l’oro iniziando a un ritmo moderato, ma era comodamente in testa a 1100 metri e chiuse in 2’02”96 per la sua seconda medaglia d'oro a Sapporo.[1]

RisultatiModifica

Pos. Atleta Nazione 300 m. 700 m. 1100 m 1500 m Nota
  Ard Schenk   Paesi Bassi 26"75 57"95 1'29"91 2'02"96  
  Roar Grønvold   Norvegia 26"19 57"77 1'30"67 2'04"26
  Göran Claeson   Svezia 27"06 58"08 1'32"05 2'05"89
4 Bjørn Tveter   Norvegia 26"27 58"00 1'31"63 2'05"94
5 Jan Bols   Paesi Bassi 26"86 59"30 1'32"40 2'06"58
6 Valery Lavrushkin   Unione Sovietica 27"23 59"46 1'32"50 2'07"16
7 Dan Carroll   Stati Uniti 27"21 59"07 1'32"65 2'07"24
8 Kees Verkerk   Paesi Bassi 27"06 59"26 1'34"14 2'07"43
9 Johnny Höglin   Svezia 26"61 59"24 1'33"01 2'08"11
10 Kimmo Koskinen   Finlandia 26"76 59"11 1'33"13 2'08"18
11 Svein-Erik Stiansen   Norvegia 27"02 58"46 1'32"34 2'08"63
12 Gerd Zimmermann   Germania Ovest 27"53 1'00"27 1'34"13 2'08"95
13 Dag Fornæss   Norvegia 27"19 59"65 1'33"73 2'09"52
14 Gary Jonland   Stati Uniti 25"88 57"57 1'32"19 2'09"55
15 Göran Johansson   Svezia 27"72 59"67 1'33"24 2'09"66
16 Johan Granath   Svezia 26"1 58"7 1'32"9 2'10"21
17 Jouko Salakka   Finlandia 27"29 1'00"19 1'34"44 2'10"22
18 Bruno Toniolli   Italia 27"5 1'00"4 1'34"7 2'10"24
19 Eddy Verheijen   Paesi Bassi 28"00 1'00"48 1'35"10 2'10"96
20 Mutsuhiko Maeda   Giappone 26"43 58"82 1'34"20 2'11"09
21 Valerij Muratov   Unione Sovietica 26"44 58"37 1'33"00 2'11"83
22 Kiyomi Ito   Giappone 28"11 1'01"59 1'36"34 2'11"96
23 Bob Hodges   Canada 27"6 1'00"6 1'35"6 2'12"13
24 Colin Coates   Australia 27"5 1'00"8 1'35"8 2'12"14
25 Bill Lanigan   Stati Uniti 27"63 1'00"78 1'36"26 2'12"31
26 Kevin Sirois   Canada 28"1 1'01"9 1'37"4 2'13"99
27 Giancarlo Gloder   Italia 27"7 1'01"7 1'37"5 2'14"07
28 Seppo Hänninen   Finlandia 27"0 1'01"3 1'36"8 2'14"52
29 David Hampton   Gran Bretagna 28"33 1'02"17 1'37"42 2'14"60
30 Clark King   Stati Uniti 27"6 1'01"4 1'37"0 2'14"83
31 Otmar Braunecker   Austria 27"5 1'01"4 1'36"9 2'14"88
32 Herbert Schwarz   Germania Ovest 28"0 1'02"2 1'38"3 2'15"42
33 Richard Tourne   Francia 28"7 1'03"0 1'39"1 2'16"37
34 Leo Linkovesi   Finlandia 26"3 1'00"0 1'36"7 2'16"86
35 Jeong Chung-Gu   Corea del Sud 27"44 1'00"27 1'36"92 2'17"36
36 Andy Barron   Canada 29"9 1'04"7 1'40"3 2'17"71
37 John Blewitt   Gran Bretagna 28"9 1'04"4 1'41"3 2'18"96
38 Luvsanlkhagvyn Dashnyam   Mongolia 28"13 1'02"37 1'39"78 2'20"42
39 Jim Lynch   Australia 29"6 1'06"9 1'45"5 2'26"69

NoteModifica

  1. ^ (EN) Summary on Sport Reference, su sports-reference.com. URL consultato il 27 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale l'11 giugno 2017).

BibliografiaModifica

  • (EN) , (FR) Comitato organizzatore dei giochi olimpici di Sapporo 1972, Official Results, in Official Report of the 1972 Olympic Winter Games, Sapporo, Digitally published by the LA84 Foundation, 1973, pp. 456-495. URL consultato il 13 dicembre 2018.

Collegamenti esterniModifica