Apri il menu principale

Paul-Marie-André Richaud

cardinale francese
Paul-Marie-André Richaud
cardinale di Santa Romana Chiesa
Mgr-Paul-Richaud 1934.jpg
COA cardinal FR Richaud Paul-Marie-Andre.png
Vinctus Christi
 
Incarichi ricoperti
 
Nato16 aprile 1887, Versailles
Ordinato presbitero28 giugno 1913 dal vescovo Charles Gibier
Nominato vescovo21 dicembre 1933 da papa Pio XI
Consacrato vescovo25 gennaio 1934 dal vescovo Benjamin-Octave Roland-Gosselin (poi arcivescovo)
Elevato arcivescovo10 febbraio 1950 da papa Pio XII
Creato cardinale15 dicembre 1958 da papa Giovanni XXIII
Deceduto5 febbraio 1968, Bordeaux
 

Paul-Marie-André Richaud (Versailles, 16 aprile 1887Bordeaux, 5 febbraio 1968) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico francese.

BiografiaModifica

Nacque a Versailles il 16 aprile 1887.

Venne ordinato sacerdote della diocesi di Versailles il 28 giugno 1913 e il 21 dicembre 1933 nominato vescovo ausiliare della stessa con il titolo di Irenopoli di Isauria. Fu consacrato vescovo il 25 gennaio 1934 da Benjamin-Octave Roland-Gosselin, vescovo di Versailles, co-consacranti Pierre-Marie Gerlier e Georges-Auguste Louis. Nel 1938 venne nominato vescovo di Laval ed in seguito, nel 1950, arcivescovo metropolita di Bordeaux, incarico che ricoprì fino alla morte.

Papa Giovanni XXIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 15 dicembre 1958 assegnandogli il titolo presbiterale dei Santi Quirico e Giulitta.

Morì il 5 febbraio 1968 all'età di 80 anni.

Genealogia episcopaleModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN79138822 · ISNI (EN0000 0001 1557 1891 · LCCN (ENn86811152 · BNF (FRcb13091625p (data) · WorldCat Identities (ENn86-811152