Apri il menu principale
Paul Anka
PaulAnka07.jpg
Paul Anka al North Sea Jazz Festival nel 2007
NazionalitàCanada Canada
Stati Uniti Stati Uniti
GenerePop
Jazz
Periodo di attività musicale1955 – in attività
EtichettaEMI Columbia, RCA, Columbia
Sito ufficiale

Paul Albert Anka (Ottawa, 30 luglio 1941) è un cantante, compositore e attore canadese naturalizzato statunitense.

Indice

CarrieraModifica

 
Paul Anka al Gröna Lund, Stoccolma, nel 1959

Nato da Andy e Camelia Tannis, coppia di origine libanese della comunità ortodossa, fu accolto nel coro della Chiesa ortodossa di S. Elia Antiochiano di Ottawa dove studiò teoria musicale; in seguito studiò alla Fisher Park High School di Ottawa ed entrò a far parte del trio doo-wop studentesco Bobby Soxers[1]. Dopo aver registrato il suo primo singolo, I Confess, all'età di 14 anni, divenne famoso a soli sedici anni nel 1957 con Diana, canzone scritta per un amore non ricambiato (la baby sitter di famiglia, di qualche anno più grande di lui). La canzone divenne immediatamente un successo mondiale. A Diana seguirono altri successi come You Are My Destiny, Lonely boy che raggiunse la prima posizione nella Billboard Hot 100 per quattro settimane, la seconda in Olanda, l'ottava in Germania e la nona in Norvegia, Put Your Head On My Shoulder e Puppy Love.

 
Anka nel 1961

Parte rilevante nella carriera di Paul fu il profondo rapporto di stima e amicizia che lo legava al compositore e direttore d'orchestra Don Costa (padre della cantante Nikka Costa), il quale arrangiò in modo magistrale diverse composizioni di Paul Anka. In Italia, oltre ad avere successo con le versioni italiane dei suoi brani più conosciuti, ebbe anche l'opportunità d'interpretare brani inediti di autori italiani, con i quali entrò più volte in classifica: il più celebre di questi fu Ogni volta, presentato al Festival di Sanremo 1964. Nel 1962 partecipò al film di guerra Il giorno più lungo.

Poi, al Festival di Sanremo 1968 cantò La farfalla impazzita (in coppia con Johnny Dorelli), canzone composta da Lucio Battisti. Dopo qualche anno, Anka interruppe la produzione di brani in italiano, ma la sua carriera all'estero proseguì senza sosta, anche come produttore e autore. Da questo punto di vista il suo successo più significativo fu l'adattamento in lingua inglese della canzone Comme d'habitude, già nota in Francia nell'interpretazione di Claude François, che in inglese divenne My Way.

La sua versione sarà ripresa da Frank Sinatra, che la trasformò in un successo planetario, ma il brano sarà pure rivisitato da numerosi artisti, quali Mireille Mathieu, Nina Simone, Elvis Presley, Sid Vicious e Nina Hagen.

Nel 1974 il singolo (You're) Having My Baby con Odia Coates rimase al primo posto nella Billboard Hot 100 per tre settimane.

Nel 1983 scrisse, assieme a Michael Jackson, la canzone Love Never Felt So Good in cui suonava il piano: tale canzone verrà poi pubblicata solo il 13 maggio 2014 all'interno del secondo album postumo di Michael Jackson Xscape (deluxe edition). Nel 2005 incise Rock Swings, nel quale interpretò grandi successi della tradizione rock riarrangiati in chiave swing. Fra i brani Jump dei Van Halen, Smells Like Teen Spirit dei Nirvana e Black Hole Sun dei Soundgarden. Nell'agosto del 2007 pubblica, in occasione dei suoi 50 anni di carriera, il Compact disc intitolato "Classic song - My Way".

RiconoscimentiModifica

Filmografia parzialeModifica

 
La stella di Paul Anka nella Canada's Walk of Fame

AttoreModifica

Episodio della serie Perry Mason (omicidio sull'asfalto). Trasmesso da Rete4 il 19/06/2016 alle ore 12.

Colonna sonoraModifica

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

  • 1958 - Paul Anka
  • 1959 - My Heart Sings
  • 1960 - Anka At The Copa
  • 1960 - Swings For Young Lovers
  • 1961 - It's Christmas Everywhere
  • 1962 - Young, Alive, And In Love!
  • 1962 - Let's Sit This One Out
  • 1963 - 3 Great Guys (Paul Anka, Sam Cooke e Neil Sedaka)
  • 1968 - Goodnight My Love
  • 1969 - Life Goes On
  • 1972 - Paul Anka
  • 1972 - Jubilation
  • 1974 - Anka
  • 1975 - Feelings
  • 1975 - Times of Your Life
  • 1976 - The painter
  • 1977 - The Music Man
  • 1978 - Listen To Your Heart
  • 1979 - Headlines
  • 1981 - Both Sides Of Love
  • 1983 - Walk a fine line
  • 1987 - Freedom For The World
  • 1989 - Somebody Loves You
  • 1996 - Amigos
  • 2005 - Rock Swings
  • 2007 - Classic Songs, My Way
  • 2011 - Songs of December
  • 2013 - Duets

SingoliModifica

  • 1956 - I Confess / Blau-Wile-Deveest-Fontaine
  • 1957 - Diana / Don't Gamble With Love (UK #1 - ITALIA #1)
  • 1957 - I Love You, Baby / Tell Me That You Love Me (UK #3 - PAESI BASSI #5)
  • 1958 - You Are My Destiny / When I Stop Loving You (That'll Be The Day) (UK #6)
  • 1958 - Crazy Love / Let The Bells Keep Ringing (UK #26 - PAESI BASSI #9 - BELGIO #10)
  • 1958 - Midnight / Verboten! (Forbidden) (UK #26)
  • 1958 - Just Young / So It's Goodbye
  • 1958 - The Teen Commandments (con George Hamilton lV e Johnny Nash) / If You Learn To Pray
  • 1958 - (All Of A Sudden) My Heart Sings / That's Love (UK #10 - ITALIA #9)
  • 1959 - I Miss You So / Late Last Night (ITALIA #15)
  • 1959 - Lonely boy / Your Love (UK #3 - USA #1 - PAESI BASSI #2 - GERMANIA #8 - ITALIA #2)
  • 1959 - Put Your Head On My Shoulder / Don't Ever Leave Me (UK #7 - USA #2 - ITALIA #2 - BELGIO #7)
  • 1959 - It's Time To Cry / Something Has Changed Me (UK #28 - ITALIA #2 - USA #4 - BELGIO #5)
  • 1959 - Pity Pity / Waiting For You (ITALIA #5)
  • 1960 - Puppy Love / Adam And Eve (UK #33 - CANADA #1 - AUSTRALIA #1 - BELGIO #1 - USA #3 - ITALIA #3)
  • 1960 - My Home Town / Something Happened (BELGIO #1 - ITALIA #6 - USA #8)
  • 1960 - Hello Young Lovers (UK #44 - BELGIO #4)
  • 1960 - Summer's Gone / I'd Have To Share (BELGIO #10 - ITALIA #4)
  • 1960 - Rudolph the Red Nosed Reindeer / I Saw Mommy Kissing Santa Claus
  • 1960 - It's Christmas Everywhere / Rudolph, The Red Nosed Reindeer
  • 1961 - The Story Of My Love / Don't Say You're Sorry
  • 1961 - Tonight My Love, Tonight / I'm Just A Fool Anyway (BELGIO #5 - PAESI BASSI #6 - ITALIA #8)
  • 1961 - Dance On Little Girl / I Talk To You (On The Telephone) (BELGIO #2 - PAESI BASSI #4 - USA #10)
  • 1961 - Cinderella / Kissin' On The Phone (BELGIO #4 - ITALIA #12)
  • 1961 - The Bells At My Wedding / Loveland
  • 1962 - All Of Me / I'm Coming Home
  • 1962 - The Fools Hall Of Fame / Far From The Lights Of Town
  • 1962 - I'd Never Find Another You / Uh Huh
  • 1962 - I'm Coming Home / Cry
  • 1962 - Love Me Warm And Tender / I'd Like To Know (UK #19 - BELGIO #1 - PAESI BASSI #6)
  • 1962 - A Steel Guitar And A Glass Of Wine / I Never Knew Your Name (UK #41 - BELGIO #2)
  • 1962 - Every Night (Without You) / There You Go (BELGIO #1)
  • 1962 - Eso beso (That Kiss!) / Give Me Back My Heart (BELGIO #3)
  • 1962 - Every Night (Ogni Notte) / There You Go (ITALIA #6)
  • 1963 - Love (Makes The World Go 'Round) / Crying In The Wind (BELGIO #4)
  • 1963 - Remember Diana / At Night
  • 1963 - Hello Jim / You've Got The Nerve To Call This Love (BELGIO #5)
  • 1963 - Hurry Up And Tell Me / Wondrous Are The Ways Of Love
  • 1963 - Did You Have A Happy Birthday? / For No Good Reason At All
  • 1963 - Piangerò per te / Chitarra, vino e amore (ITALIA #2)
  • 1963 - Dimmi Subito Di Si / Un Ricordo Per Te (ITALIA #23)
  • 1963 - Ogni giorno / Voglio sapere (ITALIA #1)
  • 1964 - From Rocking Horse To Rocking Chair / Cheer Up
  • 1964 - My Baby's Comin' Home / No, No
  • 1964 - In My Imagination / It's Easy To Say
  • 1964 - Estate senza te / Domani prendo il primo treno
  • 1964 - Ogni volta / Stasera resta con me (ITALIA #2)
  • 1964 - Il tuo compleanno / Gli amici e tu
  • 1965 - Sylvia / Behind My Smile
  • 1965 - The Lonliest Boy In The World / Dream Me Happy
  • 1965 - Every Day A Heart Is Broken / As If There Were No Tomorrow
  • 1965 - To Wait For Love (Is To Waste Your Life Away) / Behind My Smile
  • 1965 - La verità / Senza te io me moro (ITALIA #5)
  • 1965 - Parliamo ancora / Hu, hu
  • 1965 - Per Carità / La Pineta
  • 1966 - Truly Yours / Oh Such A Stranger
  • 1966 - I Wish / I Went To Your Wedding
  • 1966 - I Can't Help Loving You / Can't Get Along Very Well Without Her
  • 1966 - Poor Old World / I'd Rather Be A Stranger
  • 1966 - Sei Più Forte Di Me / Io Ho In Mente Te (You Were On My Mind)
  • 1966 - Deve Essere La Nostra Estate / Il Piacere Di Vederti
  • 1967 - Until It's Time For You To Go / Would You Still Be My BabY
  • 1967 - A Woman Is A Sentimental Thing / That's How Love Goes
  • 1968 - La farfalla impazzita / Sono Splendidi Gli Occhi Tuoi
  • 1968 - Can't Get You Out Of My Mind / When We Get There
  • 1969 - Goodnight, My Love / This Crazy World
  • 1969 - In The Still Of The Night / Pickin' Up The Pieces
  • 1969 - Happy / Can't Get You Out Of My Mind
  • 1970 - Midnight Mistress / Medley: Before It's Too Late/(Remember) This Land Is Your Land
  • 1971 - Why Are You Leaning On Me, Sir? / You're Some Kind Of Friend
  • 1971 - Do I Love You / So Long City
  • 1971 - Yesterday My Life / My Way
  • 1972 - Jubilation / Everything's Been Changed
  • 1972 - Life Song / Something Good Is Coming
  • 1973 - While We're Still Young / This Is Your Song
  • 1973 - Hey Girl / You And Me Today
  • 1974 - Let Me Get To Know You / Flashback
  • 1974 - (You're) Having My Baby / Papa (UK #6 - USA #1 - CANADA #1 - AUSTRALIA #2 - BELGIO #7)
  • 1974 - One Man Woman/One Woman Man (con Odia Coates) / Let Me Get To Know You (USA #7)
  • 1975 - I Don't Like To Sleep Alone / How Can Anything Be Beautiful - After You (USA #8)
  • 1975 - (I Believe) There's Nothing Stronger Than Our Love / Today I Became A Fool
  • 1975 - Times Of Your Life / Water Runs Deep (USA #7)
  • 1975 - Diana / You Are My Destiny
  • 1976 - Anytime (I'll Be There) / Something About You
  • 1976 - Make It Up To Me In Love (con Odia Coates) / You
  • 1976 - Happier / Closing Doors
  • 1977 - My Best Friend's Wife / Never Gonna Fall In Love Again (Like I Fell In Love With You)
  • 1977 - Everybody Ought To Be In Love / Tonight
  • 1978 - Brought Up In New York (Brought Down In L.A.) / Love Me Lady
  • 1978 - This Is Love / I'm By Myself Again
  • 1979 - As Long As We Keep Believing / Headlines
  • 1981 - Think I'm In Love Again / We Love Each Other
  • 1981 - I've Been Waiting For You All Of My Life / Think I'm In Love Again
  • 1981 - Lady Lay Down / You're Still A Part Of Me
  • 1983 - Hold Me 'Til the Mornin' Comes / This Is The First Time
  • 1983 - Second Chance / Gimme The Word (con Karla DeVito)
  • 1987 - No Way Out (con Julia Migenes) / No Way Out
  • 1987 - Freedom For The World / Too Young To Die
  • 1987 - Put Your Head On My Shoulder (Newly Recorded 1987/88) / Too Young To Die
  • 1987 - Someday / Forever We'll Be In Love
  • 1988 - Gimme The Word (con Marion) / Gimme The Word (Instrumental Version)
  • 1988 - Having My Baby (con Anita Meyer) / It Hurts To See You Cry
  • 1989 - A Steel Guitar And A Glass Of Wine / This Is Where I Fall In Love
  • 1991 - Freedom For The World (con Ofra Haza) / For You Children
  • 1996 - Yo Te Amo (con Anthea Anka, Barry Gibb e Kenny G) (promozionale)
  • 1996 - Diana (con Ricky Martin) (promozionale)
  • 1996 - Ella Es Una Dama (She's A Lady) (con Jose Luis Rodriguez e Tom Jones) (promozionale)
  • 2005 - Smells Like Teen Spirit (promozionale)
  • 2006 - Oh Diana (Diana) (con Adriano Celentano) (promozionale)
  • 2007 - Mr. Brightside (promozionale)

OnorificenzeModifica

Onorificenze canadesiModifica

  Ufficiale dell'Ordine del Canada
«Uno dei più famosi cantautori del nostro tempo, Paul Anka iniziò il suo viaggio verso la celebrità ad Ottawa nei primi anni '50. Hits come Diana, Lonely Boy e Puppy Love lo hanno catapultato in cima alle classifiche, un risultato senza precedenti per un diciottenne. Ha venduto oltre 60 milioni di dischi, impressionando sia il pubblico che i colleghi con la sua miscela unica di talento e ambizione. Generoso con il suo tempo e talento, promuove una serie di cause caritatevoli ed eventi di raccolta fondi, tra cui A Night to Remember, a sostegno della Canadian Liver Foundation. Inoltre, il suo impegno per aspiranti artisti e compositori canadesi è stato costante.»
— nominato il 29 ottobre 2004, investito il 10 giugno 2005[2]

Onorificenze straniereModifica

  Cavaliere dell'Ordre des Arts et des Lettres (Francia)

NoteModifica

  1. ^ Paul Anka, Paul Anka, 27 aprile 2002. URL consultato il 28 luglio 2010.
  2. ^ (EN) Sito web del Governatore Generale del Canada: dettaglio decorato.

BibliografiaModifica

  • Colin Larkin (a cura di), 5th Concise Edition. The Encyclopedia of Popular Music, Omnibus Press, 2007, ISBN 978-0-85712-595-8.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN7529268 · ISNI (EN0000 0001 0867 3486 · LCCN (ENn83046567 · GND (DE123548438 · BNF (FRcb13184858w (data)