Paul Huldschinsky

architetto e scenografo tedesco

Paul Huldschinsky (Berlino, 18 agosto 1889Santa Monica, 1º febbraio 1947) è stato un architetto e scenografo tedesco.

BiografiaModifica

Nato in una famiglia ebrea a Berlino, nel 1938 fu internato nel campo di concentramento di Sachsenhausen.[1] L'anno successivo fuggì in California, dove rimase per il resto della vita. Dopo una vita come architetto, negli Stati Uniti cominciò a lavorare come scenografo a Hollywood e per il suo primo film, Angoscia, vinse l'Oscar alla migliore scenografia insieme a William Ferrari, Edwin B. Willis e Cedric Gibbons.

FilmografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Melissa Müller e Monika Tatzkow, Lost lives, lost art: Jewish collectors, Nazi art theft and the quest for justice, Frontline, 2010, ISBN 978-1-84832-577-7, OCLC 742252182. URL consultato il 2 giugno 2021.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN255709884 · ISNI (EN0000 0003 7775 5199 · LCCN (ENn86041379 · GND (DE127795537 · WorldCat Identities (ENlccn-n86041379