Apri il menu principale

Paul Hurst

attore, regista e sceneggiatore statunitense

BiografiaModifica

Nato in California, crebbe in un ranch, dove imparò a cavalcare. Esordì nel cinema nel 1912, in Jean of the Jail, un corto della Kalem. Fu il primo di una lunga carriera che durerà fino al 1953, l'anno della sua morte. Girò come attore 314 film, molti in parti da caratterista. Negli anni dieci passò alla regia, esordendo nel 1915 in The Escape on the Fast Freight, uno degli episodi del serial Kalem The Hazards of Helen. Dal 1915 al 1927 diresse 51 film, lavorando saltuariamente anche come sceneggiatore.

Il film più famoso al quale partecipò è stato Via col vento (1939), dove ottenne il ruolo del disertore che aggredisce Vivien Leigh. In Alba fatale (1943) impersonò Monty Smith, un vigilante ubriacone e sadico, di cui offrì una memorabile interpretazione.

Il suo ultimo film, che uscì nel maggio 1953, qualche mese dopo la sua morte, fu Il sole splende alto di John Ford, in cui interpretò il sergente Jimmy Bagby.

A Hurst venne diagnosticato un cancro terminale alla fine del 1952. Nel febbraio del 1953, l'attore si suicidò. Venne sepolto nel Reedley Cemetery di Reedley, in California.

FilmografiaModifica

Attore (parziale)Modifica

Regista (parziale)Modifica

SceneggiatoreModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN56873686 · ISNI (EN0000 0000 7844 6441 · LCCN (ENn86105808 · BNF (FRcb146841924 (data) · WorldCat Identities (ENn86-105808