Paul Pietsch

pilota automobilistico tedesco
Paul Pietsch
Veritas Meteor.jpg
Nazionalità Germania Germania
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria Formula Grand Prix e Formula 1
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 1950-1952
Scuderie Alfa Romeo
GP disputati 3
 

Paul Pietsch (Friburgo in Brisgovia, 20 giugno 1911Titisee-Neustadt, 31 maggio 2012) è stato un pilota automobilistico tedesco.

CarrieraModifica

Inizia la sua carriera nel 1932 con Bugatti e Alfa Romeo. Conclude al terzo posto il Gran Premio d'Italia del 1935 con l'Auto Union e il Gran Premio di Germania del 1939 con la Maserati. Partecipa a 3 gare del campionato mondiale di Formula 1 tra il 1950 e il 1952. In seguito è stato anche giornalista ed editore, fondatore dell'autorevole Auto Motor und Sport.

Avendo compiuto i 100 anni a giugno 2011, era diventato il più anziano ex-pilota di Formula 1 vivente, e il primo fra questi a raggiungere il secolo di vita.[1]

È scomparso il 31 maggio 2012, poco prima del suo 101-esimo compleanno.

Risultati in Formula 1Modifica

1950 Scuderia Vettura               Punti Pos.
Pilota privato Maserati 4CLT-48 Rit 0
1951 Scuderia Vettura                 Punti Pos.
Alfa Romeo Alfa 159 Rit 0
1952 Scuderia Vettura                 Punti Pos.
Motor-Presse-Verlag Veritas Meteor Rit 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Solo prove/Terzo pilota Non qualificato Ritirato/Non class. Squalificato Non partito

NoteModifica

  1. ^ Paul Pietsch compie oggi 100 anni, f1grandprix.motorionline.com. URL consultato il 29 settembre 2011.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN74653719 · ISNI (EN0000 0000 7860 9845 · LCCN (ENn94042959 · GND (DE119003597 · WorldCat Identities (ENn94-042959