Paul van Somer II

incisore e disegnatore olandese

Paul van Somer II, o Paulus van Somer o Paul van Someren o Paulus van Someren (Amsterdam, 1649 circa – Amsterdam, 1696 circa), è stato un incisore e disegnatore olandese del secolo d'oro.

San Pietro guarisce lo storpio fuori dal tempio

BiografiaModifica

 
Paesaggio con cacciatori

Fratello di Jan van Somer, ma non parente di Paul van Somer, pittore di corte di Giacomo I[1], fu attivo a Parigi[2][3] dal 1671 al 1675 e nel 1681[2]. Nello stesso anno si trasferì a Londra[2][3], dove rimase fino al 1690[2]. Ritornò quindi nella sua città natale[2] o, secondo il Bryan, rimase a Londra fino alla sua morte[3].

Si dedicò alla pittura paesaggistica, realizzando in particolare paesaggi italiani[2] e all'esecuzione di ritratti[4]. Realizzò incisioni a partire da suoi disegni o da opere di altri artisti, anche con la tecnica della maniera nera[5].

NoteModifica

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN95713351 · ISNI (EN0000 0000 8157 1745 · LCCN (ENnr98040087 · BNF (FRcb149666358 (data) · BNE (ESXX1006979 (data) · ULAN (EN500005330 · WorldCat Identities (ENlccn-nr98040087