Pauline Étienne

attrice belga

Pauline Étienne (Ixelles, 26 giugno 1989) è un'attrice belga.

Pauline Étienne nel 2014

BiografiaModifica

Cresciuta nella regione di Bruxelles, si interessa alle arti drammatiche a partire da tredici anni[1].

Dopo aver debuttato nel 2008 nel film Élève Libre - Lezioni private di Joachim Lafosse, si rivela l'anno seguente Le Bel Âge di Laurent Perreau nel quale è protagonista accanto a Michel Piccoli. Con l'interpretazione nel film Qu'un seul tienne et les autres suivront diretto da Léa Fehner si aggiudica il Premio Lumière per la migliore promessa femminile e l'Étoiles d'or du cinéma français come migliore rivelazione femminile. Nel 2011 ottiene il Premio Magritte per la migliore promessa femminile per Élève Libre - Lezioni private di Joachim Lafosse, e nel 2014 vince il Premio Magritte per la migliore attrice per l'interpretazione nel film La religiosa di Guillaume Nicloux. L'anno seguente è di nuovo candidata al massimo riconoscimento cinematografico belga per la parte nel film Il fascino indiscreto dell'amore di Stefan Liberski.

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

  1. ^ (FR) Pauline Étienne - biographie, www.gala.fr/. URL consultato il 9-2-2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN121778561 · ISNI (EN0000 0000 8036 8761 · LCCN (ENno2011173107 · GND (DE1049914848 · BNF (FRcb16207480m (data) · BNE (ESXX5595833 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2011173107