Apri il menu principale

Pece

liquido viscoso ricavato dalla distillazione del bitume o catrame di carbon fossile
Pece
Liquido ad altissima viscosità, come mostrato in questo esperimento
Liquido ad altissima viscosità, come mostrato in questo esperimento
Caratteristiche generali
Aspetto nero o bruno
Stato di aggregazione (in c.s.) Viscoso Viscoelastico
Proprietà chimico-fisiche
Temperatura di fusione (K) tra 50° e 100° gradi a seconda della densità[1]

La pece è un liquido altamente viscoso di colore nero ricavato dalla distillazione di catrami (bitume, catrame di carbone o catrame di legno) [2].

Dal punto di vista chimico, è una miscela costituita essenzialmente da idrocarburi e composti eterociclici cioe un gruppo di sostanze .[3]

È una sostanza impermeabile, nonché un potente collante.

Indice

UsoModifica

La pece veniva usata principalmente nel calafataggio delle imbarcazioni e sulle sue manovre fisse e correnti (o volanti), sfruttandone l'impermeabilità all'acqua. In antichità era usata come arma di difesa nel corso di un assedio ad una città fortificata. Quando i nemici appoggiavano le scale (o qualunque altro arnese utile per l'impresa) per scalare le mura della città, i difensori rovesciavano la pece bollente dall'alto per colpire i nemici ed impedire loro di salire.

Nel baseball è utilizzata sui guantini da battuta.

Nella danza classica i ballerini sfregano le scarpette nella polvere di pece che fa da anti sdrucciolo (anti scivolo).

Nella ginnastica gli atleti la usano sulle mani per lo stesso motivo.

Nel 2005 il premio Ig Nobel per la fisica è stato attribuito a John Mainstone ed alla memoria di Thomas Parnell dell'Università del Queensland (Australia) per un esperimento in cui si misura quanto impiega la pece a gocciolare da un imbuto (visibile nella figura). L'esperimento è iniziato nel 1927 e in 90 anni sono state contate 9 gocce.

NoteModifica

  1. ^ Enciclopedia Treccani - Pece, su treccani.it. URL consultato il 16 ottobre 2014.
  2. ^ péce in Vocabolario - Treccani, su www.treccani.it. URL consultato il 26 aprile 2019.
  3. ^ (EN) IUPAC Gold Book, "pitch"

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85102489 · GND (DE4132702-0