Penisola Srednij

La penisola Srednij (in russo: полуостров Сре́дний, poluostrov Srednij?) si trova sulla costa settentrionale della Russia europea. Amministrativamente fa parte del Pečengskij rajon dell'Oblast' di Murmansk nel Circondario federale nordoccidentale.

Penisola Srednij
Полуостров Сре́дний
Полуостров Средний - panoramio.jpg
StatoRussia Russia
Circondario federaleNordoccidentale
Soggetto federaleOblast' di Murmansk
RajonPečengskij
Massa d'acquaMare di Barents
Coordinate69°43′43″N 31°56′14″E / 69.728611°N 31.937222°E69.728611; 31.937222
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Penisola Srednij
Penisola Srednij

GeografiaModifica

La penisola è collegata alla terraferma da un istmo e da un altro istmo alla penisola di Rybačij. In italiano il suo nome significa "penisola di mezzo". Sul lato sud-est si affaccia sul golfo Motovskij, mentre a nord-ovest divide due insenature: la Bol'šaja Volokovaja (grande Volokobaja) e la Malaja Volokovaja (piccola Volokobaja).

Il rilievo della penisola è un altopiano composto da scisto, arenaria e calcare. L'altezza massima è di 343 m[1]. Vicino alla penisola, a nord-ovest, si trovano le isole di Ajnov che fanno parte della riserva naturale di Kandalakša.[2]

StoriaModifica

Negli anni 1920-1939, la maggior parte della penisola apparteneva alla Finlandia. Dopo la guerra sovietico-finlandese, secondo il trattato di Mosca, fu ceduta all'Unione Sovietica.[3] Sulla penisola, nel luglio 1941, furono fermate le truppe tedesche. Nell'ottobre del 1944, le truppe della 14ª armata e della Flotta del Nord sconfissero la 20ª armata montana dei tedeschi (20. Gebirgs-Armee).[4][5] In memoria degli eventi della Grande guerra patriottica, furono qui eretti un obelisco e un monumento ai soldati sovietici caduti durante la guerra.

La penisola è menzionata nel poema "Il figlio del cannoniere" (Сын артиллериста[6]) di Konstantin Simonov.

NoteModifica

  1. ^ Mappa: R-36-76-B,Г (JPG), su kolamap.ru. URL consultato il 26 maggio 2019.
  2. ^ (RU) Кандалакшский государственный природный заповедник, su zapoved.ru. URL consultato il 26 maggio 2019.
  3. ^ Архивный отдел Администрации Мурманской области. Государственный Архив Мурманской области. (1995). [Dipartimento di archivi dell'Amministrazione della regione di Murmansk. Archivio di stato della regione di Murmansk. (1995)] Административно-территориальное деление Мурманской области (1920-1993 гг.). [Divisione amministrativa e territoriale della regione di Murmansk (1920-1993)] Справочник. Мурманск: Мурманское издательско-полиграфическое предприятие "Север".
  4. ^ (RU) Советско-Финляндская воина 1939–40 [Guerriero sovietico-finlandese 1939-40], su bigenc.ru. URL consultato il 27 maggio 2019.
  5. ^ (RU) Северный Флот [Flotta del Nord], su bigenc.ru. URL consultato il 27 maggio 2019.
  6. ^ (RU) Константин Симонов, Сын артиллериста, su androprono.edusite.ru. URL consultato il 27 maggio 2019.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia