Penny Dreadful: City of Angels

Penny Dreadful: City of Angels
Penny Dreadful City of Angels.jpg
Immagine dalla sigla della serie televisiva
PaeseStati Uniti d'America
Anno2020
Formatoserie TV
Genereorrore, fantastico, drammatico, thriller, in costume
Stagioni1
Episodi10
Durata52-68 minuti (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreJohn Logan
Interpreti e personaggi
MusicheJohn Paesano
ScenografiaMaria Caso
CostumiChristie Wittenborn
ProduttorePaco Cabezas
Produttore esecutivoJohn Logan, Michael Aguilar, Pippa Harris, Sam Mendes
Casa di produzioneNeal Street Productions, Aguilar Entertainment, Desert Wolf Productions
Prima visione
Prima TV originale
Dal26 aprile 2020
Al28 giugno 2020
Rete televisivaShowtime
Prima TV in italiano
Data2020
Rete televisivaSky Atlantic
Opere audiovisive correlate
OriginariaPenny Dreadful

Penny Dreadful: City of Angels è una serie televisiva statunitense di genere horror creata da John Logan, trasmessa dal 26 aprile al 28 giugno 2020 sul canale via cavo Showtime.[1]

Spin-off di Penny Dreadful, la serie è ambientata nella Los Angeles del 1938 ed è ispirata al folklore messicano-americano.[2] Le vicende seguono un conflitto sanguinario tra la Santa Morte e la demone Magda, che coinvolge i cittadini e la polizia della città.

La serie è stata cancellata dopo una sola stagione prodotta.[3]

TramaModifica

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 10 2020 2020

Personaggi e interpretiModifica

PrincipaliModifica

  • Magda, interpretata da Natalie Dormer.
    Demone soprannaturale che può assumere la forma di chiunque scelga. I personaggi che interpreta includono:
    • Alexandra "Alex" Malone, nata Mahler, consulente politica di Charlton Townsend;
    • Elsa Branson, una casalinga tedesca;
    • Rio, leader della gang dei pachuco.
  • Detective Santiago "Tiago" Vega, interpretato da Daniel Zovatto.
    Primo detective messicano del LAPD.
  • Sorella Molly Joan Finnister, interpretata da Kerry Bishé.
    Carismatica speaker radiofonica evangelista.
  • Maria Vega, interpretata da Adriana Barraza.
    Matriarca della famiglia Vega.
  • Josefina Vega, interpretata da Jessica Garza.
    Figlia più giovane della famiglia Vega.
  • Charlton Townsend, interpretato da Michael Gladis.
    Consigliere e capo del Comitato dei trasporti del consiglio comunale di Los Angeles.
  • Mateo Vega, interpretato da Johnathan Nieves.
    Fratello minore di Tiago.
  • Dottor Peter Craft, nato Krupp, interpretato da Rory Kinnear.
    Pediatra tedesco e capo del German-American Bund.
  • Detective Lewis Michener, interpretato da Nathan Lane.
    Ufficiale, veterano del LAPD e partner di Vega.

RicorrentiModifica

  • Frank Branson, interpretato da Santino Barnard.
    L'apparente figlio di Elsa, in realtà è un altro dei suoi personaggi.
  • Fly Rico, interpretato da Sebastian Chacon.
    Membro della gang dei pachuco guidata da Rio. Instaura una relazione poliamorosa con Rio e Mateo.
  • Beverly Beck, interpretata da Christine Estabrook.
    Membro del Los Angeles City Council e oppositrice di Charlton Townsend.
  • Tom Craft, interpretato da Julian Hilliard.
    Figlio di Peter. Viene tormentato da Frank.
  • Santa Morte (Santa Muerte), interpretata da Lorenza Izzo.
    Divinità associata alla guarigione, protezione e il viaggio in sicurezza verso l'aldilà dai suoi devoti. Maria è sua grande devota.
  • James "Jimmy" Reilly, interpretato da Rod McLachlan.
    Poliziotto razzista e violento del Los Angeles Police Department che tormenta specialmente i cittadini chicani.
  • Hermann Ackermann, interpretato da Ethan Peck.
    Secondo in comando al German-American Bund di Los Angeles. Al contrario di Peter, è molto favorevole alla visione di Adolf Hitler.
  • Linda Craft, interpretata da Piper Perabo.
    Moglie di Peter e madre di Tom e Trevor. Viene separata dai figli e internata in un istituto psichiatrico dal marito.
  • Diego Lopez, interpretato da Adan Rocha.
    Membro della gang dei pachuco. Nonostante sia innocente, confessa di ever ucciso James Hazlett e Jimmy Reilly. Viene impiccato da Frank Murphy e altri poliziotti del Los Angeles Police Department sulla strada per il carcere.
  • Raul Vega, interpretato da Adam Rodriguez.
    Il maggiore dei figli di Maria Vega. Viene ferito da Tiago in uno scontro a fuoco e passa la convalescenza a casa con la madre.
  • Kurt, interpretato da Dominic Sherwood.
    Autista di Richard Goss che instaura una relazione con Charlton Townsend.
  • Ned Vanderhoff, interpretato da Brent Spiner.
    Capitano di polizia del Los Angeles Police Department e capo di Vega e Michener.
  • Trevor Craft, interpretato da Hudson West.
    Figlio di Peter.
  • Richard Goss, interpretato da Thomas Kretschmann.
    Architetto tedesco e agente segreto del Terzo Reich.
  • Bernadette Romero, interpretata da Stephanie Arcila.
    Membro della gang dei pachuco.
  • Detective Frank Murphy, interpretato da Scott Beehner.
    Collega di Vega e Michener.
  • Brian Koenig, interpretato da Kyle McArthur.
    Studente brillante che lavora a un nuovo design di un razzo V2 per i nazisti.
  • Dottie Minter, interpretata da Lin Shaye.
    Amica e collaboratrice di Michener.
  • Adelaide Finnister, interpretata da Amy Madigan.
    Madre e manager di Molly.
  • Benny Berman, interpretato da Brad Garrett.
    Gangster ebreo che viene contattato da Michener per proteggere Koenig dai nazisti.

OspitiModifica

  • Jose Vega, interpretato da Holger Moncada Jr.
    Padre deceduto di Raul, Tiago, Mateo e Josefina.
  • Sam Bloom, interpretato da Richard Kind.
    Amico di Lewis. Viene ucciso dai nazisti.
  • Anton Chevic, interpretato da Bill Smitrovich.
    Amico di Lewis. Viene ucciso dai nazisti.
  • Cantante, interpretata da Patti LuPone.
    Si esibisce in un locale segreto LGBT frequentato da Charlton e Kurt.
  • Jerome Townsend, interpretato da Brian Dennehy.
    Grande imprenditore e padre di Charlton. Non condivide le battaglie politiche del figlio.

ProduzioneModifica

Le riprese sono iniziate nell'agosto 2019 a Los Angeles.[4] Paco Cabezas è uno dei registi della prima stagione; aveva già diretto quattro episodi di Penny Dreadful, incluso il finale di serie.[5]

DistribuzioneModifica

Negli Stati Uniti la serie ha esordito in prima visione sul canale Showtime il 26 aprile 2020.[1] Il primo episodio della serie è stato reso disponibile in anteprima il 23 aprile 2020 sul sito web di Showtime, su Amazon, su Hulu e sui servizi Showtime On Demand e Showtime Anytime.[6]

In Italia, la serie andrà in onda su Sky Atlantic.[7][8]

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Dino-Ray Ramos, Showtime Sets Season Premiere Dates For ‘Billions’, ‘Black Monday’, ‘The Chi’, ‘Penny Dreadful: City Of Angels’ & ‘Vice’ – TCA, Deadline, 13 gennaio 2020. URL consultato il 9 aprile 2020.
  2. ^ (EN) Joe Otterson, Showtime Orders ‘Penny Dreadful’ Follow Up ‘City of Angels’, Variety, 1º novembre 2018. URL consultato il 2 novembre 2018.
  3. ^ (EN) Penny Dreadful: City of Angels è stata cancellata dopo la prima stagione, movieplayer.it. URL consultato il 22 agosto 2020.
  4. ^ (EN) Dominic Patten, ‘Penny Dreadful: City Of Angels’ To Truly Film In L.A., Thanks To Tax Credits, Deadline Hollywood, 11 marzo 2019. URL consultato il 9 aprile 2020.
  5. ^ (EN) Denise Petski, Paco Cabezas To Direct ‘Penny Dreadful: City Of Angels’ For Showtime – TCA, Deadline Hollywood, 31 gennaio 2019. URL consultato il 9 aprile 2020.
  6. ^ SHO_Penny, Unforeseen and unexpected supernatural forces are in our midst. (Tweet), su Twitter, 23 aprile 2020 (archiviato il 24 aprile 2020).
  7. ^ Le migliori serie tv da vedere in autunno, Sky TG24, 14 settembre 2020. URL consultato il 14 settembre 2020.
  8. ^ Andrea Francesco Berni, Perry Mason, Lovecraft Country e altre serie in arrivo su Sky!, Bad Taste, 21 luglio 2020. URL consultato il 22 luglio 2020.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione