Apri il menu principale

BiografiaModifica

Diplomatosi al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, lavora in teatro, cinema e televisione.

In teatro ha recitato tra l'altro in Marat/Sade di Peter Weiss, La crisi del teatro di Campanile, Uno sguardo dal ponte di Arthur Miller, al fianco di Michele Placido, e da protagonista in Liolà di Luigi Pirandello.

Dopo aver girato più di trenta cortometraggi, debutta sul grande schermo, dove lo ricordiamo nei film: Senza pelle (1994), regia di Alessandro D'Alatri, L'uomo delle stelle (1995), regia di Giuseppe Tornatore, Il sindaco (1996), regia di Ugo Fabrizio Giordani, e La rumbera (1998), regia di Piero Vivarelli.

Diventa noto grazie al ruolo di Franco Boschi, che interpreta dal 1998 nella soap opera di Rai 3, Un posto al sole.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

CortometraggiModifica

Collegamenti esterniModifica