Apri il menu principale

Per Grazia Ricevuta (gruppo musicale)

gruppo musicale italiano
PGR Per Grazia Ricevuta
Per Grazia Ricevuta.jpg
PGR live alla XV festa di Radio Onda d'urto - BS- (agosto 2006)
Paese d'origineItalia Italia
GenereArt rock
Rock alternativo
Christian rock
Musica elettronica
World music
Periodo di attività musicale2001 – 2009
Album pubblicati5
Studio4
Live1

I Per Grazia Ricevuta (o P.G.R. o PGR o PG3R) sono stati un gruppo musicale italiano formato da alcuni ex-componenti dei CSI.

Indice

StoriaModifica

La prima formazione dei PGR comprendeva Giovanni Lindo Ferretti e Ginevra Di Marco, Gianni Maroccolo, Giorgio Canali e Francesco Magnelli.

Il nome del gruppo si riferisce alla grazia ricevuta a Montesole in una serata organizzata in ricordo di Giuseppe Dossetti, il Monaco Obbediente.

Nel primo disco, l'assenza di Massimo Zamboni e la presenza di Hector Zazou hanno portato all'abbandono di ogni forma di rock italiano per una ricerca nella direzione della musica elettronica e sperimentale, con echi provenienti dalla musica africana. In particolare si nota una cura particolare per la sezione vocale, nell'amalgama delle due voci femminile e maschile.

In seguito nel 2004 Ginevra Di Marco e il marito Francesco Magnelli hanno lasciato il gruppo, e sono rimasti solo Giovanni, Giorgio e Gianni, tanto che la sigla ha acquistato un esponente 3 a voler significare Però Gianni Giorgio Giovanni Resistono. Con questa formazione è uscito il disco D'anime e d'animali, salutato come un ritorno al rock. L'ultima produzione della band, col titolo Ultime notizie di cronaca, ne segna nel 2009 il definitivo scioglimento.

Tra le canzoni più importanti del gruppo si segnala il brano "Casi difficili" da cui traspare già l'adesione di Ferretti alle idee del movimento neoconservatore americano che in seguito espliciterà in alcune interviste. La prima parte, sulla falsa riga del classico brano "Tammuriata nera", manifesta l'incredulità di Ferretti di fronte ad alcuni fenomeni contemporanei (ad esempio i volontari pagati con un salario) ed invita a sostenere chi a proprio rischio lotta contro schiavitù e schiavisti, con un chiaro riferimento alle operazioni di esportazione della democrazia all'epoca in voga e sostenute dagli intellettuali neocon. La seconda parte ribadisce il concetto ("Il mondo non vi piace, arruolatevi"). Infine, l'ultima parte, probabilmente ispirata musicalmente al celebre brano capolavoro "Caravan petrol", contiene alcuni consigli destinati a chi vuole impegnarsi del mondo.

DiscografiaModifica

FormazioneModifica

TurnistiModifica

Cronologia della formazioneModifica

 

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENno2013094387