Apri il menu principale

Per chi suona la campanella

Per chi suona la campanella
PaeseItalia
Anno1987
Generevarietà, satirico
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttorePippo Franco, Oreste Lionello, Leo Gullotta, Gianfranco D'Angelo, Gabriella Ferri
RegiaPier Francesco Pingitore
Casa di produzioneRai
Rete televisivaRai 2

Per chi suona la campanella è stato un varietà televisivo di Rai 2 condotto da Pippo Franco, coadiuvato dalla restante compagnia del Bagaglino, composta da Oreste Lionello, Leo Gullotta, Gianfranco D'Angelo e Gabriella Ferri, andato in onda dagli studi Rai di Torino per sei puntate dal 3 luglio al 7 agosto 1987 il venerdì alle 20:40[1]. Visto il successo di pubblico il 14 e 21 agosto vennero realizzati due appuntamenti speciali con il Meglio delle sei puntate appena trasmesse.

Il programmaModifica

Il varietà, scritto da Mario Castellacci e Pier Francesco Pingitore, portava l'inconfondibile marchio del Bagaglino, con gli interventi comici di Bombolo, Gianfranco D'Angelo e la presenza fissa di Gabriella Ferri ed Eva Grimaldi al suo debutto televisivo come soubrette. Il programma segnò il ritorno in TV della compagnia, a distanza di nove anni dall'ultimo varietà televisivo che li ebbe per protagonisti (Il ribaltone). Il programma era caratterizzato dalla consueta cifra stilistica del gruppo, all'insegna di parodie a sfondo politico, imitazioni dei più noti personaggi del momento, gag, scenette e balletti.

NoteModifica

  1. ^ [1].

BibliografiaModifica

  • Aldo Grasso, Enciclopedia della televisione, le Garzantine , Mondadori
  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione