Percentuale di arrivo in base

Nel baseball, la percentuale di arrivo in base (in inglese on-base percentage, abbreviato in OBP) è una statistica utilizzata per valutare con che frequenza un battitore raggiunge le basi.[1][2] Nello specifico registra il rapporto tra cui il battitore raggiunse le basi (la somma delle valide, delle basi su ball e delle volte in cui viene colpito dalla palla di un lanciatore) e il numero di apparizioni in battuta.[2] È diventata una statistica ufficiale della Major League Baseball nel 1984.

Ted Williams detiene la miglior percentuale di arrivo in base in carriera della storia della MLB

Dal momento che tiene conto solo delle valide, delle basi su ball e delle volte in cui si è colpiti dal lanciatore, la OBP non considera quando il battitore raggiunge la basi per un errore della difesa o per altre decisioni arbitrali.

La percentuale di arrivo in base è frequentemente sommata alla media bombardieri dando luogo alla statistica denominata "on-base plus slugging" (OPS). La percentuale di arrivo in base di tutti i lanciatori affrontati da un battitore o da una squadra viene definita on-base against.

PanoramicaModifica

Tradizionalmente i giocatori con la migliore percentuale di arrivo in base battono per primi nell'ordine di battuta (i cosiddetti "battitori leadoff"), a meno che non siano battitori di potenza, che in genere sono posizionati leggermente più in basso in tale ordine. La media della lega è variata considerevolmente nel corso del tempo nella Major League Baseball: ha raggiunto il suo picco sul finire degli anni novanta quando era attorno a .340, mentre era tipicamente sotto .300 nella cosiddetta "dead-ball era". La percentuale può anche variare considerevolmente da giocatore a giocatore. Il record per la migliore OBP in carriera con almeno 3.000 turni in battuta è il .482 di Ted Williams. La cifra minore invece è quella di Bill Bergen con .194.

La percentuale di arrivo in base è calcolata utilizzato la seguente formula[3][4][5]:

 

dove

In alcuni calcoli non ufficiali, il denominatore è semplificato e comprende solo le apparizioni sul piatto (PA); tuttavia, il calcolo di PA incluse alcuni eventi poco frequenti che abbassano leggermente il risultato finale di OBP (come l'interferenza del ricevitore e il bunt di sacrificio).[5] I bunt di sacrificio sono esclusi dal calcolo di OBP perché derivano da una decisione imposta dal manager con l'aspettative che il giocatore non raggiungerebbe la base e perciò non riflette accuratamente l'abilità del battitore a raggiungere le basi.[2]

Leader in carrieraModifica

Pos. Giocatore OBP[6] Squadre Anni
1 Ted Williams .4817 Boston Red Sox 1939-1942, 1946-1960
2 Babe Ruth .4740 Boston Red Sox, New York Yankees, Boston Braves 1914-1935
3 John McGraw .4657 Baltimore Orioles, St. Louis Cardinals, New York Giants 1891-1906
4 Billy Hamilton .4552 Kansas City Cowboys, Philadelphia Phillies, Boston Beaneaters 1888-1901
5 Lou Gehrig .4474 New York Yankees 1923-1939
6 Barry Bonds .4443 Pittsburgh Pirates, San Francisco Giants 1986-2007
7 Bill Joyce .4349 Brooklyn Ward's Wonders, Boston Reds, Brooklyn Grooms, Washington Senators, New York Giants 1890-1898
8 Rogers Hornsby .4337 St. Louis Cardinals, New York Giants, Boston Braves, Chicago Cubs, St. Louis Browns 1915-1937
9 Ty Cobb .4330 Detroit Tigers, Philadelphia Athletics 1905-1928
10 Jimmie Foxx .4283 Philadelphia Athletics, Boston Red Sox, Chicago Cubs, Philadelphia Phillies 1925-1942, 1944-1945
11 Tris Speaker .4279 Boston Red Sox, Cleveland Indians, Washington Senators, Philadelphia Athletics 1907-1928
12 Eddie Collins .4244 Philadelphia Athletics, Chicago White Sox, Philadelphia Athletics 1906-1930

Leader in una singola stagioneModifica

Pos. Giocatore OBP[7] Squadra Anno
1 Barry Bonds .6094 San Francisco Giants 2004
2 Barry Bonds .5817 San Francisco Giants 2002
3 Ted Williams .5528 Boston Red Sox 1941
4 John McGraw .5475 Baltimore Orioles 1899
5 Babe Ruth .5445 New York Yankees 1923
6 Babe Ruth .5319 New York Yankees 1920
7 Barry Bonds .5291 San Francisco Giants 2003
8 Ted Williams .5256 Boston Red Sox 1957
9 Billy Hamilton .5209 Philadelphia Phillies 1894
10 Babe Ruth .5156 New York Yankees 1926

NoteModifica

  1. ^ Regolamento Tecnico Baseball 2017 (PDF), traduzione di CNA e AM Paini, Federazione Italiana Baseball Softball, 2017, p. 143. URL consultato il 27 novembre 2017.
  2. ^ a b c MLB Glossary, MLB.com
  3. ^ Baseball reference: OBP
  4. ^ Beyond the Box Score
  5. ^ a b Fangraphs
  6. ^ Career Leaders for On Base Percentage, su baseball-reference.com, Sports Reference, Inc. URL consultato il 24 novembre 2017.
  7. ^ Single Season League Leaders for On-Base Percentage, su baseball-reference.com, Sports Reference, Inc.. URL consultato il 24 novembre 2017.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Baseball: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di baseball