Perché a me?

serie televisiva australiana

Perché a me? (Mortified) è una sitcom australiana, co-prodotta dalla Australian Children's Television Foundation e la Enjoy Entertainment per Nine Network, Disney Australia e la BBC. La serie è centrata sulle avventure di Taylor Fry, una ragazza di undici anni che possiede molta fantasia.

Perché a me?
Titolo originaleMortified
PaeseAustralia
Anno2006-2007
Formatoserie TV
Generesitcom
Stagioni2
Episodi26
Durata23 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Crediti
IdeatoreAngela Webber
RegiaPino Amenta, Paul Moloney, Ian Gilmour, Michael Pattinson, Evan Clarry
SceneggiaturaAngela Webber, Sam Carroll, Tim Gooding, Johanna Pigott, Steve Wright, Max Dann, Chris Anastassiades, Shirley Pierce, Adam Bowen, Helen McWhirter
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaCraig Barden, Henry Pierce
MontaggioPeter Carrodus, Ray Daley, Gary Watson
MusicheFrank Strangio
ScenografiaGeorgina Greenhill
CostumiJason Gibaud
TruccoTess Natoli
Effetti specialiBrian Cox
ProduttorePhillip Bowman, Bernadette O'Mahony
Produttore esecutivoPhillip Bowman, Jenny Buckland, Bernadette O'Mahony, Jo Horsburgh
Casa di produzioneEnjoy! Entertainment, Australian Children's Television Foundation, Film Finance Corporation Australia, Nine Network
Prima visione
Prima TV originale
Dal30 giugno 2006
Al9 maggio 2007
Rete televisivaNine Network
Prima TV in italiano
Dal28 gennaio 2007
Al4 agosto 2009
Rete televisivaDisney Channel Italia

Taylor Fry è una ragazzina di 11 anni in piena crescita, con una fervida fantasia e una famiglia assolutamente fuori dal comune e imbarazzante, composta dai genitori Glenda e Don (i quali vendono biancheria intima e si comportano abitualmente in maniera alquanto bizzarra), dalla sorella maggiore adolescente Layla (capricciosa, irascibile e superficiale, con la quale litiga spesso e raramente riesce a sostenere una conversazione seria), e infine da una cugina della madre che si fa chiamare Mistica Marge e lavora come chiaroveggente. Fortunatamente Taylor può contare sul sostegno di Hector Garcia, il suo migliore amico (che è innamorato di lei ma glielo tiene nascosto); inoltre è innamorata di Leon Lipowski, il ragazzo più carino della scuola, ed è amica anche di Brittany Flune, una ragazzina bellissima, aggraziata e molto ricca, sua vicina di casa e che sembra essere molto più fortunata di lei (infatti Taylor la invidia bonariamente e definisce "perfetto" tutto ciò che la riguarda, compresa la famiglia).

La serie segue per due anni Taylor (che rompe spesso la quarta parete e parla direttamente al pubblico) durante la preadolescenza, affrontando la vita e i problemi che si presentano grazie a un ricco mondo interiore.

Episodi

modifica
Stagione Episodi Prima TV Australia Prima TV Italia
Prima stagione 13 2006 2007
Seconda stagione 13 2007 2008

Personaggi e interpreti

modifica

Principali

modifica
  • Taylor Fry, interpretata da Marny Kennedy, doppiata da Letizia Ciampa.
    Ha 11/12 anni, è in piena crescita, ha una fervida fantasia e una famiglia assolutamente fuori dal comune ed imbarazzante. Fortunatamente Taylor ha la sua tartaruga e degli amici: Hector è il suo migliore amico (e anche se Taylor non lo sa, lui è innamorato di lei), Brittany una sua amica (di cui alcune volte diventa invidiosa per la sua famiglia normale) ed è innamorata di Leon. Ha una sorella Layla con la quale non va per niente d'accordo.
  • Hector Garcia, interpretato da Nicolas Dunn, doppiato da Gabriele Patriarca.
    Ha 11/12 anni, è il migliore amico di Taylor (di cui è innamorato, ma lei non si accorgerà dell'amore che lui prova verso di lei) ed è amico con Brittany. È un vero genio, inoltre non va molto d'accordo con Leon perché lo prende sempre in giro.
  • Brittany Flune, interpretata da Maia Mitchell, doppiata da Perla Liberatori.
    Ha 11/12 anni, è amica con Taylor e Hector. Al contrario di Taylor e Leon ha una famiglia normale, ma snob. È molto carina e ammirata.
  • Layla Fry, interpretata da Dajana Cahill, doppiata da Federica De Bortoli.
    Ha 15/16 anni, è la sorella maggiore di Taylor, con la quale litiga in continuazione. È ribelle e per questo attira continui rimproveri dai suoi genitori.
  • Leon Lipowski, interpretato da Luke Erceg, doppiato da Alessio De Filippis.
    Ha 11/12 anni, è molto sportivo, va a scuola con Taylor, Hector e Brittany.
  • Gwen Fry, interpretata da Rachel Blakely, doppiata da Antonella Baldini.
    Ha 36/37 anni, madre di Taylor.
  • Don Fry, interpretato da Andrew Blackman, doppiato da Oreste Baldini.
    Ha 39/40 anni, padre di Taylor, vende slip per cui appunto viene chiamato "Re delle Mutande".

Ricorrenti

modifica
  • Mistica Marge, interpretata da Sally McKenzie, doppiata da Stefania Romagnoli.
    È l'eccentrica cugina di Glenda (con la quale condivide la passione per i chakra) e si guadagna da vivere come chiaroveggente.
  • Signor McClusky, interpretato da Steven Tandy, doppiato da Sergio Di Stefano.
    È l'insegnante della scuola primaria di Taylor, Hector, Brittany e Leon (e presumibilmente lo è stato anche di Layla). È saggio e benevolo, ma anche severo, specialmente con Leon quando lancia palline di carta. Appare solo nella prima stagione, poiché nella seconda i protagonisti iniziano a frequentare la scuola media.
  • Loretta Flune, interpretata da Veronica Neave, doppiata da Carolina Zaccarini, e Michael Flune, interpretato da Peter Kent, doppiato da Edoardo Stoppacciaro.
    Sono i genitori di Brittany, che è figlia unica. Loretta dirige un ambulatorio, mentre Michael è un avvocato. Sono musicisti di talento e seguono un rigido schema di regole per mantere la casa e presentare se stessi in perfetto ordine (anche se in generale Michael è meno severo e più comprensivo rispetto a Loretta).

Produzione

modifica

Perché a me? è stato creato da Angela Webber, mentre il direttore della serie è Pino Amenta. Ogni episodio dura dai 24 ai 26 minuti.[1]

La prima stagione della serie ha avuto un budget di $9.3 milioni. È stata girata nella Gold Coast, iniziata a girare l'8 giugno 2005.[2] Perché a me? è stata lanciata a Cannes al MIPTV nell'aprile 2006.[3] È stata trasmessa da Channel Nine (in Australia) a partire dal 30 giugno 2006. Nel Regno Unito è stata trasmessa dalla CBBC; il primo episodio andò in onda il 19 febbraio 2007. La serie inoltre è anche disponibile nei canali Disney Channel Francia, Disney Channel Latin America, Disney Channel India, BBC Kids Canada, RTÈ Ireland. La serie è arrivata anche in Italia dove viene trasmessa dal 28 gennaio 2007 su Disney Channel Italia.

Riconoscimenti

modifica
  • 2006 – Australian Academy of Cinema and Television Arts Award[4]
  • 2006 – Chicago International Children's Film Festival
    • Miglior serie televisiva live-action
  • 2006 – Columbus International Film and Video Festival
    • Targa di Bronzo per programmi per bambini e giovani
  • 2006 – Australian Teachers of Media Awards
    • Miglior serie televisiva per bambini
  • 2007 – New York Festivals Television Programming and Promotion Awards
    • Gran Premio per il miglior programma giovanile
    • Medaglia d'oro mondiale per programmi giovanili dai 7 ai 12 anni
  1. ^ Live Action Series :: Mortified, su actf.com.au. URL consultato il 21 febbraio 2007 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2007).
  2. ^ 26-part Children's TV series to film on Gold Coast, su australiantelevision.net, 15 luglio 2005. URL consultato il 21 febbraio 2007.
  3. ^ Mortified wins 2 major awards at New York festivals, su australiantelevision.net, 9 febbraio 2007. URL consultato il 21 febbraio 2007.
  4. ^ (EN) AACTA AWARDS WINNERS & NOMINEES - 2006 II, su aacta.org. URL consultato il 2 maggio 2023.

Collegamenti esterni

modifica