Apri il menu principale

Perché proprio a me?

film del 1990 diretto da Gene Quintano

TramaModifica

Il ladro Gus si trova diviso tra la fidanzata che lo vuole che abbandoni la via del crimine e il padre di lei, con il quale ha appena rubato da una gioielleria la "Fiamma di Bisanzio", una gemma sparita da secoli, in procinto di essere restituito ai legittimi proprietari: due ladri e la ragazza si ritroveranno inseguiti da polizia e altri delinquenti[1].

ProduzioneModifica

Il film, diretto da Gene Quintano su una sceneggiatura di Donald E. Westlake e Leonard Maas Jr. con il soggetto dello stesso Westlake (autore del romanzo),[2] fu prodotto da Marjorie Israël per la Epic Productions, la Sarlui/Diamant e la Trans World Entertainment[3] e girato dal 14 novembre 1988.[4]

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito con il titolo Why Me? negli Stati Uniti dal 20 aprile 1990[5] al cinema dalla Triumph Releasing Corporation e per l'home video dalla RCA/Columbia Pictures Home Video.[3]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[5]

CriticaModifica

Secondo il Morandini "il modello è Un pesce di nome Wanda, ma è lontano, irraggiungibile. Mancano sia la finezza dello humour britannico, sia la buffoneria eversiva degli ex Python.".[6]

NoteModifica

  1. ^ LAMBERT LADRO POCO GENTILUOMO repubblica.it
  2. ^ Perché proprio a me? - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  3. ^ a b Perché proprio a me? - IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  4. ^ Perché proprio a me? - IMDb - Box office / incassi, su imdb.com. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  5. ^ a b Perché proprio a me? - IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 16 febbraio 2013.
  6. ^ Perché proprio a me? - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 16 febbraio 2013.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema