Apri il menu principale

DescrizioneModifica

Sono piante con fusto cilindrico che si ramifica fino a raggiungere un'altezza di circa 2 m; le foglie sono persistenti, carnose e piatte; hanno areole composte di spine e peli.

TassonomiaModifica

Il genere comprende le seguenti specie:[1]

ColtivazioneModifica

Necessita, in inverno, di una temperatura che si aggiri intorno ai 13 °C; le annaffiature andranno eseguite saltuariamente, anche nella stagione invernale, per evitare che i fusti raggrinziscano.

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Pereskiopsis, su The Plant List. URL consultato il 18 settembre 2016.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica