Peristeri

Peristeri
comune
Περιστέρι
Peristeri – Veduta
Localizzazione
StatoGrecia Grecia
PeriferiaAttica
Unità perifericaAtene Occidentale
Amministrazione
SindacoAndreas Pachatouridis
Territorio
Coordinate38°01′N 23°41′E / 38.016667°N 23.683333°E38.016667; 23.683333 (Peristeri)Coordinate: 38°01′N 23°41′E / 38.016667°N 23.683333°E38.016667; 23.683333 (Peristeri)
Altitudine50 m s.l.m.
Superficie10 km²
Abitanti146 743 (2001)
Densità14 674,3 ab./km²
Frazioni4
Comuni confinantiAtene, Egaleo, Chaidari, Petroupoli, Ilion, Agioi Anargyroi-Kamatero
Altre informazioni
LingueGreco moderno
Cod. postale121 xx, 126 xx
Prefisso210
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Grecia
Peristeri
Peristeri
Peristeri – Mappa
Sito istituzionale

Peristeri (in greco: Περιστέρι, che significa "piccione"), è un comune della Grecia situato nella periferia dell'Attica (unità periferica di Atene Occidentale) con 146.743 abitanti secondo i dati del censimento 2001[1].

Dista circa 5 km a nord-ovest dal centro dell'area. Il comune è confinante con il fiume Cephissus, con l'autostrada nazionale Athinon (GR-8), con Chaidari ad ovest e Petroupoli a nord-ovest. L'area è grande circa 10 km². Peristeri include metà della parte nord dell'Area Industriale di Atene. Le sue strade principali sono la Ethnikis Antistaseos e la P.Tsaldari. La municipalità è servita da tre stazioni della metropolitana di Atene (linea 2): Aghios Antonios, aperta nel 2004, Peristeri e Anthoupoli, aperte nel 2013.

A Peristeri gioca la squadra di calcio Atromitos, che milita in Prima divisione, mentre per la pallacanestro, il Peristeri BC Atene, che milita nel massimo campionato greco, gioca le sue partite interne al Peristeri Indoor Hall.

La città ha anche una forte minoranza Assira immigrata dall'Iraq e dalla Turchia negli anni passati.

Luoghi di interesseModifica

  • Cattedrale
  • Arena di Peristeri

AmministrazioneModifica

GemellaggiModifica

NoteModifica

  1. ^ Popolazione comuni greci, su statoids.com. URL consultato il 16 aprile 2011.
  2. ^ città gemellate dal sito di Ruse, su ruse-bg.eu. URL consultato il 30 dicembre 2010.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN235267763 · GND (DE7667663-8
  Portale Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Grecia