Perry Mason: Crimini di guerra

film del 1990 diretto da Christian I. Nyby II

Perry Mason: Crimini di guerra (The Case of the Desperate Deception) è un film per la televisione del 1990, diretto dal regista Christian I. Nyby II.

Perry Mason: Crimini di guerra
Titolo originalePerry Mason: The Case of the Desperate Deception
PaeseStati Uniti d'America
Anno1990
Formatofilm TV
Generegiudiziario, poliziesco, giallo
Durata100 minuti
Lingua originaleinglese
Rapporto1.33:1
Crediti
RegiaChristian I. Nyby II
SoggettoErle Stanley Gardner
SceneggiaturaGeorge Eckstein
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaDaniel McKinny
MontaggioCarter De Haven IV
MusicheRichard DeBenedictis
TruccoPaul Lemarinel, Dionne Smith
ProduttorePeter Katz (produttore), David Solomon (co-produttore), Joel Steiger (supervisore alla produzione)
Produttore esecutivoDean Hargrove, Fred Silverman
Casa di produzioneDean Hargrove Productions, The Fred Silverman Company, Viacom Productions
Prima visione
Prima TV originale
Data11 marzo 1990
Rete televisivaNBC
Prima TV in italiano
Data1991
Rete televisivaRete 4

TramaModifica

Il capitano David Berman è un militare statunitense assegnato all'ambasciata degli Stati Uniti a Parigi. Qui il capitano indaga su un criminale nazista di nome Krugman, che ai tempi dello sterminio degli ebrei, aveva personalmente ucciso gli zii ancora ragazzini e menomato alle gambe sua madre. Il suo intento è consegnarlo alla giustizia perché il mondo non dimentichi l'olocausto. Riesce a mettersi in contatto con una donna, sopravvissuta al campo di concentramento dove c'era Krugman, ma questa viene investita da un'auto prima di poter identificare l'uomo. Continuando ad indagare, Berman viene "rapito" da Carl Meyerhoff che gli consegna una vecchia foto e gli indica dove trovare l'ex nazista. Il capitano, recatosi sul posto, assiste all'omicidio dell'uomo che si scoprirà chiamarsi Felix Altmann, e viene accusato dell'omicidio. La madre di David, amica di Perry Mason, chiede aiuto a quest'ultimo per difendere il figlio e dimostrare la sua innocenza. Ken Malansky e Perry Mason partono quindi per Parigi e qui indagheranno nel passato sino a portare alla luce torbide verità e dimostrare l'innocenza del capitano Berman.

CuriositàModifica

  • Il film è stato girato a Parigi in Francia ed è il primo film tv della serie ad essere girato in Europa